Infinite City

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2009 • Num. giocatori: 2-6 • Durata: 45 minuti
Autori:
Brent Keith
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Infinite City Indice ↑

Articoli che parlano di Infinite City Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Infinite City Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Infinite City: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Infinite City Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Infinite City in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Infinite City Offro gioco singolo €20.00 No Consegna a mano, Spedizione €5.00 turing70 16/10/2017
Bundle giochi Offro lotto di giochi indivisibile €150.00 No Spedizione €0.00 Heimdall 19/01/2017

Video riguardanti Infinite City Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Infinite City: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1756
Voti su BGG:
1654
Posizione in classifica BGG:
2191
Media voti su BGG:
6,23
Media bayesiana voti su BGG:
5,95

Voti e commenti per Infinite City

5

Commento basato su 2 sole partite: un gioco di piazzamento tessere quasi interamente basato sui poteri speciali delle tessere, che purtroppo contruibuiscono a creare caos e casualità in enorme quantità. Sembra veramente difficile creare la benché minima tattica e, in generale, l'impressione è di avere poco controllo. Una bella delusione, anche se per fortuna è abbastanza veloce e si spiega in pochi minuti. Molto dipendente dalla lingua, belle illustrazioni sulle tessere (ma piiiiiiiccole).

--
Stef - Stefano Castelli

6

Nulla di che per un gioco che doveva essere strategico ed invece appare quasi del tutto incontrollabile a causa dell'enorme varietà dei poteri delle tessere che vengon prese in modo casuale e che hanno gli effetti più devastanti! Peccato.

5

La semplicità e la dipendenza dalla lingua non sono difetti, ma caratteristiche. Personalmente trovo la tematica totalmente a caso, e anche se il gioco funziona, non mi diverte troppo. Se lo proverò ancora, vedrò se cambiare idea. Premio simpatia all'autore che nelle due righe in croce di regolamento è riuscito a dimenticarsi di dire cosa fare delle cinque tessere coperte iniziali! FAQ essenziali, quindi.

For the fondamental truth, self-determination of the cosmos is the suede that mows like a harvest

5

Nessun commento

7

Preso ad essen per 3 euro, valsi pienamente tutti, divertente il giusto per trascorrere 30/40 minuti, concordo sul fatto che si gioca con ben poca strategia, ma non riesco a darlo come gran difetto del gioco, magari è stato pensato proprio così per far trascorrere del tempo senza pensare troppo!

7

da avere solo per il gusto di leggerlo

7

Un gioco di piazzamento tessere con poca strategia e molta fortuna; apprezzo il fatto che sia molto veloce da giocare e che ci sia molta interazione cosa che lo rende molto godibile.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

6

Nessun commento

5

Nessun commento

6

Gioco piacevole, ma nessuna possibilità razionale di controllo viene lasciata, considerando sia la pesca delle tessere che i tantissimi poteri che possono influire sulle tessere stesse.
Galletto

6

Giochino emule di Carcassonne, che dovrebbe fare del suo punto di forza i poteri riportati su ogni tessera... ma che in realtà tolgono qualsiasi equilibrio e parvenza di strategia al gioco. Nonostante questo, farci una partitella ogni tanto può essere divertente.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare