Kill Doctor Lucky

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,14 su 10 - Basato su 34 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1996 • Num. giocatori: 3-8 • Durata: 45 minuti
Autori:
James Ernest
Categorie gioco:
HumorMurder/Mystery
Sotto-categorie:
Family Games
Famiglie:
Doctor Lucky

Recensioni su Kill Doctor Lucky Indice ↑

Articoli che parlano di Kill Doctor Lucky Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Kill Doctor Lucky Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Kill Doctor Lucky: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Kill Doctor Lucky Indice ↑

Video riguardanti Kill Doctor Lucky Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Kill Doctor Lucky: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
8274
Voti su BGG:
5393
Posizione in classifica BGG:
1976
Media voti su BGG:
6,15
Media bayesiana voti su BGG:
6,01

Voti e commenti per Kill Doctor Lucky

3

Noioso, noioso, noioso. A prescindere dai materiali nulli (giustificati comunque da un costo ridotto) si tratta proprio di un gioco fiacco che diverte per i primi minuti salvo poi sprofondare in una monotonia e noia senza fine. Le particolari meccaniche possono anche portare un giocatore a passare interi minuti senza fare una singola mossa... la fortuna gioca un ruolo fondamentale.
Dovendo dare i voti:
Longevità: 0
Regolamento: 1
Divertimento: 1
Materiali: 0
Originalità: 1

--
Stef - Stefano Castelli

7

Nessun commento

7

Materiale inesistente, ma l'idea è molto carina.

5

Nessun commento

8

Nessun commento

4

Di bello c'è il background, che però si riduce a meccaniche piatte e monotone, e l'immagine della scatola. I materiali, nella fattispecie le pedine (o pedone vista la grandezza) fanno pena, oltre che non dare una bella impressione al gioco a me personalmente disturbano pure.

For the fondamental truth, self-determination of the cosmos is the suede that mows like a harvest

4

Allora. L'idea è davvero simpatica; le armi per gli omicidi e i tentativi di ammazzare il povero babbeo che fugge per la casa sono un contorno estremamente positivo al titolo.
Basta così,purtroppo.
I primi turni sono abbastanza divertenti,ma essendo le azioni possibili pochissime(e sempre uguali)inevitabilmente il gioco annega in una monotonia e noia senza fine.
Spesso si sta fermi per parecchio,altre volte si giocano turni consecutivi; tutto è in balia del caso e della fortuna più sfacciata. Senza le carte giuste,tanti saluti.
Talvolta le partite divengono lunghissime e si passano tutti i turni(dal decimo in poi,più o meno..)a pregare qualunque divinità per una fine agognatissima.
Il prezzo è basso,d'accordo,ma qualcosa deve esserci. Il materiale è inesistente,lo svolgimento ridondante. Davvero impossibile da premiare,almeno per quanto mi riguarda.

Superfluo.

"Nella dorata guaina della compassione si nasconde talvolta il pugnale dell'invidia".
F.Nietzsche

6

Nessun commento

5

L'idea di partenza (rovesciare Cluedo) è molto carina.
L'implementazione purtroppo fa acqua da tutte le parti.
I materiali sarebbero anche tollerabili visto il costo, ma non si possono mettere sul mercato giochi "buggati" in questa maniera.

6

le meccaniche potevano andare bene 30 anni fa.

6

in 7 è molto lungo e neanche tanto divertente: la casa è troppo piccola rispetto al numero dei personaggi e non si riesce quasi mai a tentare di uccidere il dottor lucky senza che ci sia nessuno in vista.
Peraltro nell'edizione della Cheapass Games c'è una seconda mappa con una casa molto più grande da usare nelle partite con molti giocatori: starno che non l'abbiano inserita qui.

6

Non mi entusiasma particolarmente, l'idea poteva essere interessante
ma la pesca delle carte spesso è disastrosa e quindi c'è poco da fare.
Oltretutto il gioco sembra ben poco longevo e non costa poco.
Voto e commento sulla recente riedizione della Titanic.

5

Il gioco è l'antitesi della strategia e ripetitivo, risulta addirittura frustrante avere tutti gli altri giocatori pronti ad annullare il tentativo di omicidio con le carte.

6

Come party game o come gioco per assoluti neofiti è ottimo.
Carina sia l'idea che l'ambientazione, purtroppo la meccanica di "coalizione contro chi sta per vincere" soffre sempre giocando in tanti poiché rende il gioco infinito se non c'è la botta di fortuna che fa pescare le carte giuste.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

8

sarà che la tematica segui-qualcuno-ovunque-aspettando-il-momento-migliore-per-farlo-fuori
e decisamente il mio genere, questo gioco ha dinamiche abbastanza semplici,e rende decisamente meglio se giocato in molti ^^

//digilander.libero.it/exilium/exigob.jpg)

Down with the Clown till I'm Dead in the Ground...

6

Giocato: poco
Grafica/Materiali: 3
Longevità: 2
Divertimento: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

Son in dubbio sul voto da dare.
Diciamo che do un bel 6,5 al gioco della cheapass e un 7,5 a quello della Titanic, in totale 7.
Il gioco della cheapass è divertente, poco costoso, ha più scenari e può essere un ottimo filler, che lo fa essere sopra la sufficienza sebbene sia a un colore e scarno in materiali.
Il gioco della titanic è sempre divertente, è curato bene graficamente ma perde in scenari ed è ridotto il numero dei giocatori. Rientra in una fascia di giochi più ad alto livello con un'ottima artwork.

6

Nessun commento

7

Carino, suvvia! Soprattutto per 'adescare' neofiti al gioco :) (ha anche il pregio di poter essere giocato fino in sette).

Non Cogito, Ergo Digito.

4

Sgradevole e frustrante quando passi 5 turni di fila senza fare nulla....senza contare la componentistica e l'espansione che è composta dal cane del dottor "Sfiga"....mamma mia!

7

Nessun commento

Joker74

8

Nessun commento

Tutto cominciò per colpa di Lord Fiddelbottom... chi l'avrebbe mai detto!
Poi la seduzione di Madame Zsa Zsa ed il rapporto con Colonel Bubble...hanno fatto il resto!

8

Versione Cheapass.

L'idea del Cluedo al contrario è geniale.
Apprezzo molto la Cheapass, in quanto ha saputo sfornare una idea senza pari. Vendere le proprie produzioni senza i componenti già presenti un qualunque casa (dadi, pedine, soldi).
Per questo e per la sua originalità premio KDL.
Sono convinto del suo valore.
Un gioco leggero, semplice da imparare e molto molto bastardo.
E' vero che le carte giuste possono fare la differenza, ma solo quella di finire la partita al secondo o al ventesimo turno. Qualsiasi carta in mano, combinata con una fine strategia e capacità di prevedere le mosse degli avversari (il movimento del dottore è predefinito), può regalarti la vittoria... basta saperla giocare al momento giusto... ed il momento giusto decidi tu quando farlo arrivare.

There is a fine difference between strategically satisfying and frustratingly difficult. [a game designer]

L'orologio di Chuck Norris segna solo un'ora. La tua.

5

Nessun commento

6

Nessun commento

8

Un bel gioco per novizi e famiglie, semplice e divertente, per una serata senza lambiccarsi troppo il cervello. Assolutamente esilarante la modalità col cane: odierete quel botolo con tutte le vostre forze. Difetti? mmm... forse un po' poca strategia, ma chissenefrega, è spassoso e questo mi basta.

Non è un vero scienziato, chi ha timore che la gente lo ritenga pazzo.

6

Nessun commento

5

Discreta porcata.

Il sole batte anche sul culo di un cane.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

7

Divertente, anche se a volte rischia di diventare troppo lungo.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare