Talisman Dragons

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,48 su 10 - Basato su 32 voti
Espansione GdT
Anno: 1993 • Num. giocatori: 2-6 • Durata: 240 minuti
Sotto-categorie:
Thematic Games
Espansioni:
Talisman

Recensioni su Talisman Dragons Indice ↑

Articoli che parlano di Talisman Dragons Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Talisman Dragons Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Talisman Dragons Indice ↑

Video riguardanti Talisman Dragons Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Talisman Dragons: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
718
Voti su BGG:
436
Media voti su BGG:
6,38
Media bayesiana voti su BGG:
5,75

Voti e commenti per Talisman Dragons

7

Espansione molto buona e ben realizzata che risolve almeno in parte il problema dei mostri poco impegnativi verso la fine del gioco. Piacevole, anche se non indispensabile.

The (real) Goblin King You don't stop playing games because you grew older... you grow older because you stopped playing games!

4

- [FAIR-VOTE] Commento basato su moltissime (più di 20) partite

Ultima espansione della seconda edizione.
Personalmente non mi è mai piaciuta in quanto sembra essere slegata e avulsa allo spirito del gioco.
I draghi sono troppi e troppo forti, ma se riesci a prendere gli oggetti magici diventi un panzer che non ha paura di nulla nemmeo dei vecchi mostri. Poi l'opzione di sostituire con il drago il mostro finale, da un lato aiuta i personaggi con la forza a danno di quelli con la craft, dall'altro toglie sorpresa al gioco, anche se certe carte (tipo la corona) sono incredibilmente noiosi.

5

Forse l'espansione più svaccata, con personaggi e oggetti troppo potenti. L'ho usata raramente.

6

Nessun commento

Dathon.

So long, and thanks for all the fish

5

Nessun commento

Looka

"...dammi la castita' e la continenza, ma non subito subito..." (S. Agostino)

7

Utilissima espansione. La potenza dei draghi sopperisce alla debolezza dei molti (troppi) deboli mostricciattoli presenti nelle altre espansioni. La presenza dei quattro nuovi personaggi non aggiunge nulla al gioco.

Vivo in un mondo dominato dall'informe, dall'improbabile, dal metafisico, dal surreale!

7

Introvabile se non a prezzi improponibile, è interessante, oltre che da un punto di vista collezionistico, proprio perchè offre la possibilità di scontri più impegnativi.

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

7

Nessun commento

Una mappa è molto più di un semplice strumento:
è un'antica incisione, una pagina di storia, a volte un'avventura

6

Nessun commento - [Autore del commento: dakkon]

7

non male come espansione... l'unico problema è che per buona parte della partita i PG prenderanno un sacco di botte dai draghi. Appena un giocatore riesce ad ammazzare un paio di draghi diventa molto forte e comincia a mietere lucertololi senza troppi problemi...
ci sono oggetti molto forti, seguaci potenti e eventi distruttivi.... diciamo che questa espansione è un pò una spada di Damocle... chi si pesca una carta mostro è morto.... chi si becca una carta oggetto viene discretamente potenziato.
Forse questa espansione aumenta ancora di + il fattore casualità nelle carte... ma rende ancora + varie e spassose le situazioni...

dentro la scatola ci sono 4 personaggi nuovi, attinenti all'ambientazione Draghi... ma niente di che... i + belli sono il Dragon Priest e il Dragon Slayer...
Grossa pecca di questa espansione, la reperibilità, anche su e-bay ne ho viste veramente poche...

Voto di 7...

10

semplice e geniale.
divertente e vario. ogni partita differisce dalla precedente.
espansione (a mio avviso da inserire dopo un po per far crescere i personaggi) fondamentale
UN MITO
chi lo definisce un gioco dell'oca e critica il gioco perchè incentrato sulla fortuna forse non ha capito una cosa...a Talisman non importa chi vince, ma chi gioca, è la possibilità di interagire, di farsi carognate e dispetti, la caccia al personaggio forte e l'attesa della carta buona...è un gioco...dove l'importante è divertirsi e solo escludendo tattiche e strategie complesse si può "morire" col sorriso sulle labbra e cominciare da zero con un nuovo personaggio....giocatelo con questo spirito, giocatelo con degli amici, godete della loro compagnia e vedrete che sarà una partita giocosa...non solo 6 persone intorno al tavolo che si arrovellano per cercare di vincere. meditate.

6

Nessun commento

5

Una delle espansioni che mi è piaciuta di meno.
Troppo potenti i draghi da subito.
Troppi i draghi da subito.
Un drago pure alla fine.....

Noi abbiamo adottato le seguenti HR per renderla più amabile.

1) una buona quantità (dipende dall'entità del vostro mazzo di carte avventura) di draghi e viverne veniva inserito a caso sul mazzo solo dopo 8 turni di gioco dando la possibilità ai giocatori di sopravvivere quel tanto da permettergli di affrontare successivamente le sfide impegnative contro i draghi in maniera dignitosa.

2) abbiamo tolto il drago finale e abbiamo ripristinato la casualità delle carte per il finale multiplo.

-----------------------------
Giocare!!! Hai scelto un bel modo per non invecchiare :-)))
-----------------------------

“War, war never changes."

7

Nessun commento

Giocare è una cosa seria...

7

Rende il gioco ancor più vario e difficile, sopratutto inizialmente , introducendo parecchi draghi con forza 7-8 . Ci sono anche parecchi oggetti magici bellini e alcuni seguaci "geniali" tipo il fanatico goblin. Gli unici difetti secondo me sono la grafica non all'altezza del gioco base e il fatto che se provate a giocare solo con questa espansione diventa quasi un suicidio.

6

Nessun commento

The Goblin Creative...

Assimilerò ogni vostra peculiarità ludica e sociologica.
La resistenza è inutile.

7

I edizione, signori.
Giocate interminabili ai tempi.
Ancor più apprezzabile con le espansioni

.: remote

5

Purtroppo qui inizia a scadere...

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

6

Nessun commento

TopoMaster, L' Eterno Apprendista
____________________________
That which is not dead can eternal lie, And with strange aeons even death may die." (Lovecraft)

7

Per 3/4 è buona, ma il resto l'ho tolto.

7

Nuove carte, personaggi e finale. Quello che serve per aumentare la longevità.

6

Nessun commento

6

Nessun commento

7

Rarissimo, costosissimo. Per il gioco rende il tutto molto più complicato, con un notevole aumento delle creature forti già dai primi turni. I personaggi nuovi non sono il massimo e lo stile rimanda in maniera eccessiva alla svolta Warhammer. Direi che costituisce proprio un chiaro esempio di svolta storica della Games Workshop. Pietra miliare per i collezionisti, soprattutto con la scatola.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare