Spirits of the Forest

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2018 • Num. giocatori: 1-4 • Durata: 20 minuti
Categorie gioco:
Abstract Strategy

Recensioni su Spirits of the Forest Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Spirits of the Forest Indice ↑

Eventi riguardanti Spirits of the Forest Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Spirits of the Forest: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono download, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un file.

Video riguardanti Spirits of the Forest Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Spirits of the Forest: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
4943
Voti su BGG:
2234
Posizione in classifica BGG:
1566
Media voti su BGG:
6,90
Media bayesiana voti su BGG:
6,26

Voti e commenti per Spirits of the Forest

7,5

Gran bel giochino, con una veste grafica nuova e accattivante è stata ridata vita al vecchio Richelieu.

Schacht si conferma un maestro nel genere, i suo giochi sono brevi e immediati ma mai banali, anche questo come Hansa è perfetto per partite 1vs1 (in più giocatori si perde troppo controllo).

7,4

Gioco riscoperto soltanto da poco.

Dotato di ottimi materiali e ben più profondo ed elegante del più celebre Coloretto (dello stesso autore).

In una scatoletta piccina, si trova un gioco di maggioranze, un gioco di collezione set, con un calcolo del punteggio finale che si fonda su regole non banale che rendono la partita tesa e combattuta fino alla fine.

In sintesi, si pescano tessere da un quadrato formato da quattro righe e dodici tessere.

Alla fine del gioco si confrontano quanti simboli spirito e forze della natura si possiedono; chi possiede la maggioranza di un simbolo e di una forza ottiene i punti derivanti dalla somma di quelli posseduti, chi ha la minoranza non prende punti; in caso di pareggio tutti fanno punti; chi non possiede alcun simbolo o forza prende tre punti di penalità; infine nel tabellone si possono prendere degli elementi nascosti che si svelano soltanto alla fine del gioco e possono cambiare le maggioranze; in più con le gemme si possono prenotare tessere più avanti nel gioco.

Gioco facile da spiegare e comprendere, poche regole ma molta profondità, meccanismo di calcolo del punteggio particolare raffinato che rende la partita tesa (tessera su tessera, simbolo su simbolo).

Un piccolo gioiellino.

7,1

Gioco dall'eleganza estrema, poche regole che restituiscono comunque una profondità mica male per un family game che si lascia giocare in meno di mezz'ora. Il gioco è completamente astratto e scala molto bene cambiando al tempo stesso dinamiche e equilibri. Regolamento che si apprende subito, l'assegnazione dei punti vittoria è un piccolo capolavoro di bilanziamento che offre differenti scelte strategiche portando il più delle volte ad avere ad ogni azione più di una scelta. Il gioco si completa con una espansione che lo complica leggermente ma che già dalla seconda partita può essere introdotta e fornisce quella variabilità che lo rende ancora più apprezzabile

7

Un bel titolo con una meccanica molto pulita.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare