The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,67 su 10 - Basato su 33 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2001 • Num. giocatori: 2-2 • Durata: 90 minuti
Sotto-categorie:
WargamesWargames

Recensioni su The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring Indice ↑

Articoli che parlano di The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring Indice ↑

Video riguardanti The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
671
Voti su BGG:
347
Posizione in classifica BGG:
3487
Media voti su BGG:
6,49
Media bayesiana voti su BGG:
5,74

Voti e commenti per The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring

8

Bellissimo gioco di Cavatore, applauso.
Le miniature sono realizzate stupendamente, ho qui elfi, goblin e la compagnia in piombo gentilmente omaggiate a una LuccaGames: sia quelle in piombo sia le armate in plastica hanno dettagli splendidi, piccole sculture perfettamente pitturabili. La resa una volta dipinte e' favolosa. Altro aspetto da grafico che trovo eccellente e' tutta la grafica del gioco, dal packaging delle scatole a ogni materiale informativo, scritto in corpo leggibile, chiaro; fantastiche le foto degli eserciti dipinti e ambientati.
8,5

8

Davvero un bel gioco. All'inizio credevo che fosse poco valido, dato che era molto vincolato al film sia da un punto di vista grafico che di regolamento; invece giocandoci ed implementando le varie espansioni, devo dire che mi è molto piaciuto.
La longevità è alta, così come la qualità dei materiali. La Gw è cara ma di certo non produce giochi di scarsa qualità...
Il sistema di gioco tipo schermaglie rende molto flessibili le tattiche e gli schieramenti.
Esistono molti scenari diversi, che aggiungono varietà al gioco.

8

Senza dubbio il più bel gioco di miniature fatto dalla GW. Premesso che Warhammer non mi piace e WH40K lo trovo orrendo, la GW con questo gioco ha fatto davvero un grandissimo lavoro. Le miniature sono eccellenti, ben caratterizzate, ben lavorate e una gioia persino da dipingere (Boromir in armatura RULES!). Sopratutto è possibile giocare questo gioco con una quantità di miniature davvero esigua - strano per un gioco targato GW. Anche se alcuni supplementi possono sembrare davvero inutili (la contea, p.es.), tutti permettono invece di espandere il gioco come si vuole, e in più tramite questi supplementi la GW ha inserito nel gioco eserciti tipo i nani o gli hobbit che in Tolkien sono raramente citati - ma immaginate che sfizio giocare la battaglia in cui gli hobbit sconfissero il re goblin Golfinbul ed inventarono il golf? Ovviamente il downside sono i prezzi delle miniature, troppo elevati come da solita politica della GW.

7

- [FAIR-VOTE] Commento basato su poche (meno di 5) partite

Premesso che non amo i giochi di schermaglia con poche miniature, devo dire che il gioco sembra davvero ben fatto.
Dal basso delle mie poche partite ne ho derivata un'elevata impressione per la fattura delle miniature e per la chiarezza del regolamento, anche se non scevro dall'influsso GW con quintali di errata e domande.
Personalmente trovo vergognoso dividere il gioco in tre scatole per seguire i film e sfruttare l'ondata commerciale, ma si sa la GW in queste azioni non è seconda a nessuno.

MECCANICA 1,9
STRATEGIA 1,6
AMBIENTAZIONE 1,9
COMPONENTI 1,7
LONGEVITA' 0,8

8

Un gioco che è abbastanza semplice, tuttavia non banale. A prima vista può sembrare un gioco adatto solo a ragazzini, invece è molto tattico.
Il regolamento è ben fatto e le miniature sono molto belle, in alcuni casi superiori a quelle di warhammer e warhammer40k

6

Nessun commento

6

Nessun commento

8

Nessun commento

9

Nessun commento

Gekki

Herberia Arcana Giochi Intelligenti

10

Il mio gioco di miniature preferito.

www.heresy-online.net/daemons/adoptables/18781.gif)

8

Le miniature sono realizzate molto bene e dipinte sono uno spettacolo da vedere. Il regolamento è molto immediato e le partite sono divertenti e non si prolungano troppo. Sono un appassionato di Tolkien e ho apprezzato l'ambientazione. Gli darei 9, ma il prezzo delle miniature, per quanto belle, è esagerato.

8

Giusto un pelino sotto WarHammer come tattiche di gioco(ovviamente sono ironico), ma atmosfera super!!

7

Nessun commento

7

Non mi è piaciuta l'idea di vincere il corpo a corpo facendo un numero col dado maggiore del mio avversario.Fantastico poter scegliere e giocare con i personaggi del film ricreati molto fedelmente.Se si ha (come me) un amico che ti ricrea Moria e ti aumenta l'atmosfera di gioco allora diventa ancora più avvincente.Purtroppo come sempre le miniature GW costano troppo!

7

Un gioco di battaglie relativamente semplice rispetto a cugini assai più complessi e strategici che comunque diverte ed ha ottime miniature.
Simpatico ma non il mio genere.

8

Anche queste le posseggo, in alcune decine d'unità ma solo per la bellezza delle miniature stesse...

Peccato non siano già dipinte, perchè non verranno mai come le fanno vedere in foto!!!

//www.webalice.it/alecrespi/gallery/userbars/UserBars_HEROQUEST_flash.jpg)
...Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul, ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul...

6

Nessun commento

9

Il mio primo gioco di miniature.
"Il corno suonerà nel fosso!! Un'ultima volta..."
(chiariamoci: a confronto di Confrontation e Warhammer Fantasy/40k la qualità delle mianiature è orrenda anche se un orda goblin di moria fa sempre il suo effetto)

8

Miniature di buona fattura (quelle in metallo, soprattutto) da dipingere ed un gioco di battaglie 3d non troppo complicato
ma sapientemente strategico nell'universo di Tolkien..che aggiungere??
Coinvolgente se non ci si lascia prendere dal vortice di espansioni e blister e se si amano i giochi di combattimento 3d
pregi
- atmosfera
- coinvolgimento
- regolamento più semplice
- straordinariamente bello se giocato su scenari in tema di ambientazione legati alla saga fantasy

difetti
- costo medio di una armata
- le miniature devono essere dipinte
- meno orientato agli scontri a punti

7

E' forse il migliore regolamento WarHammer ora in giro.

Non è comunque esente da pecche, ma molto meno grossolane rispetto ai suoi cugini.

Rimane comunque snello e facile da giocare.

8

Ho trovato questo gioco molto divertente, semplice e coinvolgente

Il regolamento è chiaro e preciso e le regole semplificate all'osso.

Pochi tiri, poche cose da ricordare. Le partite possono essere anche molto veloci se a giocare sono 2 esperti Generali.
Gli eserciti sono ben bilanciati e ben definiti.
Lo consiglio a chi non ha voglia di imparare miliardi di regole o a chi ama questa ambientazione.
Il gioco, così semplificato, permettere anche battaglie con un numero di soldati elevatissimo... tanto muoiono come mosche!

Unica pecca: presenza di eserciti molto limitata, ma in fondo è un gioco tratto da un romanzo, quindi non potevano inventarsi eserciti usciti dal nulla... o forse si?

7

ben fatto. ottime miniature e belle regole, giocare 3D nella terra di mezzo: obbiettivo assolutamente centrato! come tutti i giochi 3D è impegnativo, qui è quasi d'obbligo l'acquisto di due eserciti (bene e male). consigliato!

7

Miniature fantastiche e regolamento di facile comprensione invitano all'acquisto del gioco. purtroppo senza un ottima confidenza con i pennelli e un bel conto in banca non si fa molta strada.

"Allora il Capitano Nero si rizzò sulle staffe e urlò con voce spaventosa, pronunciando in qualche ignoto linguaggio parole di potere e terrore tali da lacerare cuori e rocce..."da L'assedio di Gondor (Il Signore degli Anelli)

10

Il regolamento è snello, facile da capire e da impararare, già dopo le primissime partite si ricorre raramente al manuale per chiarimenti, le partite scorrono veloci e divertenti. Le miniature sono molto belle e realistiche ( fatto raro nel mondo dei wargames con iniature fantasy ). Il costo per essere un gioco GW è contenuto.
L'ambientazione è la migliore di sempre.

8

bel gioco...veloce serio e divertente...unica pecca il muovere una miniatura alla volta....gran prestigio il prezzo per essere gw

8

Nessun commento

8

Nessun commento

8

Nessun commento

Porto notizie da Elrond di Gran Burrone.
Un'alleanza esisteva una volta fra Elfi e Uomini.
Molto tempo fa abbiamo

8

Wargame molto carino, legato ad una delle mie fatiche modellistiche più appaganti: un esercito di nani completamente pitturato formato da miniature metallice (tutte).

Ci ho giocato davvero parecchie partite e devo dire che mi è sempre piaciuto, anche se ho giocato di più a Warhammer, questo gioco mi è sempre sembrato più bilanciato.

Sulla qualità delle miniature non ho nulla da dire, davvero fenomenali. Sarebbe 7,5 ma salgo ad 8 perchè adoro i libri di Tolkien (e anche i film non sono male) e perchè questo è stato il primo gioco che mi ha avvicinato al wargame (tipo di gioco che ora ho quasi abbandonato causa scarsità di tempo e denaro).

9

Con l'uscita de Lo Hobbit ho scoperto questo sistema di battaglie a schermagia e ne sono rimasto entusiasta. Il gioco è veloce, divertente, non banale.
Le miniature poi sono mediamente di ottima fattura e il BG, manco dirlo, è di prima qualità.

3

Ripetitivo e lungo (soprattutto se giocato in un tavolo di dimensioni non ridotte) cosa che lo fa diventare estenuante. Da evitare.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare