Recensioni su Hansa Indice ↑

Articoli che parlano di Hansa Indice ↑

  • [Affiliate in Gioco] TdG Grosseto: Hansa
    Approfondimenti
    Solitamente, quando si invita qualcuno a scrivere un articolo, in questo caso, a proposito di un gioco, la scelta cade su un gioco che è stato trovato interessante, coinvolgente oppure su un gioco con una ambientazione gustosa o familiare...
    Autore:
    Agzaroth

Eventi riguardanti Hansa Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Hansa: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Hansa Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Hansa in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Vendo Hansa Offro gioco singolo €10.00 Consegna a mano, Spedizione €5.00 valec 11/05/2017
Hansa Offro gioco singolo €8.00 No Consegna a mano bluedolphin 09/04/2017
Hansa Offro gioco singolo €15.00 No Consegna a mano, Spedizione €8.00 Kimera84 27/03/2017

Video riguardanti Hansa Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Hansa: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
5294
Voti su BGG:
4576
Posizione in classifica BGG:
632
Media voti su BGG:
6,91
Media bayesiana voti su BGG:
6,66

Voti e commenti per Hansa

8

Un gioco davvero ottimo, sulle prime può lasciare un po' perplessi per la scelta grafica, ma giocando questa si rivela assolutamente azzeccata per mettere immediatamente in risalto il posizionamento dei vari componenti sulla mappa. Le numerose scelte strategiche a disposizione dei giocatori rendono Hansa uno dei titoli migliori, a mio parere, dell'ultimo periodo. E' sempre difficile fare la scelta giusta fra le numerose opzioni a disposizione, rendendo necessarie continue interazioni sia dirette che non.

Unico difetto è che la propria mossa dipende quasi esclusivamente da ciò che farà il giocatore precedente, il che non consente di pianificare in anticipo le proprie mosse e, talvolta, richiede cambi di strategia improvvisi a secondo di come si è modificata la situazione. Questo può rallentare il gioco, che resta comunque assolutamente valido e godibile anche con il massimo numero di giocatori.

The (real) Goblin King You don't stop playing games because you grew older... you grow older because you stopped playing games!

Ritratto di SdP
9

Un nove ci sta tutto. Semplice da spiegare, veloce da giocare , l'unico difetto e' di non permettere piu' di quattro giocatori! La strategia e' importante anche se occasionali botte di fortuna possono sbilanciare (poco in fin dei conti) la partita. Giocando piu' volte spesso la differenza tra il primo ed il terzo e' di due soli punti!

"Giro, vedo gente, mi muovo... conosco... faccio cose" (Ecce Bombo)

8

Ottimo titolo ma soffre di un problema diffuso: è limitato a 4 giocatori quando, con un minimo di sforzo, si poteva rendere equilibrato anche per 5. per il resto è davvero divertente. veloce da spiegare e giocare, divertente e strategico quanto basta. unico appunto. ritengo stupida l'assegnazione dei punti per i gettoni disposti nelle città. mi sembra che, per quanto uno si muova, ottiene sempre quel qualcosa in più solo dai barili che ha... ragionare con "la maggioranza" in luogo del "monopolio" sarebbe stato diverso.

Today is the greatest day i've never known.
Can't live for tomorrow, tomorrow is much too long...

5

Il gioco si sviluppa in maniera piuttosto ripetitiva, ad ogni turno di giocatore la nave si trova ogni volta a partire dallo stesso punto o giù di lì. Comunque giocabile ma con mosse abbastanza obbligate dalla situazione e dalla posizione della nave

The Eagle Goblin

9

Ho letto i commenti degli altri Players e sono pienamente concorde con loro.
Debbo dire che mi ha un po' stupito il gioco in se vista la non particolare ricchezza dei materiali contenuti nella confezione ma soprattutto per il prezzo molto contenuto.

A parte delle Incomprensioni sul Regolamento, relative al Ripristino Merci (Azione Obbligatoria o Meno a seconda delle Condizioni in cui ci trova) per il resto è semplice, strategico e l'unica fortuna è rappresentata dalla pesca delle merci; comunque a mio giudizio non sbilancia gran che una partita.

In questi ultimi tempi, è veramente difficile trovare nuovi giochi di questo spessore con un numero di Giocatori superiore alle 4 Unita, peccato.

7

- [FAIR-VOTE] Commento basato su poche (meno di 5) partite

Un gioco che bisogna giocare più d'una volta.
Solo così si capisce che in effetti è un buon gioco, di ragionamento, quasi nessuna fortuna ed ottimo se giocato tra giocatori esperti.
La grafica povera potrebbe fuorviare!!!!

MECCANICA 1,6
STRATEGIA 1,9
AMBIENTAZIONE 1,3
COMPONENTI 0,9
LONGEVITA' 1,1

8

Sorprendevolmente piacevole. Meccaniche semplici ma sottili. Da giocare un paio di volte per solo apprendimento, poi acquisisce interesse. La sparo: lo preferisco a Puerto Rico! Unica condizione: va giocato con giocatori di pari livello di conoscenza, perche' purtroppo la sequenza di gioco e' influente, e se c'e' un giocatore che non misura bene i propri spostamenti in funzione delle possibilita' lasciate al giocatore seguente, puo' alterare pesantemente il risultato.

8

Anche secondo me un bel gioco, semplice anche per i principianti ma intrigante per gli esperti.

Come molti giochi del genere non mi sembra ci sia una strategia nettamente migliore delle altre (ero convinto che la cosa migliore fosse distribuire equamente i mercati sulla mappa e invece sono stato battuto una volta da un principiante totale che ha concentrato tutto su sole 2 città centrali)

Peccato che alcune città sono troppo "fuori mano" e non vengono quasi mai raggiunte in qualsiasi partita.

7

Sicuramente il gioco è ben strutturato, scivola tranquillo con regole semplici. Ma ahimè, è molto freddo, non mi da un trasporto emotivo, mi sembra di applicare le nude regole e basta. Il VERO divertimento di un gioco sta nel fatto che ti devi sentire NEL gioco. Devi essere un attore protagonista di un certo scenario. Devi sentirti un Mercante, un esploratore, un condottiere, un ricco signore. Hansa è solo un bel sistema di regole funzionali e coerenti.

7

Non so che dire.. Non è male, ma neanche entusiasmante.. Mi ha lasciato un pò perplesso.. E'un gioco di buonissima strategia, molto intelligente e davvero ben congeniato, con riflessioni sempre attente ed una interazione bassa ma spesso importantissima(o addirittura fondamentale).. Le scelte da prendere sono difficoltose; è facile da comprendere ma difficile da giocare bene, anche se la fortuna ha il suo peso nell'inserire i nuovi rifornimenti.. E'un pò freddino, però.. Da giocare.
Distaccato ma interessante.

"Nella dorata guaina della compassione si nasconde talvolta il pugnale dell'invidia".
F.Nietzsche

7

Hansa e' uno di quei titoli in grado di distinguersi per la straordinaria singergia tra meccaniche semplici (quasi elementari) e una grande profondita' di gioco. Il cuore del sistema è leggero e ben bilanciato ma, nonostante la sua semplicita', occorre qualche partita per comprenderne la sua vera natura.

L'unico problema di Hansa, a mio avviso, potrebbe essere ricercato nella sua "freddezza" di fondo: nonostante la "quasi perfezione" delle meccaniche si stenta a trovare un mordente in grado di rendere realmente avvincente la partita.

Resta comunque un gioco piu' che valido e, considerandone l'economicita', consigliato.

9

Hansa è sicuramente un ottimo gioco di commercio. Meccaniche semplici ma non banali. Il flusso della partita è estramamente piacevole e le opzioni sono davvero tante. E' molto importante osservare con attenzione le tratte navali, i mercati, la disposizione delle merci e la situazione degli avversari. Ogni partita che ho giocato si è conclusa con pochissimi punti di differenza tra il primo ed il secondo. Piacevole da giocare anche in due.

Long. 2 (le tattiche sono davvero tante e non c'è una partita uguale all'altra)
Regol. 2 (chiaro e spiegato molto dettagliatamente)
Diver. 1 (forse non troppo coinvolgente perché un tantino astratto..)
Mater. 2 (legno e cartoncino di ottima qualità. bello anche il tabellone)
Orig. 2 (un'idea davvero azzeccata. è a mio avviso un cerchio perfetto. Il denaro muove la nave e permette di comprare le merci. Con le merci si allestiscono i mercati. Le merci si vendono per punti vittoria pagando mercati. A fine partita contano però anche i mercati e i monopoli. Perfetto!)
-------
TOT. 9

Ma non hai ucciso il drago??!!Ce l'ho sulla lista delle cose da fare....!!

7

Primo approccio molto positivo, sono quasi tendente all'8. Semplice e intuitivo, ma non certo banale, anzi. Le strategie di gioco sono fortemente interattive, da ponderare valutando cento cose, ma si riescono a tenere tutte sott'occhio senza perdersi. Un neo: forse alcune rotte navali non "a senso unico" ci starebbero bene.

PS: nella nostra scatola mancava la nave!!!

bravi tutti

8

Ammetto di averlo giocato una sola volta quindi il mio è un 8 di fiducia nell'attesa di riprovarlo. Grafica non bellissima ma adeguata, fattore fortuna quasi assente e molteplici strategie vittoria lo rendono un titolo interessante. Un piccolo difetto sta nel dover aggiustare un po' le proprio mosse in base a ciò che fa l'avversario precedente, ma niente che mini la strategia di fondo.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

8

Ottimo gioco...meccaniche semplici ma a livello strategico è una vera e propria partita a scacchi...eccellente anche in 2 giocatori.

(H)Ermes
Messagero degli dei e guida delle anime
La Terra-di-Mezzo©...per chi ama la letteratura Fantasy

7

[FAIR-VOTE] Commento basato su moltissime (più di 20) partite
Secondo me è un gioco che si gioca da solo (perfettamente "oliato"), nel senso che scorre fluido con soldi-azioni-mercati e merci vendute/acquistate. Alcune città sulla mappa sono un po' fuori mano (specialmente alcune ad ovest) e succede spesso che in quelle la nave non passa mai. Sta comunque alla bravura di ciascuno approfittare di questo. E' un gioco ottimo da 2 giocatori, buono da 3, sufficiente da 4... Fantastica la versione online sul sito mabiweb.com!

RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
//goo.gl/163wiY)
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"

7

Un bel gioco, ma un pò "freddino" e con scarsa interattività..

7

Tipico gioco di M. Schacth, basato su un sistema arguto e ridottissimo di regole. Notevole l'influenza del giocatore sull'avversario che siede alla sua sinistra (stessa pecca di Puerto Rico). Interessante per la sua ridotta durato.

8

Nessun commento

cerca sempre di ottenere ciò che ami, altrimenti sarai costretto ad amare ciò che ottieni.

7

Nessun commento

Sono un mezzo demone cacciatore di giochi

7

Buono, freddo ma buono. Tabellone decisamente brutto, materiali essenziali.

Vivo in un mondo dominato dall'informe, dall'improbabile, dal metafisico, dal surreale!

5

Nessun commento

Looka

"...dammi la castita' e la continenza, ma non subito subito..." (S. Agostino)

7

Nessun commento

9

Gioco estremamente tattico, secondo me un vero gioiellino. Semplicissimo da spiegare, veloce (le partite durano massimo un'ora), ma niente affatto banale, anzi, ogni mossa deve essere attentamente valutata. Bella la grafica, semplice ma ben fatta e molto ben studiata la mappa.

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

9

Nessun commento

8

Nessun commento

7

Tutto molto bello. Bella l'idea di fondo della costruzione di magazzini e del recupero merci, molto intrigante il sistema dei punteggi. Ma in generale veramente tutto molto bello, equilibrato, veloce e immediato, mai troppo macchonoso senza però dare l'impressione che sia lasciato al caso.... perché solo7?.... Semplice non mi diverte, non mi stimola non mi da emozione ne brivido è tutto molto meccanico privo di verve.... ci gioco solo sporadicamente e senza poi con molto entusiasmo....

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

7

Nessun commento

8

Gran bel gioco, dai meccanismi semplici ma di sottile strategia. Merita provarlo.

8

A mio giudizio, assieme a 'Web of Power', il miglior gioco di Schacht. Giocato spessissimo.

9

Bellissimo gioco, molta tattica e poca fortuna.
La partita si snoda tra le abilità dei vari giocatori nel muovere la nave in determinate posizioni e acquistare/vendere merci in cambio di punti vittoria, le regole sono molto semplici e chiare rendono possibile il gioco sia agli esperti che hai giocatori alle prime armi.
La grafica è abbastanza carina, il gioco non è mai ripetitivo.
Altamente consigliato.

7

In realtà è un sette e mezzo. Lo trovo un gioco dalla buona meccanica e veloce .Carina l'idea delle navi che devono immagazzinare le merci. La fortuna dipende dalla posizione delle merci e da dove attracca la nave nel turno prima. (L'espansione sui i punti vittoria credo però arricchisca il gioco di un'ulteriore strategia.)

..perchè il sogno più vero è quello più distante dalla realtà,
quello che vola via senza bisogno di vele, nè di vento..
Hugo Pratt

www.ancestrale.it

7

Bel giochino strategico, bella l'idea di dover condividere la nave. classico gioco tedesco...

Pindus - un kobold nella tana dei Goblins

8

Gioco veloce, strategico e molto interessante. La fortuna ha un po' di peso ma non molto rilevante, soprattutto se si usa la piccola (ma funzionalissima) espansione, che si può scaricare nella sezione download. A volte può dare l'impressione di dover fare le stesse mosse, se il giocatore prima di noi riporta la nave quasi sempre nello stesso luogo.
Capita di rado di finire un gioco strategico in un'ora e sentirsi appagati dalla partita. Hansa è uno di quei giochi che lo permette.
Nota negativa: i colori dei giocatori! Potevano sceglierne di migliori. (inoltre non c'è il verde!!!)

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

7

Nessun commento

8

ottimo gioco, strategico, abbastanza veloce

9

Nessun commento

9

Molto bello.

7

Gioco divertente di strategia dove la fortuna conta poco.Il regolamento è ben studiato e la grafica è buona(colori un pò tristi a mio avviso).

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

9

Scelte tattiche varie. Gioco interessante.
La grafica del tabellone non mi dispiace...solo avrei fatto le pedine in legno di colori un pò più visibili rispetto al tabellone
E' vero che i colori vivaci tipo rosso,blu verde ecc. erano stati usati x i gettoni merce...xò la pedina gialla su fondo giallo è tremenda!
Xkè non l'hanno fatta nera? visto che il nero non era stato usato x i segnalini merce?
bah...cmq al di là di questo il gioco mi è piaciuto ed è semplice da apprendere così già dalla prima partita fila tutto liscio senza intoppi o dubbi.
peccato però che le persone con cui ci ho giocato lo trovano noioso...a me invece pare rilassante e un bel gioco.

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

7

Gioco semplice e molto divertente. Il difetto per i miei gusti è di essere molto tattico ma non permettere strategie a lungo termine

8

Gran bel gioco alla Schacht: poche regole, molte scelte. Strabiliante l'implementazione del feedback negativo. Le strategie di gioco cambiano totalmente se si gioca in 2, 3 o 4. L'unico difetto è che peri giocatori alle prime armi possono subire la paralisi da analisi anche nelle fasi iniziali. Vi aspetto numerosi su mabiweb.com :)

7

Gioco divertente e piacevole! La componentistica non è il massimo, ma comunque all'altezza del gioco.

La teoria é quando si sa tutto ma non funziona niente.
La pratica é quando funziona tutto ma non si sa il perché.
In ogni caso si finisce sempre col coniugare la teoria alla pratica:
Non funziona niente e non si sa il perché.

Albert Einstein

8

Gioco abbastanza veloce, strategico ma non permette pianificazione a lungo termine. Merita decisamente l'acquisto.

8

non per neofiti

carlyns

6

L'ennesimo tedesco.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 2
Longevità: 2
Divertimento: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

Un bel gioco. La meccanica è semplice e allo stesso tempo lascia molte vie per partite alternative.

The angel that deserves to die

4

Nessun commento

6

un pò freddo, alla lunga ripetitivo, uno strategico per certi versi raffinato ma privo di quel qualcosa in più che spinge a rigiocarlo

8

Gioco dalle regole semplici ma di buona profondità.Una partita non
dura molto ma lascia parecchio soddisfatti.In più costa anche poco.
Consigliatissimo.

7

Ottimo gioco sia per meccanica che per impegno strategico...7,5

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

6

Provato una sola volta.Non miè sembrato molto divertente...per il fatto che durante i turni degli avversari non puoi fare calcoli sulle strategie da utilizzare, ma devi valutare la situazione solo quando è il tuo turno; questo lo rende abbastanza noioso se i giocatori pensano troppo alle mosse da fare...

"...vince chi fa più punti vittoria..."

8

Gioco di grande strategia e piazzamento. La fortuna conta poco.

7

Gioco molto bello (anche qui grazie a Rincewind); strategico quanto basta (sebbene come gia' scritto qui sia difficile pianificare la propria azione prima del proprio turno), e con possibilita' di giocare piu' di un tipo di strategia (controllo dei porti e blocco degli avversari / sole vendite e rendita propria) . Darei un 7.5 al gioco xche' credo che a lungo andare possa essere piuttosto ripetitivo se giocato con lo stesso gruppo.

Plus ca change
Plus c'est la meme chose - Rush / Circumstances - 1978

8

Il rapporto qualità/prezzo è davvero ottimo. Una partita si fa sempre volentieri, anche se alla lunga può diventare ripetitivo a causa della "fissità" della mappa.

Trovo la televisione davvero molto istruttiva. Ogni volta che qualcuno mette in funzione l'apparecchio, me ne vado nell'altra stanza a leggere un libro. (Groucho Marx)

7

Nessun commento

7

Ottimo titolo per tavoli misti di hard gamer e giocatori occasionali. Il regolamento è estremamente semplice ed intuitivo. Il gioco è soprattutto tattico con poca strategia a lungo termine ed è forse proprio questo aspetto che lo rende fruibile a tutti i tipi di giocatori. Le partite sono piuttosto brevi e questo aspetto ne migliora considerevolmente la giocabilità. Il gioco è completamente indipendente dal linguaggio.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

8

Senza essere un titolo imprescindibile, Hansa ha alcuni indiscutibili pregi, ossia la chiarezza e semplicità del meccanismo di gioco, la giusta durata per un gioco senza una profondità strategica marcata e la giusta dose di fortuna.
Sarebbe un 7 e mezzo, che alzo ad 8 perché il gioco è apprezzabile anche in due giocatori.

//www.pisacon.it/images/Loghi/ProssimaEdizione.png)

8

Gioco di piazzamento di una nave lungo un percorso di città nel mare fra danimarca e svezia. Piazzamento di mercati e acquisto di merci che verranno poi rivendute per avere punti vittoria. Semplici tattiche e buona profondità.
Buon rapporto qualità prezzo (si trova a meno di 20€ - 2007).
Max 4 giocatori.
Mi è piaciuto.

sassa

"dov'è finito il ladro ?"
"alle tue spalle sire..."

7

Nessun commento

8

Dopo numerosissime partite ancora ho voglia di rigiocarlo, anche sul web. Meccaniche semplici ma efficaci con possibilità di attuare strategie eleganti. L'ambientazione non sarebbe male, se non fosse un gioco estremamente astratto. Componenti scarsini ma più che sufficienti in relazione al prezzo.

Meccanica: 2
Strategia: 2
Ambientazione: 1
Componenti: 1
Longevità: 2

In definitiva, voto: 8

7

Non vado pazzo per questo gioco,ma devo riconoscere che è divertente,anche se è eccessivamente astratto...

Un voto in meno perchè perdo sempre per un punto!!! :-)

N.ro di partite : Abbastanza (meno di 10).

Non vergognarti di dimostrare la tua ignoranza,ma vergognati di insistere in una sciocca discussione che la rivela. Jocelyn Eliz

6

Il gioco è valido, regolamento semplice, buone possibilità tattiche e alta interazione tra i giocatori. Non riesco però a dare un voto più alto per alcuni aspetti: discreta dose di fortuna nel posizionamento delle tessere (che tra l'altro può penalizzare molto il giocatore che sceglie questa azione) e non proprio perfetto bilanciamento (chi a metà partita è avanti ha buone possibilità di vincere).

8

Nessun commento

se il nan0 è vivo...
ammazza il nan0!

8

Un gioco veramente affascinante per la sua semplicità.
Non è particolarmente accattivante per la grafica o i materiali ma comunque la componentistica è buona e secondo me anche l'ideale.
C'è una piccola componente di fortuna nel posizionamento dei barili ma nel complesso è facile da assimilare e molto divertente.

7

Fra i numerosi titoli di Schacht forse è uno dei meno banali: le mosse vanno studiate con una certa cura, perché è facile trovarsibloccati in "circoli viziosi" per via degli itinerari a senso unico, che spesso costringono dispendiosissimi giri attraverso tutto il tabellone per raggiungere anche città fra loro molto vicine.

7

Proprio oggi a LudicamenteMantova ho acquistato HANSA.
Ho prima provato il gioco e l'ho trovato molto semplice e TecnicoTATTICO! :)
Strategia per il buon 95% l'unica invasione di campo del fattore Fortuna è il piazzamento dei tasseli MERCI che vengono pescati casualmente dalle pile apposiste Ma nonostante questo è anche un fattore che rende dinamica la linea delle proprie strategie portando a ridisegnare le proprie mosse.
Bello!
Ho voluto dare un voto pari a 7 non perchè il gioco non avrebbe meritato di più ma per il fattore componentistica, il tabellone poteva essere più curato, le città sono copiate e incollate (cioè identiche in tutta la mappa, cambia solo il nome) nell'insieme i colori sono tenui quasi a rispecchiare la tinta di vecchie mappe di navigazione.
Altra piccola critica costruttiva, come al solito i produttori di giochi Tedeschi ripiegano sui tasselli in legno (che non sono affatto male), con una realizzazione più curata degli empori e magari realizando una mini nave mercatile risulterebbe il tutto esteticamente più gradito.

Detto questo l'ho comprato.....
Giocateci è Riflertente! (che sarebbe l'incrocio delle parole Riflessivo e Divertente) :P

7

Nessun commento

VENDO:-Masmorra(kickst)-RailroadRevolution-Thunderstone+esp-CastlesOfMadKingLudwig-Raja-Drako-MiTierra(kickst)-TheseusTDO+Esp-Navegador-Uppsala-Flick'emUp-Kanban-Martinique-La Isla-LeHavreAncoraInPorto-Runewars-SignoreDegliAnelliLaSfida ecc.
8

Nessun commento

TIMEO DANAOS ET DONA FERENTES

6

Gioco carino, ma dopo un paio di partite i giocatori più esperti ed esigenti potrebbero stancarsene.

6

Ipnotizza nella ricerca della mossa migliore, che non si sa mai quale sia. Tabellone bulgaro.

8

gioco facile da apprendere ma richiede grossa attenzione nel giocarlo molto bello anche in due

8

Gioco immediato da imparare e da giocare, ma molto tattico e con una discreta interazione, inoltre le partite risultano sempre tirate.
Spesso risulta monotona la scelta delle rotte, in ogni caso è un prodotto valido, soprattuto in 2 o 3, in 4 sono troppo alti i tempi d'attesa.
Il mio consiglio è di giocarlo con le regole dell'espansione, che danno punti aggiuntivi per alcuni aspetti (mercato più grande, numero più alto di barili da uno venduti,...).
Longevità abbastanza buona, materiali funzionali, grafica cupa ma carina.

7

giocato solo in due (molte volte); carino; le scelte impegnative riguardano piu' il piazzamento delle postazioni commerciali che non l'acquisto e la vendita delle merci. Qua e là quakche mossa appare un po' obbligata. Ho il dubbio che in 3 o 4 si finisca per essere in balia della sorte e delle scelte degli altri giocatori.

8

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare