Recensioni su Space Hulk Indice ↑

Articoli che parlano di Space Hulk Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Space Hulk Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Space Hulk: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Space Hulk Indice ↑

Video riguardanti Space Hulk Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Space Hulk: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
3356
Voti su BGG:
3226
Posizione in classifica BGG:
396
Media voti su BGG:
7,46
Media bayesiana voti su BGG:
6,94

Voti e commenti per Space Hulk

7

Carino, anche se un po' scontato, poco personalizzabile e dominato dai dadi.

Dubitare di tutto o credere a tutto, sono due soluzioni ugualmente comode che ci dispensano entrambe dal riflettere. (H. Poincaré)

6

Dopo molte e molte partite, nelle quale ho anche più volte sperimentato le due espansioni Deathwing e Genestealer, ritengo "Space Hulk" un gioco di scarso valore.

L'originalità è prossima alla zero, il sistema di gioco è piacevole ma poco profondo e la longevità, minata da una eccessiva monotonia, è assai modesta. Anche se la mappa modulare permette un'inifintà di combinazioni possibili, ogni partita è decisamente simile all'altra.

Rimane il fascino e l'atmosfera di un'ambientazione palesemente ispirata ai capolavori di R. Scott e O. Stone e che, quindi, di originale non ha niente.

6

Semplice e caruccio. Escono dalle fott... eccetera. Niente di speciale.

7

Un gioco a cui ho giocato tantissimo...
molto bello per i tempi, ma senza un po' di house rules risulta molto sbilanciato.

Le miniature nn sono belle come quelle attualmetne in produzione alla GW, ma rimangono eccezionali rispetto a quelle presenti in un normale gioco da tavolo.

I materiali sono eccezionali, il regolamento è buono ma molto migliorabile.

8

Space Hulk riprende le atmosfere del film Alien ed è assolutamente imperdibile per chi ha amato la suspance che creava quel film.
Io lo ritengo uno dei migliori giochi della GW.
Non trovo che sia così difficile da richiedere giocatori esperti, anzi, il numero di pezzi e di azioni è piuttosto limitato e facilmente controllabile. Le possibilità strategiche però sono varie e non deludono i più esperti.
Con l'espansione che permette di utilizzare anche i marines più potenti ("terminator") è possibile creare squadre ben assortite per non soccombere agli alieni brulicanti.
La possibilità di creare una nuova mappa a ogni partita ne aumenta la longevità.

Dopotutto anche "La Guerra dell'Anello" si gioca principalmente in due però è bello lo stesso!

7

Nessun commento

7

Se giocato freneticamente con una certa dose di immedesimazione, dopo aver visto il secondo episodio della saga di Alien è grandioso.

Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".

8

Se vi è piaciuto Alien questo è il gioco che fa per voi

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=theclapofonehand&numitems=10&header=1&text=title&images=medium&show=hot10&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Un po' lento ma molto coinvolgente e di grande atmosfera. Vincere con i Terminator e' veramente difficile e quindi e' anche piu' divertente! peccato che si possa giocare solamente in due (o in tre, al limite quando si usano due squadre di Terminator)

8

Nessun commento

8

versione evoluta di space crusade, ricrea perfettamente l'ambiente dell'hulk.

"...vince chi fa più punti vittoria..."

6

Nessun commento

Wolflord
the
Rule’s Master

9

Nessun commento

Everybody is special. Everybody. Everybody is a hero, a lover, a fool, a villain. Everybody. … Everybody has their story to tell
(V for Vendetta)

8

La prima edizione di space Hulk e' davvero un gioco bellissimo. equilibrato, con alcune trovate davvero geniali (il tempo limitato per la mossa dei marines). Gli scenari sono quasi tutti belli e comunque non e' difficile farne e pensarne di nuovi. davvero un bel gioco che consiglio a tutti, se riuscite a trovarlo!

commento basato su un gran numero (oltre 20) di partite

7

Nessun commento

"Do or do not, there is no try" - Yoda

6

Variante piu' fiacca del mitico Starquest...si focalizza su Genestealer e Space Marines, e secondo me non e' una scelta azzeccatissima.

Zulorzibmax, The Hidden Something
- (Oofo, Male, Friendly) -

8

trovo Space hulk un ottimo gioco con ottimi materiali... con un'ambientazione più forte e presente di Starquest... vedere questi marine che girano per i cunicoli, braccati dai genesteler, mi ricorda tantissimo diverse scene di Alien... veramente bello...
il gioco no è per tutti però... non mi sognerei mai di proporlo alla mia ragazza o a dei profani...
alla lunga forse può stancare, anche se giocandolo in 3 con qualche house rules... è quasi immortale...

7

Bei materiali, bella ambientazione. Non vedo l'ora che il piccolo di casa sia abbastanza cresciuto per giocarci. Secondo me, però, troppo sbilanciato a favore dei Genestealers.

8

Nessun commento

6

Claustrofobico.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 4
Longevità: 2
Divertimento: 3
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

8

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Molto buono!

Non sono i popoli ad dover aver paura dei governi, ma i governi a dove aver paura dei popoli...

7

Divertente gioco ambientato nello spazio, contenuti molto belli, con mappe da creare ad incastro (tipo Doom) miniature degli alieni e delle guardie imperiali presi da warhammer 40k. Varie missioni da portare a termine e infinità da inventare.

8

Uno dei migliori giochi a 2 di sempre, un must.

Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (Altoparlante a Rapture)

7

Nessun commento

Bato
http://www.myst.it
---------------------------
"La guerra è sempre stata il principale divertimento dell'umanità.
Gli altri divertimenti sono un surrogato della guerra."
Halldór Kiljan Laxness

7

Nessun commento

*/\|\|\|/\*

7

Un mito! Adrenalina pura

Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
Albert Einstein

8

Nessun commento

8

Un mito, mi ci sono diverito per partite infinite, facile da ampliare facendo anche moduli propri, ritmo mozzafiato.

7

- [FAIR-VOTE] Commento basato su poche (meno di 5) partite

Gran bel gioco che rende molto bene la lotta "impari" tra marine e le forze del "male"!
Forse un po datato!

MECCANICA 1,6
STRATEGIA 1,6
AMBIENTAZIONE 1,3
COMPONENTI 1,3
LONGEVITA' 1,5

9

Nessun commento

Il tempo dara' ragione.....

9

Semplice, immediato e molto divertente. Inoltre con la rivista White Dwarf si trovano nuovi elementi scenografici e nuove missioni.

Let me dream forever...

9

Affascinante per l'ambientazione, il sistema di gioco riproduce alla perfezione la sensazione di claustrofobia di un vascello spaziale popolato di Genestealer.
La difficoltà dei movimenti lo rende estremamente tattico, come sviluppo, sia per il giocatore Ultramarine che per il giocatore Alieno. Entrambi sono coinvolti appieno nel gioco.

Per contro, l'eccessivo tatticismo può portare a situazioni di stallo e all'impossibilità per entrambi di avanzare nel vascello. Quindi se non giocato in modalità campagna, può apparire deludente giocando una sola missione non riuscire a perseguire un obiettivo sensibile.

8

Spettacolare!

The Kryss

7

bello, claustrofobico e adrenalinico al punto giusto

\\//_ (lunga vita e prosperità)

6

un mito più che un bel gioco. le meccaniche non mi hanno mai entusiasmato.

10

Nessun commento

"Invece di pensare, continua a salmodiare.." (C.C.C.P., "Punk Islam") "Vago nel folto di Fronde IN DELIRIO!" (Marlene Kuntz, "In Delirio")

6

Qualche interessante spunto tattico c'è (muovere i Marines schiena contro schiena è fondamentale), buona longevità grazie alle missioni e alle plance modulabili. Belli i materiali.

8

Gioco veramente ben fatto con una ottima longevità per via delle missioni sempre rinnovabili. Una ottima alternativa al wargame per 2

Il diavolo si nasconde nei particolari

8

Nessun commento

HM Rulez!!!

8

Nessun commento

7

Nessun commento

7

Consigliata a chi ama Starquest...

//www.webalice.it/alecrespi/gallery/userbars/UserBars_HEROQUEST_flash.jpg)
...Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul, ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul...

8

Nessun commento

7

un vecchio classico che nella versione originale più espansioni resta in assoluto il migliore del genere. veramente un gran bel gioco.

9

Semplice e perfetto. Atmosfera centrata in pieno. Secondo me molto meglio di Sarquest (a dimostrazione che maggior numero di pezzi non è sinonimo di maggior divertimento).

8

Nessun commento - [Autore del commento: Chromaline]

8

Giocone da 2 persone anche questo bello vecchiotto. Decisamente uno dei più bei giochi da 2 mai giocati. Fatto benissimo, emozionante e divertente. Non proprio semplice nella versione più avanzata.

7

Nessun commento

8

space hulk è un bel rpg shi-fi con tetre ambientazioni spaziali.. ricorda molto advanced space crusade e soci. :) è un titolo raro e valido in collezioni multiscatola perchè offrono una giocabilità più estesa e meno limitata. (dal 5 settembre è disponibile anche la versione remake in limited edition con miniature dettagliatissime e tile embossed con effetto rialzato per simulare meglio il 3D. fra l'altro il titolo è anche localizzata in più lingue: italiano - tedesco - francese - inglese e spagnolo.. forse anche in altre lingue... ma non ne sono al corrente. fra le altre cose la tiratura se non sbaglio è di soli 100.000 esemplari dei quali 25.000 trattenuti in inghilterra e gli altri distribuiti in tutto il mondo e in europa. .. forse la GW l'ha usata più come mera e vile mossa commerciale visto il prezzo di lancio... anche se in giro si trova anche a meno.. personalmente l'ho pagato solo 56,50 euro a scatola.. un prezzo più che ragionevole visti i contenuti!)

9

Ero scettico su questo gioco , ma ho avuto l'occasione di prendere la 3 edizione .
Mi ha letteralmente impressionato , semplice , bello da vedere , intrigante e con quell'alea che mi piace tanto negli scontri .
E sul prezzo dico solo questo : è piu caro risiko a 40 euri o questo a 78 ?
Uniche pecche , le minia un pò fragili se date in mano ai minori di 12 anni , la tiratura e stata troppo limitata , è solo per due giocatori , ma le rapide partite permettono dei mini tornei .
Mi sbilanco ma un 9 ci stà tutto

' disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo '
Francois-Marie Arouet , detto Voltaire
Parigi 1694-1778

8

Un gran bel gioco...... semplice e ben fatto.

"ludus est necessarius ad conversationem humane vite"

10

Uscita la Terza edizione è d'obbligo "rivedere" il voto alla prima/seconda.... in alto!
Se un gioco dopo 20 ancora viene ristampato e, tralasciando la supposta edizione limitata (leggere commento alla terza ed.), viene esaurito in due settimane voi come lo votereste??
Su quanti altri giochi è possibile trovare un regolamento che resiste dopo 20 anni, un ambientazione che ha fatto scuola ed un coinvolgimento tale??
Lo so, solitamente sono uno di quelli totalmente anti GW, ma ciò non vuol dire che non sappia riconoscere i capolavori quando li vedo e Space Hulk è proprio questo: un capolavoro!
Quindi giù il cappello: un inchino ad un'idea geniale a cui è seguito un lavoro ben fatto come raramente si vede.
Da avere? Forse.
Da provare? ASSOLUTAMENTE

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

8

(N.B.: parlo della terza edizione)
Bellissimo gioco tattico, praticamente un puzzle-game in cui i Marines devono capire la strategia, diversa per ogni missione, per gestire in modo ottimale le loro risorse: che pezzi sacrificare, quando, come.

La tensione è sempre alta perché un cattivo schieramento o un errore di tempi permette ai Genestealer di fare purè di Marines in poche mosse.

Non più di 8 come voto perché:
1- si gioca solo in due (salvo house-rules)
2- è abbastanza limitato, una volta trovata la strategia ideale per ogni missione

7

Totalmente sbilanciato e piuttosto ripetitivo.
Un buon acquisto per chi ama l'ambientazione, altrimenti meglio giocare a Star Quest.

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

7

Nessun commento

---THE SUPER GUARD, TO YOUR SERVICE--- ---DELLA MIA COLLEZIONE DI GIOCHI NON VENDO NULLA---

7

Fino a un 10 anni fa penso il voto giusto sarebbe stato "10", ma oggi il macchinoso svolgimento del gioco (non so fino a quanto voluto, in quanto i marines sono dei misti uomo-macchina difficili da manovrare) e il complesso regolamento (se consideriamo l'aggiunta delle espansioni, altrimenti il base è piuttosto facile da assimilare) inficiano il divertimento di un titolo che quindi deve fare leva solo sull'angoscia che genera l'ambientazione e il fatto che decine di aliens (perché, problemi di copyright a parte, questi sono) "escano dalle fottute pareti".

Trovo inoltre sia un po' sbilanciato (giocare con gli aliens è più facile) e un po' troppo dipendente dalla fortuna (il lancio del dado è importante, e un colpo ai marines può essere letale).
Assolutamente fondamentale per il corretto svolgimento del gioco che si rispetti il limite di tempo di elaborazione dell'azione da fare, nel caso del giocatore dei marines. Va giocato d'istinto e non ci devono essere compromessi in questo.

Più che un gioco è quindi una validissima esperienza, e poco fanno le espansioni per correggere le magagne tecniche, se non regalare altre ore (tante) di tensione.

Da questo punto di vista in effetti sono riusciti a ben ricreare l'angoscia di lunghi e stretti tunnel, la velocità degli alien a confronto della staticità dei marines, la potenza bruta dei marine che falciano decine di alien e allo stesso tempo la loro vulnerabilità per cui anche solo un mostro rimasto in vita può dilaniarli. Trovo che giocare con i marines sia angosciante, ed è anche questo il motivo non ci gioco spesso.

L'uscita della 3° versione rende questa obsoleta (e la consiglio caldamente), ma purtroppo non risolve i problemi di base.

8

Semplice, divertentissimo e con miniature eccezionali.

If the doors of perception were cleansed, everything would appear to man as it is: infinite

8

Nessun commento

9

Nessun commento

10

Nessun commento

"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)

7

Nessun commento

8

Ammetto di non aver ancora provato la nuova versione, ma mi ricordo le emozionanti partite a questo (per me) degno sostituto sci-fi di HeroQuest.
L'ambientazione era resa magnificamente e con i blip (geniali) e quei corridoi stretti dove sciamavano i Genestealer sembrava proprio di essere nel mezzo di Aliens! Nostalgia!

10

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Nessun commento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare