Hera and Zeus

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,89 su 10 - Basato su 25 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2000 • Num. giocatori: 2-2 • Durata: 30 minuti
Autori:
Richard Borg
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Hera and Zeus Indice ↑

Articoli che parlano di Hera and Zeus Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Hera and Zeus Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Hera and Zeus Indice ↑

Video riguardanti Hera and Zeus Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Hera and Zeus: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
4611
Voti su BGG:
3044
Posizione in classifica BGG:
1302
Media voti su BGG:
6,52
Media bayesiana voti su BGG:
6,25

Voti e commenti per Hera and Zeus

6

Se siete in due non è sicuramente uno dei primi giochi si tira fuori per iniziare la serata...il fattore fortuna è sicuramente un fattore importante che solo in parte si può ovviare con scelte strategiche...

(H)Ermes
Messagero degli dei e guida delle anime
La Terra-di-Mezzo©...per chi ama la letteratura Fantasy

8

Davvero un ottimo gioco per due giocatori, secondo me. La meccanica (che davvero mi piace) mi ricorda il generis degli 'Stratego', benchè il gioco sia di sole carte. Certo, il fattore fortuna può incidere, ma molto spesso non si ha la sicurezza riguardo le mosse dell'avversario e il bluff si rivela talvolta vitale. Unica pecca: potevano scrivere le abilità sulle stesse carte (anche se comunque basta una partita per memorizzare i vari personaggi), tra l'altro molto ben disegnate. Consigliato.

Non Cogito, Ergo Digito.

6

Non lo so.. Buono ma mi aspettavo di più.. Regolamento chiaro,materiale molto bello(i disegni sulle carte sono ottimi..),originalità molto buona(meccaniche particolari,idea interessante).. Non mi convince però.. Non è complicato,alla seconda partita i poteri delle carte già si conoscono a memoria..
E'troppo lineare,un pò freddino nello svolgimento.. Non mi ha emozionato,purtroppo.. Eppure non gli si può dir niente,dacchè è uno dei migliori giochi per due che io abbia visto.. Ripeto,non mi ha emozionato,lasciandomi un pò distaccato,indeciso e titubante sul rigiocarlo.. La fortuna ha sicuramente un'ingerenza maggiore della strategia..
Se volete proprio un gioco di Borg,è meglio Memoir'44..

"Nella dorata guaina della compassione si nasconde talvolta il pugnale dell'invidia".
F.Nietzsche

8

Un gioco da due molto divertente che unisce alcuni aspetti wargamestici (ci sono degli schieramenti, un aspetto spaziale) alle più classiche meccaniche del gioco di carte. E' una delle mie scelte preferite quando si tratta di giocare un gioco da due leggero ma non banale. Unico difetto la dipendenza dalla lingua (almeno fin tanto che non si sono imparati tutti i poteri degli dei) che però si risolve bene con un ben fatto player aid.

commento basato su molte (oltre 20) partite

6

Merita un 6.5, occorre entrare un attimo nelle meccaniche.Il gioco sembra complesso ma non lo è affatto.

"...vince chi fa più punti vittoria..."

6

Bah... Il gioco in sè non è male... però... 5,5

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

6

Variante mitologica dello Stratego. Materiali indipendenti dalla lingua, ma senza nessuna informazione.Richiede un notevole sforzo mnemonico per ricordare le funzioni delle carte.

6

Nessun commento

Molti uomini sono destinati a ragionare male, altri a non ragionare affatto e altri ancora a perseguitare coloro che ragionano. (Voltaire)

8

Nessun commento

6

Buon gioco da 2.

The Eagle Goblin

7

i poteri delle carte sono identici per entrambi i giocatori che scelgono come fare il proprio schieramento: ben bilanciato e gradevole.

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

7

Bello, belle meccaniche, cattivo al punto giusto, per quanto un colpo di fortuna può rovinare la partita (alla prima partita fatta ho vinto al terzo turno perchè con pegasus ho beccato giusto Io nella mano della mia avversaria). Però per il resto davvero un gran bel gioco, forse un tantino lungo ma nemmeno troppo (più o meno quanto dura The Reef). Insomma, consigliatissimo.

7

Gioco semplice, adatto a sfide veloci e dal regolamento immediato simil-Stratego(giocabile anche dai ragazzini), bella la componentistica (carte e due segnalini) anche se avrei preferito ci fosse maggior differenziazione fra i due eserciti.
Non banale, è quello che deve essere: un gioco leggero ma intrigante

7

Nessun commento

7

Molto gradevole ed originale, bellissime le illustrazioni! Certo ci vuole un pò a padroneggiare le abilità delle varie carte ed il gioco può finire all'improvviso per un colpo di fortuna/sfortuna, però rimane un valido titolo secondo me per una veloce partita a due giocatori

8

gioco carino e divertente. le illustrazioni sono molto belle, e le strategie per vincere abbastanza varie

7

Nessun commento

In attesa di Essen...

9

gioco molto interessante nella sua categoria
trovo ottima l'ambientazione
i poteri delle carte caratterizzano bene le divinità rappresentate
belle le illustrazioni
da avere nella propria collezione

7

Carino. La strategia é necessaria come pure avere un pizzico di fortuna che, però, non dà fastidio.

Dopo il liceo che potevo far, non c'era che l'università...ma poi...il seguito é una vergognaaa!

7

Gioco di carte divertente, per nulla macchinoso e molto fondato sul bluff. Richiede un po' di apprendistato non per le regole - che sono molto semplici - ma per individuare una strategia vincente.
Che però, poi, è bene o male sempre quella.
Arrivo a 7 perchè le carte sono molto belle.

- Quindi?
- Quindi sei morto.
- Di nuovo?

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare