Nexus Ops

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7 su 10 - Basato su 40 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2005 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 90 minuti
Sotto-categorie:
Thematic Games

Recensioni su Nexus Ops Indice ↑

Articoli che parlano di Nexus Ops Indice ↑

  • Guide Strategiche
    | 1 commento
    Nonostante il fattore alea elevato del gioco, sia per quanto riguarda il sistema di combattimento, sia per la pesca delle carte, non vorrete mica giocare a Nexus ops semplicemente mandando avanti i vostri soldati sperando in continui lanci...
    Autore:
    simox

Eventi riguardanti Nexus Ops Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti Nexus Ops Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Nexus Ops: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
10666
Voti su BGG:
8412
Posizione in classifica BGG:
439
Media voti su BGG:
7,22
Media bayesiana voti su BGG:
6,94

Voti e commenti per Nexus Ops

7

uno strategico easy, ben realizzato...

belle le "miniature" anche se quelle più piccole tendono un po a confondersi...
il tabellone ad un primo acchito disorienta... ma poi si entra in confidenza...
meccaniche semplici, che lasciano comuqnue spazio a strategie (che si cominceranno ad elaborare in maniera discreta dopo la 2 o 3 partita)
combattimento semplice e a detta mia, se studiato bene, elimina abbastanza il fattore fortuna (ovvero se scelgo dove combattere e con cosa... probabilmete vincerò)
simpatico il sistema "missioni e missioni segrete"

regolamento non troppo chiaro nel capitolo sulla gestione "missioni rosse e bianche"
lognevita niente male, il tabellone cambia ogni volta, le carte nergia cambiano la partita di volta in volta, e si può giocare da 2 a 4 persone...
Le carte energia DONAno al gioco anche quel pizzico di sorpresa, divertimento e "colpo di scena"
Un buon prodotto, non è strATEgico cervellottico, ma chi ha detto che è un difetto, alla fine in un ora e mezzo si risolve la partita. Un gioco per quando si ha poco tempo, o non si ha troppa voglia di far fumare la materia grigia...

Longevità 2
Diverimento 1
Materiali 2
Regolamento 1
Originalità 1

8

Veloce, divertente e facile, con una più che rispettabile componente strategica a breve termine. Insomma, è proprio un bel giochino, e le pedine sono splendide nei loro colori fluo. Peccato che non abbiano un buon odore ma come si dice... non si può avere tutto!

8

molto carino, belli i mostriciattoli gommosi, buon gioco

7

Un buon compromesso tra strategia e fortuna. I patiti della "tattica a tutti i costi" dovrebbero restargli lontano qualche anno luce per via del sensibile peso che dadi e carte imprimono sulla partita. I componenti sono di elevata qualità (eccezion fatta per il ridicolo e sostituibilissimo monolite... e per le carte un pò troppo leggere) e le regole abbastanza chiare. Probabilmente sarebbe stata utile una breve faq per fare luce su alcuni aspetti tanto banali quanto nebbiosi. Le partite scorrono molto veloci ed è plausibile che in meno di 90 minuti sia tutto terminato.
Peccato che i quattro eserciti siano identici tra loro: maggiore varietà in tal senso sarebbe stata azzeccata, sebbene andasse comunque contro la filosofia di base di Nexus Ops, e cioè quella di un wargame molto leggero e dinamico.
Una volta comprate state pur certi che ti tanto in tanto vi scapperà la voglia dell'ennesima scaramuccia spaziale...
Longevità: 1
Regolamento: 1
Divertimento: 2
Materiali: 2
Originalità: 1
Totale: 7

7

nessun commento

8

Gran bel gioco. Nel filone dei wargame leggeri è già diventato il mio preferito. Ottima ambientazione, unità diversificate quanto basta per renderle uniche, partita sempre diversa grazie al tabellone-"mutante" a esagoni. Ottimo il meccanismo dell'ordine di battaglia, che mette sempre di fronte a scelte dolorose come eliminare una unità che ha già sparato ma potente è costosa, oppure togliere una meno forte, ma preziosa perchè deve ancora sparare e quindi potrebbe infliggere il colpo di grazia all'avversario.... Altro meccanismo che adoro è quello delle missioni: tutti i wargame dovrebbero essere cosi'.... (a proposito se Axis & Allies avesse questo meccanismo......) anche se a dire il vero qualcuna troppo facile la eliminerei. Infatti se la fortuna nel combattimento non è decisiva (se hai unità più forti hai molte probabilità di vittoria), quella nel pescare le missioni facili è un tantino fastidiosa (eliminatele!!!). Altro appunto è se lo si gioca in 4 ci si mena di brutto e il gioco diventa un pò più caotico e pieno di combattimenti (bene o male 2 o 3 PV a turno si riescono sempre a fare...). Giocato invece in 3 giocatori ci si può limitare a difendere quelle 2 o 3 miniere possedute (dopo aver comunque esplorato tutta la mappa) e allora diventa veramente difficile fare punti vittoria. Altra meccanica interessante è quella di dare una carta energia a chi perde una battaglia, il che riequilibra le sorti del gioco. Il dominio del Monolite è anch'esso un punto importante, visto che consente di pescare le potenti carte energia. In definitiva che volere più da questo gioco, funziona in 3 e in 4 giocatori indifferentemente (dipende dal modo di giocare dei giocatori), anche se strategicamente non offre molto, tatticamente bisogna studiare dove sferrare i propri attacchi, su quale terreno, e con quali carte. Bello anche il fatto di giocare carte energia - battaglia durante la fase di un altro giocatore, giusto per tenere viva la partita fino all'ultimo respiro..... Le regole sono semplici e chiare (tranne quelle sui PV bianchi e rossi), le miniature sono belle e dettagliate e i colori adatti al tema mutante/alieno che deve rappresentare. Inoltre il gioco scorre piacevole e divertente oltre che molto equilibrato, e consente a tutti di giocarsi la vittoria al fotofinish... Consigliato!

7

pensavo fosse solo un giochino di fortuna,ed in parte lo è...ma il meccanismo delle missioni con i punti vittoria è proprio bello e ne fa lievitare il voto!

7

Ci si mena davvero tanto.
Considerate che la maggior parte degli obiettivi costringe a scontri diretti con gli avversari. I componenti sono gradevoli. La parte gestionale, se così si può chiamare, è un pò semplice, ma il gioco è molto divertente.

Ritratto di SdP
0

Veloce e divertente.
Va giocato in modo molto aggessivo ed alla ricerca del completamento delle missioni e non curandosi troppo del controllo del territorio. La fortuna ha un peso elevato (forse troppo).

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare