Sagani

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2020 • Num. giocatori: 1-4 • Durata: 60 minuti
Categorie gioco:
Abstract Strategy

Recensioni su Sagani Indice ↑

Articoli che parlano di Sagani Indice ↑

Eventi riguardanti Sagani Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Sagani: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono download, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un file.

Video riguardanti Sagani Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Sagani: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2011
Voti su BGG:
1127
Posizione in classifica BGG:
1958
Media voti su BGG:
7,27
Media bayesiana voti su BGG:
6,17

Voti e commenti per Sagani

8

Un grande puzzle game, che forse non sta avendo il successo che merita, ma che comunque gode di un'ottima recensione qui in Tana. Probabilmente gli nuoce il fatto di sembrare un semplice riciclaggio di Nova Luna. In realtà, Rosenberg riprende brillantemente le meccaniche di Nova Luna per creare un gioco diverso e molto originale, capovolgendo l'uso dei gettoni e rivedendo gli obiettivi delle tessere.

Di solito, nei puzzle game, il valore di una tessera e i requisiti di piazzamento sono determinati dalle tessere adiacenti; in Sagani, invece, il giocatore deve stabilire legami a distanza tra le tessere, mantenendo una visione spaziale d'insieme. 

È notevole anche il modo in cui Rosenberg riesce a risolvere il conflitto tra pianificazione e alea, puntando a fare di Sagani un eccellente gioco tattico. A prima vista, gli obiettivi di piazzamento, per la loro difficoltà, sembrerebbero richiedere una spiccata componente strategica, ma ciò urta con la pesca casuale delle cinque tessere di round. Tuttavia, le scelte dei giocatori possono comunque organizzarsi con efficacia in schemi tattici grazie all'ampio ventaglio di possibilità nell'orientamento delle tessere e al fatto che il gioco sfugge alle trappole di Calico, cioè la ristrettezza dello schema e i troppi livelli di obiettivi in contrasto tra di loro. Così ogni scelta può essere significativa, nessuna situazione risulta impossibile da sfruttare: il gioco evita sapientemente una struttura verticale che non saprebbe sostenere, e nello stesso tempo sa essere sfidante, avvincente, sempre teso.

I suoi principali difetti sono semmai la ridotta scalabilità (è un gioco da due) e l'occasionale paralisi da analisi. Infine, funziona bene anche in solitario.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare