Napoleon in Europe

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 8,21 su 10 - Basato su 36 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2001 • Num. giocatori: 2-7 • Durata: 360 minuti
Autori:
Glenn Drover
Sotto-categorie:
Wargames

Recensioni su Napoleon in Europe Indice ↑

Articoli che parlano di Napoleon in Europe Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Napoleon in Europe Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Napoleon in Europe Indice ↑

Video riguardanti Napoleon in Europe Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Napoleon in Europe: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1064
Voti su BGG:
608
Posizione in classifica BGG:
2667
Media voti su BGG:
6,64
Media bayesiana voti su BGG:
5,85

Voti e commenti per Napoleon in Europe

8

Gioco stupendo per grafica e meccaniche di gioco, peccato per la durata che puo' superare anche le 6 ore ! l'ho comprato da 1 anno + o - e sn riuscitro a finire solo 2 partite, il tabellone di gioco è a dir poco impressionente.

9

E' veramente un bel gioco, su internet si trovano una montagna di regolamenti o faq aggiuntivi per risolvere le questioni diplomatiche che il regolamento lascia in una nuvola nebulosa.
Sono sempre riuscito a finire le partite ed ho spazio abbastanza per tabellone e tabelle. Giocato in tanti è più divertente ma anche in tre è molto avvincente.

9

Gioco molto bello sul periodo napoleonico che non mancherà (come ha fatto con me) di attirare gli appassionati di storia militare.
In dettaglio:
Divertimento: 2 (anche se chi non ama i giochi lunghi ed impegnativi potrà dare 1 o 0) visto che permette di ricreare con accuratezza i vari passaggi storici del periodo.
Materiali: 2. Centinaia di miniature ben dettagliate , nonchè un'ottima grafica. Unico appunto il fatto che le miniature austriache e turche non sono ben distinguibili per via di una scelta di colori non congeniale.
Originalità: 2 grazie alla possibilità di giocare le battaglie tattiche e di ricreare la potenza delle singole unità e nazioni in meccaniche di gioco non eccessivamente complesse.

In merito a Longevità e Regolamento, si deve premettere che esistono ben 3 regolamenti . Il regolamento Basic è un Risiko napoleonico un po' più curato, il regolamento Standard è quello descritto dalla recensione. Il regolamento Advanced introduce regole opzionali per il regolamento standard, nuove truppe , l'uso delle carte, etc.
Questo da un lato fa sì che si abbia una notevole longevità (2 punti) considerata anche la mole di scenari e la presenza di 7 nazioni giocabili. Dall'altro però si notano delle pecche come una certa nebulosità delle regole (fra cui la già citata fase diplomatica) e il fatto che alcune regole Advanced siano troppo potenti negli effetti. Lo stesso dicasi di alcune carte. Quindi regolamento 1 punto solo.

Il mondo è miooo!!!
We are Alpharius!

10

Eh sì! Per correttezza non si dovrebbe mai assegnare il massimo punteggio ad 1 gioco (potrebbero migliorarlo o superarlo) ma NIE vale 10!
Perfetta la recensione.
Il gioco è superbo e nella versione basic si gioca in pochi minuti, un bel vantaggio per chi si avvicina ai bordgames!
Nella versione standard le cose si complicano un pò, solo UN PO', e pur conservando una certa profondità storica resta un gioco: divertente!
La parte migliore? le battaglie; sono un gioco a parte tant'è che per ovviare all'unico piccolo inconveniente del gioco (lunghetto per 1 solo pomeriggio), è possibile giocare solo quelle!
Sfruttando il regolamento originale delle battaglie ho ricreato una quindicina di scenari storici (da Marengo a Waterloo, passando per Austerlitz, Jena e Quatre Bras) posizionando le armate sul campo di battaglia sui vari fronti con regole aggiuntive per rinforzi o condizioni particolari di vittoria.
Ma naturalmente se non si possiedono le informazioni storche è possibile spendere punti e formare un esercito e poi posizionarlo sul campo di battaglia.
In 1 ora, potrete vedere gli schieramenti tentare di spezzare il fronte avversario e aggiudicarsi la vittoria, al grido di Viva l'Imperatore o ripetere la solenne acclamazione che Victor Hugo pone sulle labbra di Cambronne all'offerta di resa ai francesi in cattive acque:merde!!!!

6

Ottima dotazione ma con un regolamento alquanto carente, senza delle decise modifiche, risulta essere poco più di un risikone

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=theclapofonehand&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=hot10&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

10

Nessun commento

7

Mi piace la mappa, mi piace la logica, peccato che il regolamento senza patch sia troppo nebuloso.
Qualcuno mi consiglia qualcosa per migliorarlo?

8

Nessun commento

6

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Bello, giocato una volta mi e' piaciuto

10

Alla conclusione di una campagna di 15 anni giocata per 6 mesi con 5 amici, posso solo dire che è un gioco favoloso. Strategie e tattiche all'infinito e diplomazia essenziale. Siamo arrivati a madarci dispacci segreti per e-mail nell'attesa della partita successiva. Giocato in una sera non rende affatto tutte queste possibilità.

10

Ebbene sì...Questo è il primo '10' che assegno da quando voto i giochi sulla Tana.Napoleon mi ha acchiappato al punto tale da convincermi ad assegnarglielo.A parte qualche punto oscuro del regolamento (ampiamente risolvibile con le varie patch sparse per la rete e con qualche House Rules),questo gioco è letteralmente fantastico.Simulazione storica più che dettagliata,Sistema di combattimento avvincente e divertentissimo,accettabile Difficoltà,Grafica e componentistica eccelsi (anche se 'sti maledetti tabelloni Eagle sono veramente troppo grandi),Scalabilità ottima,insomma BELLO,BELLO,BELLO...
Il difetto maggiore stà nel fatto che una campagna giocata 'seriamente' può durare davvero uno sproposito, ma tant'è...
Un' ultima cosa : iniziate direttamente dalle regole Standard e saltate a piè pari le regole Base,non servono a niente.

N.ro di partite : Abbastanza (meno di 10).

Non vergognarti di dimostrare la tua ignoranza,ma vergognati di insistere in una sciocca discussione che la rivela. Jocelyn Eliz

9

Nessun commento

6

Il regolamento originale (in 3 varianti: x poppanti, moderato, complesso!!) lascia qualche perplessità alla lunga.
In breve:

Pregi:
- visivamente imperioso (imperiale?)
- più che un GdT è un hobby se giocato al massimo delle sue possibilità, ovvero con altri regolamenti ad hoc

Difetti:
- ingombro
- durata da maratona: impossibile finire neanche in due sedute distinte. Questo è l'unico neo che mi fa oscillare tra il 9 e il 10...
- regolamento oscuro

In breve: per veri duri!

Materiali:2
Longevità:1 (il suo bello è giocarlo in tanti ma a quel punto diventa interminabile, neanche in 2 sessioni se lo si volesse giocare al pieno delle sue potenzialità diplomatiche)
Regolamento:0 (imprecisione in molti punti)
Originalità: 1
Divertimento: 2

10

Sono stata praticamente costretta da mio marito a giocare (si fa per dire giocare!) questo gioco e devo dire che ne sono rimasta letteralmente folgorata.Sarà anche perchè ho potuto vedere nel dettaglio gran parte dei miei studi universitari ricostruendo la storia d' Europa nel periodo Napoleonico,ma questo gioco è letteralmente un capolavoro.Data la complessità e la durata dei vari scenari, raccomando a chi si volesse cimentare in questo gioco grande impegno e pazienza.Consigliato ai veri fanatici della storia!

9

Nessun commento

10

Attirato dalle recensioni accattivanti su questo Giocone Eagle, ho comperato NIE poco meno di due settimane fa, doo aver letto con attenzione tutti i regolamenti possibili.
Che dire?
MONUMENTALE!!!
Premetto che ho fatto solo un paio di partite ma, ragazzi, che roba!!!
Componenti incredibili, tabellone enorme, incredibile varietà di truppe, diplomazia, conquiste "realistiche" e non alla Risiko, per intenderci, insomma mi ci sono divertito da matti e non penso di smettere presto.
La cosa più vicina al Gioco Totale cui abbia mai giocato (vedi post).
Bran

8

Mastodontico... l'unica parola che può descrivere questo gioco.
Dotato di un'ottima componentistica, tre livelli di regolamento, dal base all'avanzato e di una profondità eccezionale.

Preferibilmente da giocare con gli scenari, per ovviare all'unico problema che lo attanaglia: la durata...
Inoltre giocare gli scenari ti vincola ad alleanze precostituite, evitando pugnalate alla schiena degne del miglior Diplomacy... Io credo di essere stato la meretrice d'Europa con il povero Prussiano, vendendo la mia amicizia al miglior offerente, e pugnalando l'unico vero "amico", l'austriaco, in una partita solo perchè aveva lasciato incautamente scoperta Vienna... Davvero rovini le amicizie con lo scenario libero;) (oltre a rischiare che la carta del +10 alla produzione capiti al francese...).

Consigliato ai veterani del gioco, quelli che non si spaventano di fronte a lunghissime sessioni di gioco e alla complessità delle regole

Ultima nota, ho scoperto una gabola per vincere praticamente tutto le battaglie, ma non ve la dico per non rovinarvi il divertimento...

ultimamente mi ha intrippato ferocemente Mouse Guard, non dirò più "che vita da cani" ma "che vita da topi"...

6

La componentistica è strepitosa, ma il regolamento è pieno di bachi. Arriva alla sufficienza, ma niente di più.

Longevità: 1,5
Regolamento: 0
Divertimento: 1,5
Materiali: 2
Originalità: 1

8

Nessun commento

7

Visivamente eccezziunale!
Materiali: 2
Regole, direi un mattone avvolte mal spiegato,
Regolamento: 0,5
Divertimento: 1
Originalità: 1
In definitiva il gioco ha un'impatto visivo entusiasmante, entusiasmo che dopo tre ore di lettura e discussione delle regole è pressochè a zero.
In un secondo incontro s'incomincia a giocare ed è anche bello se non fosse per i continui rimandi al regolamento che lo rendono lento lento lento.
Bello e realistico il sistema delle battaglie, ma ahimè la vera causa della quasi staticità del gioco.
Riassumendo : lento lento forse troppo lento.

5

Un Risiko napoleonico. Purtroppo l'ennesimo gioco della Eagle Games rovinato da un regolamento stupido e lacunoso.

9

Nessun commento

Una volta eliminato l'impossibile, quello che resta, per quanto improbabile deve essere la verità. - S.H.

6

Nessun commento

sic transit gloria mundi

9

Nessun commento

Tutto cominciò per colpa di Lord Fiddelbottom... chi l'avrebbe mai detto!
Poi la seduzione di Madame Zsa Zsa ed il rapporto con Colonel Bubble...hanno fatto il resto!

10

scusate, sto cercando questo gioco, ma dovesi acquista???

8

Nessun commento

9

Nessun commento

7

Ho giocato una sola partita ma, nonostante non ami il periodo, me la ricordo ancora a distanza di anni. Veramente bello, peccato che servano 7 persone per giocarlo, e che duri un'eternità. Non avesse questi problemi, sarebbe anche un gioco da 8 o anche più.

9

Gioco avvincente con regolamento di battaglia innovativo. Ideale per 2 persone negli scenari storici e per almeno 4 nella versione non storica. E' praticamente la trasposizione in scatola del gioco per pc Napoleon Total War (o forse viceversa). - [Autore del commento: nebulosalex]

4

Il mio voto è 4. Gioco oramai datato e noioso. Attese interminabili e fortuna a iosa. Mi hanno anche telefonato 3 volte per farmelo giocare. Mai più.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare