Recensioni su Mythotopia Indice ↑

Articoli che parlano di Mythotopia Indice ↑

  • Approfondimenti
    | 9 commenti
    Inizia con quella dedicata a Martin Wallace una serie di monografie ludiche dedicate ai grandi autori, in parallelo con Radio Goblin. Seguiteci sulla homepage e se vi sentite particolarmente affezionati e ferrati su un autore,...
    Autore:
    Agzaroth
  • Ho giocato a...
    | 3 commenti
    E all’improvviso gli occhi cominciano a sorridere! In quello stesso istante in cui la folla, scalpitante, si specchia nei vetri di porte che sanno di attesa, proprio nel momento in cui quelle porte si spalancano liberando quegli spiriti...
    Autore:
    Aibindrye
  • Anteprime
    | 1 commento
    Scheda BGG: http://www.boardgamegeek.com/boardgame/133632/mythotopia scritto da Agzaroth Mythotopia (di Martin Wallace) è ormai in sviluppo da diverso tempo. Il gioco è ambientato in un mondo fantasy-medievale e le meccaniche sono le...
    Autore:
    Agzaroth

Eventi riguardanti Mythotopia Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Mythotopia: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Mythotopia Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Mythotopia: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
3498
Voti su BGG:
1702
Posizione in classifica BGG:
1690
Media voti su BGG:
6,86
Media bayesiana voti su BGG:
6,21

Voti e commenti per Mythotopia

6

poteva essere un gran gioco ma alla fine è piatto, noioso e troppo lungo.

8

A me questo gioco piace moltissimo. Si tratta di un titolo fortemente ispirato al precedente Pochi Acri di Neve ma che è giocabile anche in 3 o 4 giocatori. Ha qualche problema di bilanciamento nell'assegnazione delle carte iniziali e nell'ordine di turno ma è davvero poca cosa. Il vero difetto può essere la fine della partita che in caso ci si ostacoli a vicenda può allungarsi troppo ma a noi capita raramente e alla fine il titolo ha una durata contenuta.
Tante scelte, coperta corta, mille opzioni e strategie attuabili. Buone idee (per lo più prese dal predecessore) e discreta grafica ne fanno uno dei giochi per me più sottovalutati del buon Wallace...

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare