Recensioni su Guess Who? Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Guess Who? Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Guess Who? Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Guess Who?: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Guess Who? Indice ↑

Video riguardanti Guess Who? Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Guess Who?: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
5515
Voti su BGG:
3692
Posizione in classifica BGG:
17048
Media voti su BGG:
4,78
Media bayesiana voti su BGG:
4,93

Voti e commenti per Guess Who?

6

CI giocavo da piccolo, gioco deduttivo, carino per i bambini.

3

Per bimbi...

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

4

Nessun commento

6

divertente per i bambini

5

Divertente per i bambini.

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

2

Nessun commento

4

Ad essere onesto non mi divertiva neanche da bambino: rivolto a un pubblico molto -MOLTO- giovane o a collezionisti molto -MOLTO- nostalgici.

Materiali: 2
Originalità: 1
Regolamento: 1
Divertimento: 0
Longevità: 0

6

Da bambino mi divertiva

7

divertente per i bambini

"Non ci sono uomini come me. Ci sono io. E basta"

4

Anche questo è disperso nel mio garage....da piccola ci giocavo spesso anche se dopo un po' mi ricordo che diventava noioso...

6

Divertente ma alla lunga annoia....Tuttavia resta un gioco mitico della mia infanzia!
"è Sam?!"

La vita è un balocco!

2

Pure carino il principio, purtroppo però la rigiocabilità è pari quasi allo zero. -.-

"Invece di pensare, continua a salmodiare.." (C.C.C.P., "Punk Islam") "Vago nel folto di Fronde IN DELIRIO!" (Marlene Kuntz, "In Delirio")

6

Bellino.
Nonostrante tutto sommato sia un gioco per bambini, diverte anche gli adulti...
Peccato per il fatto che alcuni personaggi siano chiaramente più identificabili di altri (Provate a vincere quando il vostro omino ha barba e cappello...).

3

Da piccolo mi ci trastullavo tutto il giorno con questo giochino...

Avrei fatto meglio ad usare quel tempo in modo più costruttivo...

"Allora il Capitano Nero si rizzò sulle staffe e urlò con voce spaventosa, pronunciando in qualche ignoto linguaggio parole di potere e terrore tali da lacerare cuori e rocce..."da L'assedio di Gondor (Il Signore degli Anelli)

5

5,5 va!

6

Non si può dare l'insufficienza ad uno dei giochi d'infanzia...6!!!!

4

PER UN BAMBINO E' un gioco validissimo: 8
Per un adulto invece... è ingiocabile.

6

Anche in questo caso il voto è doppio, 8 al sul valore affettivo, 4 a quello reale. Direi che un 6 di media ci può stare, considerando che ogni tanto anche adesso ci faccio qualche partita con la mia ragazza.

6

Gioco dell'infanzia, ai suoi tempi era bellissimo!

Si scopre più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione.
//goo.gl/kwCiyj)

6

Concordo con Pupina....da piccolo era fantastico, ora è difficile giocarci...

6

Nessun commento

5

Una delle pietre miliari dell'infanzia, un gioco con cui un bambino può crescere e sviluppare doti deudttive. Per una persona adulta, beh, può avere esclusivamente un valore nostalgico e affettivo.

7

Un bel gioco da bambini, intrigava il fatto di dover "scoprire" un personaggio, ma di certo neppure da bambino lo ritenevo uno dei miei preferiti.
Dopo non molte partite veniva a noia in quanto i personaggi ormai si conoscevano, così come i modi più veloci per scoprirlo, e quindi veniva meno l'effetto sfida.
Da adulti si possono fare 1 massimo 2 partite (che sono velocissime), ma non è certo quello il target (e il voto, in quel caso, di dimezza a 3).

6

Gioco dato in prestito e mai più riavuto (sarebbe il caso di dire "indovina a chi l'hai prestato?) anche perchè non ricordo a chi l'ho dato! Avevo la vecchia versione ed è stato comunque un gioco molto simpatico adatto ad un pubblico di giovanissimi anche se una partitella io la rifarei...

laura

5

Uh, che gioco noiosissimo, anche da bambino! Ogni partita praticamente identica, con un fattore fortuna enorme, l'obbligo di iniziare con: è maschio o femmina? ... Sarebbe un 3 se non fosse così famoso. I giochi per bambini dovrebbero essere più stimolanti.

7

Chi non l'ha amato da piccolo...?

Se dico "seguitemi miei pugnaci", voi dovete seguitare et pugnare! (Brancaleone da Norcia) Flatulo

6

Nessun commento

A volte si aprono nuove porte e portoni solo tirando un dado e giocando due carte...

6

Nessun commento

5

Nessun commento

3

Buono per giocarci con i bambini.

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

6

Sempre spassoso!

How can we win when fools can be kings?

7

Validissimo nell'infanzia, e divertente ancora ora (per esempio giocando con due o più personaggi, invece di uno solo).
Quanto al maschio/femmina, è un falso mito: 5 sono le donne, 5 sono quelli col cappello, 5 (mi pare) hanno gli occhiali, e così via.

Comunque Vlaada sarà un successo.

7

sempre divertente

4

Ricordo perfettamente che mi stufò già la seconda volta che ci giocai, e avevo sì e no 6 anni. I miei amici sbagliavano l'impostazione di base: tiravano giù i personaggi la cui descrizione corrispondeva alle risposte. Risultato: tutte le tessere si abbassavano e non vinceva nessuno.

6

Nessun commento

6

Nessun commento

"Gli specchi dovrebbero riflettere un momentino prima di riflettere le immagini" J. Cocteau

7

Voto basato sull'edizione 'Indovina Chi Extra'

VENDO Escape Room il gioco 28€, The Game 5€, Panic Lab 5€

6

Filler per bambini divertente finche non stanca

6

Uno dei più bei giochi in circolazione.
C'è chi lo definisce il fratello brutto di Agricola, chi al contrario il fratello bello.
Personalmente vedo la parentela ma non lo considero così simile, tutt'altro; in Agricola c'è più interazione, Le Havre si caratterizza per l'asimmetria del turno di gioco.

Infatti visto che in un turno ci sono 7 (numero primo) fasi a prescindere dal numero di giocatori (da 1 a 5) c'è chi giocherà più fasi e chi meno.

Difetti? E' un gioco molto lungo, e la durata aumenta di 30' per giocatore. Evitate i pensatori, specie per partite in 5!
Pregi? Semplice da giocare ma con strategie profonde e spesso a lunga scadenza. Come per Porto Rico strade diverse portano alla vittoria, l'importante è non farsi ingolosire dal voler far tutto.

Se devo esprimere la mia opinione lo preferisco ad Agricola!
Da giocare e rigiocare. - [Autore del commento: ottobre31]

4

Gioco per bambini, non certo dei più divertenti.

4

Giocato fino alla sfinimento da bambino, ora mi stuferebbe in 5 minuti.

5

Ci abbiamo giocato tutti ma poi.... basta. Per i più piccoli

Blanka78

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare