GURPS Basic Set: Campaigns (Fourth Edition)

Gioco di Ruolo (GdR)
Anno: • Num. giocatori: - • Durata: minuti

Recensioni su GURPS Basic Set: Campaigns (Fourth Edition) Indice ↑

Articoli che parlano di GURPS Basic Set: Campaigns (Fourth Edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti GURPS Basic Set: Campaigns (Fourth Edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download GURPS Basic Set: Campaigns (Fourth Edition): Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare GURPS Basic Set: Campaigns (Fourth Edition) Indice ↑

Video riguardanti GURPS Basic Set: Campaigns (Fourth Edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

GURPS Basic Set: Campaigns (Fourth Edition): voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
396
Voti su BGG:
109
Posizione in classifica BGG:
200
Media voti su BGG:
7,70
Media bayesiana voti su BGG:
7,13

Voti e commenti per GURPS Basic Set: Campaigns (Fourth Edition)

5

Qualche miglioramento rispetto alla precedente edizione.

8

Nessun commento

E' Bello incontrare qualcuno che usa il cervello e pensa razionalmente. E' un contrasto piacevole col mondo reale. - Bilbo Baggins -

10

molto bello, logicamente va sfruttato con tutte le sue espanzioni, io preferisco space, per la creazione dei sistemi stellari e traveller per le dinamiche di gioco e l'ambientazione.
peccato che la traduzione sia morta alla prima edizione, comunque il regolamento italiano lite(gratis) è utilissimo per chi vuole iniziare

8

non molte novità rispetto all'edizione precedente, rimane un imprescindibile sistema di gioco per master fantasiosi e antipowerplayer...peccato che si usino solo dadi a sei facce!

9

Non conosco la 4° edizione ma ho giocato per anni a GURPS e lo reputo il sistema ideale e definitivo per i giochi di ruolo in quanto a versatilità (si può giocare in ogni epoca e scenario) e a completezza delle regole. Ho molto apprezzato anche il fatto che le regole sono scalabili in modo da incoraggiare i nuovi giocatori.

9

uno dei migliori sistemi di gioco di ruolo. Gli si affiancano per alcuni aspetti il Palladium e DSA4 (Uno Sguardo nel Buio)

Viridovix di Albernia
Conte della Spada Spezzata

7

Nessun commento

ciaps eriadan

7

ehhmm scusate, ho la prima edizione, che ci faccio ? :-) in realtà non l'ho mai usato ma è stato interessante

Nel dubbo è sempre meglio una mazza ferrata

7

Nessun commento

Se credere che il gioco di ruolo rovini la psiche dei giovani potete benissimo pensare che il Monopoli sia alla base dei problemi dell'economica odierna e che il Cluedo sia un generatore di spietati killer, per non parlare del ruolo nefasto del Risiko.

10

Nessun commento

6

Eredita pregi e difetti di GURPS 3a edizione.

Il manuale "campaigns" è migliore dei capitoli dedicati al GM della 3a edizione, ma ormai risente di un'impostazione un po' antiquata: dà molti consigli su come personalizzare il gioco, ma alla fine lascia troppe decisioni al GM, che si ritrova come di fronte ad una cabina di regia, piena di centinaia di pulsanti senza un "settaggio di default" per introdurlo morbidamente al suo compito.

8

Il generico che avevo sempre cercato! Dettagliato ma modulare, quindi se alcune cose non ti piacciono non le porti in gioco. Complicato, o meglio macchinoso, fare la scheda (che però si compila in massima libertà tra possibilità infinite) ma in seguito il gioco scorre abbastanza semplice... almeno in base al dettaglio che si vuole ricreare al tavolo.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

9

Nessun commento

//i.imgur.com/8WRAG0Q.png?1)

9

Il gioco di ruolo definitivo.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare