Liberté

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,55 su 10 - Basato su 37 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2001 • Num. giocatori: 3-6 • Durata: 120 minuti
Categorie gioco:
NapoleonicPolitical
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Liberté Indice ↑

Articoli che parlano di Liberté Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Liberté Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Liberté: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Liberté Indice ↑

Cercasi gioco: annunci con gioco disponibile per scambio o acquisto

Questo elenco contiene tutti gli annunci di utenti che cercano il gioco da tavolo Liberté sia per acquistarlo che per scambiarlo con altri giochi.

Annuncio Tipo Consegna Utente Data
Cerco giochi Cerco Consegna a mano, Spedizione cola 26/03/2017

Video riguardanti Liberté Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Liberté: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2887
Voti su BGG:
2266
Posizione in classifica BGG:
604
Media voti su BGG:
7,19
Media bayesiana voti su BGG:
6,68

Voti e commenti per Liberté

9

Ottima ambientazione "politica" francese, molto tattico e bastardo.
Lo rovina soltanto un pochino il fattore fortuna delle carte, ma in maniera limitata comunque.

Un altro Wallace da avere!

7

Bel gioco. Ho giocato solo una partita, ma penso valga la pena.

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

7

Gran bel gioco, difficilisssimo forse impossibile da prevederne gli sviluppi, un unico dubbio perchè vincono sempre i monarchici ?

:sava73:
“Real stupidity beats artificial intelligence every time.” Terry Pratchett

8

Nessun commento

7

Nessun commento

Kingsburg feels like Caylus with dice rolls and goblin bashing. This will grant him some wariness from gamers who can’t stand the luck of the dice, from others tired of spending cubes to build a district, and of course from goblins.

9

Nessun commento

9

Nessun commento

8

Grande, ben bilanciato.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 2
Longevità: 2
Divertimento: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

8

Bellissimo per come riscostruisce dinamiche della rivoluzione, intrighi politici e tradimenti.

8

veramente bastardo!!!!

Il pessiminsta è colui che trova sempre delle difficolta nelle opportunità.L'ottimista è colui che trova sempre delle opportunità nelle difficoltà.

8

Nessun commento

6

Gioco di maggioranze con qualcosa in più della media.
Molto astratto e freddo.
Le battaglie si riducono ad avere fortuina nella pesca dei generali e delle carte che uccidono quelli degli altri.

The Eagle Goblin

9

Un bel gioco di maggioranze. Bella l'ambientazione, la gestione dei personaggi, interessante il metodo per calcolare il punteggio, non ché le possibili vittorie alternative che non lasciano mai la certezza di vincere anche se un giocatore prende il largo. Difetti: le battaglie potevano essere fatte meglio, i generali vengono sempre massacrati (o meglio ghigliottinati) tutti e soprattutto i colori: mai visti dei colori così diversi tra le carte e la mappa! Il rosa che diventa viola... sono daltonici i produttori???

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

7

Le meccaniche di gioco sono belle e perfettramente funzionanti nonchè abbastanza originali. Il gioco però mi ha lasciato un pò perplesso per la sua forte dipendenza dalla fortuna (le carte che peschi ti forzano ad agire in una certa maniera e a volte sembra impossibile fare punti).

7

Gioco dalle buone dinamiche e dagli ottimi equilibri come tutti i giochi che conosco di questo bravissimo autore.
I materiali sono carini ma con alcuni difetti di colorazione (le carte si distinguono poco tra loro) e comunque non sono mai niente di speciale....ma la warfrog si sa, non eccelle mai in questo aspetto....
Il voto è così basso per un solo motivo: il fattore fortuna.
Sinceramente non mi da particolarmente fastidio in altri giochi l'alta incidenza della fortuna, ma in un gioco come questo, che ti spinge a riflettere e ponderare bene tutte le azioni da compiere, la trovo davvero troppo influente! Peccato.
Comunque il gioco rimane buono

7

Nessun commento

8

Molto divertente

<< Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e... ludoscienza! >> [Il sommo Poeta]"

E.C.A.S.C.O. online: www.ecasco.it

7

L'unico gioco da me provato finora nel quale le informazioni storiche che se ne ricavano sono al contempo perfettamente integrate con le meccaniche e veramente utili nella vita fuori dal gioco.

Nemo NemoN (il mio parametro per i giochi è nascondino, cui do 10, per quelli da tavolo è Puerto Rico cui do 8)

8

Ottimo gioco di piazzamento e strategia. Del resto l'autore è Martin Wallace, uno che non ha mai prodotto una sola.

8

Ottimo di gioco di maggioranze, sufficientemente collegato alla sua ambientazione storica. E' prevalentemente un gioco di "pareggi" e della loro risoluzione. Come in molti giochi di Wallace, sono presenti più modi di terminare il gioco.

7

Nessun commento

7

Gioco di piazzamento di Wallace, che non mi ha convinto a pieno. Da riprovare

8

alla prima partita ci vuole un po' per entrare nei meccanismi di gioco... verso la fine però finisce per coinvolgerti! Data la non semplicità dei regolamenti e delle meccaniche, avrebbe bisogno di un certo numero di partite prima di poter essere giocato al meglio.

8

Giocato 1 volta; voto:8.

gioco di posizionamento e maggioranze dove ci sono delle belle assimmetrie che permettono differenti metodi di vittoria. mi è sembrato fluido nelle meccaniche e ( l'ultima versione uscita ) ha una bella componentistica.
consigliato per gli amanti del genere...e di Wallace

ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.

8

Sarebbe un 7,5. Meccaniche semplici ed altissima interazione. Molto divertente. Fattore fortuna sensibile ma non opprimente. Forse in 6 diventa troppo caotico.

8

una sola partita, ma una gran bella impressione: le meccaniche di gioco mitigano decisamente il fattore alea della pescata (che in realtà pesa in maniera significativa solo sulla parte di battaglia...) se il costo non fosse proibitivo lo definirei "da avere".

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

8

Nessun commento

6

Non mi ha colpito particolarmente, un po triste!

8

Bel gioco di maggioranze con alta interazione, migliorato dai tre possibili modi di vittoria. Il caso nella pesca delle carte ha un suo peso ma ci può stare.

Il sole batte anche sul culo di un cane.

8

La possibilità di vincere non solo con i punti finali ma anticipatamente con due ulteriori strategie alternative crea una tensione particolare e costringe a marcare stretti gli avversari... Il sapore storico dell'epoca si respira tutto anche grazie alle battaglie, le fazioni, le carte azione (alcune terribili) ... insomma un bel gioco

6

particolare gioc di maggioranze e diverse condizioni di vittoria.  Per un parere più esteso vedi la mia recensione.

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare