Return of the Heroes

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,29 su 10 - Basato su 22 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2003 • Num. giocatori: 1-4 • Durata: 90 minuti
Sotto-categorie:
Thematic Games
Famiglie:
Solitaire Games

Recensioni su Return of the Heroes Indice ↑

Articoli che parlano di Return of the Heroes Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Return of the Heroes Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Return of the Heroes Indice ↑

Video riguardanti Return of the Heroes Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Return of the Heroes: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2842
Voti su BGG:
1949
Posizione in classifica BGG:
1517
Media voti su BGG:
6,51
Media bayesiana voti su BGG:
6,16

Voti e commenti per Return of the Heroes

Ritratto di SdP
0

Ottimo. Equilibrato semplice e divertente.

"Giro, vedo gente, mi muovo... conosco... faccio cose" (Ecce Bombo)

7

Un bel gioco penalizzato dalla lingua (tedesca). Il difetto principale è la totale, o quasi, mancanza di interazione tra i giocatori.
Giocato: abbastanza
Grafica/Materiali: 4
Longevità: 2
Divertimento: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

8

Gran bel "gdr" su tabellone, equilibrato, mai noioso e casuale quanto basta.
La componentistica è eccezionale, peccato per il solo tedesco...
Poca interazione fra i giocatori, ma il vero difetto è che, come in molti giochi di questo tipo, una volta raggiunto un certo livello i nemici diventano troppo deboli al confronto, anche se il nemico finale è variabile fra diversi e alcuni sono cmq potenti.
Ottima alternativa a Runebound.
Da provare!

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

8

Il gioco (una sorta di Talisman 'avanzato') è semplice, ben bilanciato e con buone meccaniche, ma ha i suoi difetti secondo me.
Primo tra tutti - come già sottolineato più volte - la quasi totale assenza di interazione fra i giocatori.
Oltre a ciò alla lunga può risultare ripetitivo anche e soprattutto per via del tempo di gioco che è a parer mio un po' troppo elevato (specialmente in quattro giocatori).
Fattore fortuna elevato.
Componentistica molto buona, un po' meno l'artwork costituito da immagini create al computer (alcune un po' strane a dir la verità) e da disegni foto-realistici che non incontrano molto i miei gusti.

Non Cogito, Ergo Digito.

6

Scorrevole, veloce, praticamente privo di tempi morti. Un ottimo titolo in cui l'interazione dei giocatori è nulla, ed a volte può essere un vantaggio. La strategia è limitata alla strada da percorrere, ma questo può avere molta importanza. Buoni i materiali, anche se non gradisco molto la computer grafica. Ho la versione in inglese, quindi il testo non pesa affatto, ma la traduzione trovata sulla Tana si è rivelata molto utile a coprire alcuni errori.

Modifico il mio voto in ribasso di uno, perché il gioco pecca di longevità. Le missioni sono poche e contate, quindi si ripetono ciclicamente, rendendo il gioco, dopo un certo numero di partite, privo di sorprese.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

8

Ha una forte componente casuale e l'interazione dei personaggi è praticamente nulla. Ma la componentistica e la senzazione d'avventura che riesce a dare è davvero ottima. Sarebbe stato un bel 9 se ci fosse stata una qualche variante ufficiale che permetteva di creare party, anche momentanei, tra i vari personaggi... :)

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Chilavert%2082%20IT&numitems=3&header=1&text=none&images=medium&show=random&imagesonly=1&imagepos=center&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Un gioco Fantasy in stile tedesco: l'accoppiata risulta originale e difficile ma molto ben riuscita. Se da una parte si trovano le razze e gli scenari tipici di un Fantasy quasi fiabesco dall'altra le meccaniche sono spiccatamente tedesche: chiare, concise, fluide ed in questo caso con poca interazione diretta. In conclusione apprezzo incredibilmente il sistema che rende le parite mai noiose ma personalmente in un gioco di spade e magia mi piace la sfida diretta con altri personaggi e la presenza di oggetti magici a volte "svaccati", tali aspetti sono carenti in questo titolo che comunque amo giocare.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

8

veramente bello secondo me è l'unico gioco che riesce (a parte heroquest) a creare l'atmosfera di un gioco di ruolo mantenendo meccaniche semplici. E' il talisman del 2000.

7

La grafica del tabellone è bellissima, il resto componenti lascia un pò a desiderare.
Nel complesso il gioco non cattura più di tanto, ci si muove sul tabellone con movimento quasi sempre fisso in cerca di oggetti e mostri da combattere, mostri neanche troppo cattivi.

The Eagle Goblin

8

Nessun commento

Nella notte accadono cose che nessun essere vivnete immaginerebbe mai di vedere.... Sei sicuro di essere pronto a tanto....

A tuo rischio e pericolo.... non saprai mai cosa ti aspetta se non provi...
[URL=http:

8

Personalmente debbo dire che è un gran gioco!
Il regolamento spiega malissimo un gioco che in realtà è piuttosto semplice, dal momento che il tutto si limita ad una esplorazione del territorio, con la risoluzione di eventuali incontri.
C'è la possibilità di portare a termine missioni secondarie, che danno varietà al gioco, anche se allungano i tempi delle partite.
A proposito di tempi, ho notato che i turni sono molto veloci, ma effettuando comunque pochi movimenti e pochi incontri, si passa molto tempo a girare per la mappa, portando così i tempi di gioco tranquillamente intorno alle 3 ore..forse un pò troppi.
Ottima la possibilità di incrementare le proprie caratteristiche, tramite dei maestri specializzati in varie discipline.
Avrei preferito delle carte a dei segnalini, sia per una questione di praticità, che per gusti personali.
Ad ogni modo la grafica è eccezionale e i componenti sono tanti e fatti bene.
Consigliato a chi ama il genere fantasy, ma attenzione perchè si tratta più di un gioco di esplorazione che di combattimento.

8

Una revisione e semplificazione dell'immortale Magic Realm della AH. Bella grafica, regolamento semplice ma scritto in maniera eccessivamente diluita (l'idea del dialogo tra i personaggi è carina, però). Rigiocabilità relativamente alta se il gruppo di gioco ama la fantasy. I materiali sono belli, nello standard dei giochi tedeschi, e la grafica mi è piaciuta molto. Il divertimento c'è, anche se l'interattività tra i giocatori è quasi nulla (come d'altronde in Runebound e nei primi due "incontri" di Magic Realm).
Per quanto meno di combattimento di Runebound lo preferisco di gran lunga al gioco della FFG (ma vi prego di notare che di quest'ultimo non conosco la seconda edizione). Peccato che in solitario sia piuttosto difficile da vincere.
Insomma, se vi piace la fantasy è consigliatissimo, e se vi è piaciuto Magic Realm è assolutamente da non perdere.

8

Un bellissimo prodotto della serie 'fantasy Adventure'. Originale anche se manca l'interazione fra i vari personaggi giocanti. Concordo con il giudizio di The Goblin. Peccato per la grafica: se avesse potuto contare su qualcosa come Ohne Furcht und Adel, sarebbe da urlo!

7

voto 7.5
effettivamente i mostri finali sono un pò scarsi e in effetti ciò che si fa in prevalenza è girare qua e là x la mappa...
ho trovato fortemente penalizzato la nana visto che è costretta a prendere il cavallo x arrivare al movimento che altri hanno già sin dalla partenza (e che cmq se si equipaggiano pure loro di oggetti speciali x andare + veloce alla nana gli danno una pista)
il gioco cmq è piacevole anke se le caratteristiche da sviluppare mi sembrano meno flessibili rispetto ad un Runebound.

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

7

Nessun commento

The Goblin Creative...

Assimilerò ogni vostra peculiarità ludica e sociologica.
La resistenza è inutile.

7

Grafica,accattivante per un buon gioco fantasy,buone le regole consigliata la versione inglese anche se la tedesca con un pò di rallentamenti causa vedere le traduzioni,non è ingiocabile...

7

Il gioco è sicuramente valido, ma nell'insieme mi lascia un pò freddo.L'interazione tra i giocatori è praticamente inesistente e se giocato ripetutamente risulta noioso. Il tabellone è bellissimo, il resto dei componenti lascia un pò il tempo che trova.

"ludus est necessarius ad conversationem humane vite"

7

bellino.
la grafica non mi piace, il sistema è interessante.

7

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

7

un fantasy carino l'interazione tra i giocatori è davvero minima quasi nulla
le regole sono semplici e il gioco scorre via abbastanza lineare
la grafica mi è piaciuta. promosso

5

Comprato, e rivenduto dopo 2 partite
Non mi è piaciuto affatto, perchè mi è sembrato un banale "muovi-fai la cosa-rimuovi da un'altra parte-fai un'altra cosa" ecc

Poco mordente, poco coinvolgente, non mi ha proprio preso! :(

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare