Phoenicia

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2007 • Num. giocatori: 2-5 • Durata: 90 minuti
Sotto-categorie:
Strategy Games
Meccaniche:
Auction/Bidding

Recensioni su Phoenicia Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Phoenicia Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Phoenicia Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Phoenicia: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Phoenicia Indice ↑

Video riguardanti Phoenicia Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Phoenicia: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2052
Voti su BGG:
1852
Posizione in classifica BGG:
1945
Media voti su BGG:
6,56
Media bayesiana voti su BGG:
6,10

Voti e commenti per Phoenicia

6

Materiali osceni (plasticaccia da due lire), gioco impegnativo ma con il fastidioso difetto del runaway leader. Sarebbe da 6.5

7

Nessun commento

5

Trovo inspiegabile trovarsi bloccato in maniera pesante per la mancanza di una struttura oppure la carenza di lavoratori. Ci sono tonnellate di spazi da riempire ma pochi lavoratori a disposizione (e costa una valanga anche solo impiegarne uno), mancano soldi manca di tutto. Poi arriva tutto in un colpo. Non ha una evoluzione costante e le combo (costruire più edifici per gli sconti) devastano sul finale il corso della partita: inconcepibile nel solo ultimo turno macinare il 70% dei punti che servono per chiudere il gioco (32) e solo perchè non si riesce a contrastare con il meccanismo di asta.
Troppo essenziale come estetica. Solo per i fan del genere.

7

Gioco di sviluppo basato su aste. Versione accorciata e semplificata di Outpost o Zepter von Zavandor. Il taglio a fine turno delle rendite prova a ridurre, alemo in parte, il tipico problema di "rich gets richer" tipico di questi giochi.

8

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Nessun commento

8

Il titolo è interessante, ho apprezzato il tempo di gioco tutto sommato contenuto in relazione ad un gioco di sviluppo di una civiltà. Bello anche il sistema doppio di avanzamento della produzione e dei punti vittoria che obbliga ad un bilanciamento (così come avviene anche per esempio per il numero di carte da tenere in base a quanto stoccaggio si ha a dispozione).
Grafica e componenti potevano essere decisamente più accattivanti.

7

Nessun commento

7

Bel gioco decisamente ben articolato, profondo, con belle meccaniche e con una durata equa ma che soffre del problema per cui chi è in fuga difficilmente potrà essere contrastato.

Riguardo la componentistica ed il regolamento c'è da dire che la prima è davvero brutta (tutta plastica di scarsa qualità) mentre il regolamento è confusionario e lacunoso.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare