Mare Nostrum: Mythology Expansion

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7 su 10 - Basato su 33 voti
Espansione GdT
Anno: 2005 • Num. giocatori: 3-6 • Durata: 120 minuti
Autori:
Serge Laget
Espansioni:
Mare Nostrum

Recensioni su Mare Nostrum: Mythology Expansion Indice ↑

Articoli che parlano di Mare Nostrum: Mythology Expansion Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Mare Nostrum: Mythology Expansion Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Mare Nostrum: Mythology Expansion Indice ↑

Video riguardanti Mare Nostrum: Mythology Expansion Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Mare Nostrum: Mythology Expansion: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1488
Voti su BGG:
819
Media voti su BGG:
7,40
Media bayesiana voti su BGG:
6,17

Voti e commenti per Mare Nostrum: Mythology Expansion

9

veloce e simpatico

6

Non aggiunge molto (salvo il giocatore in più) e fa molta confusione...

8

Nessun commento

7

Nessun commento

7

Nessun commento

"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico

8

Nessun commento

//i.imgur.com/8WRAG0Q.png?1)

6

Nessun commento

7

Nessun commento

Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
Albert Einstein

8

Sono due settimane che giochiamo e riflettiamo alle strategie da adottare nella prossima partita a questo splendido titolo. Davvero coinvolgente, giocato in 6 un paio di volte, si ha la sensazione che di volta in volta il gioco risulti sempre più combattuto e tirato, e quello che la prima volta sembrava un difetto, ovvero il denotare apertamente la possibile fuga di un giocatore, nella seconda e terza partita è diventata cosa implicita il cercare di giocare di diplomazia segnalando chi sta per vincere e cercando di scatenare nuove alleanze ad hoc. Ci è sembrato che qualche fazione abbia più difficoltà di altre nel cercare di ottenere la vittoria, a conseguenza di alcune situazioni, ma ovviamente ogni partita è storia a se, longevità piuttosto elevata visto anche il numero di eroi a disposizione.
Bella la fase di offerta degli dei, proprio per cercare di interrompere la strada spianata a chi sembra stia per vincere. Consigliato agli amanti del mix di strategia/diplomazia e guerra.
EDIT: abbiamo rigiocato un paio di volte al titolo di recente, e debbo dire che dopo avere provato >100 giochi, non mi sento di dare un 9 al gioco. La fase di commercio è lenta e pesante. La partita spesso arriva nel momento caldo e termina, è bello e vario per l'idea di potersi accaparrare dei / meraviglie ma il gioco dura troppo per quello che offre. Rivaluto il titolo con un 8.

Plus ca change
Plus c'est la meme chose - Rush / Circumstances - 1978

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare