Rank
37

Twilight Imperium (Third Edition): Shards of the Throne

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 8,41 su 10 - Basato su 28 voti
Espansione GdT
Anno: 2011 • Num. giocatori: 3-8 • Durata: 240 minuti
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Twilight Imperium (Third Edition): Shards of the ThroneIndice ↑

Articoli che parlano di Twilight Imperium (Third Edition): Shards of the ThroneIndice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Twilight Imperium (Third Edition): Shards of the ThroneIndice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Twilight Imperium (Third Edition): Shards of the Throne: Scarica documenti, manuali e fileIndice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Twilight Imperium (Third Edition): Shards of the ThroneIndice ↑

Video riguardanti Twilight Imperium (Third Edition): Shards of the ThroneIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotograficheIndice ↑

Twilight Imperium (Third Edition): Shards of the Throne: voti, classifiche e statisticheIndice ↑

Persone con il gioco su BGG:
5139
Voti su BGG:
1992
Media voti su BGG:
8,70
Media bayesiana voti su BGG:
7,65

Voti e commenti per Twilight Imperium (Third Edition): Shards of the Throne

Voto gioco:
9

Una sola partita in sette giocatori con tutte le aggiunte tranne i mercenari.

Personalmente sono certo che ci metterò un pò di tempo ad ottimizzare il mio gioco con le novità, ad esempio non ho usato praticamente per niente i nuovi "carri armati".

Buona la nuova fase politica sia per l'impegno messo dagli sviluppatori per migliorare questo aspetto del gioco, sia per l'essenza in se di questi miglioramenti. Ho trovato molto simpatica l'idea dei rappresentanti al consiglio, anche se ho notato - soprattutto nelle votazioni più importanti - una certa tendenza ad utilizzare quasi sempre i bodyguard (per chi ne disponeva uno, chiaro), in sostanza limitando l'uso stesso dei rappresentanti. Meno convincenti le promissory cards: in una partita di dieci ore sono state utilizzate in totale in sole tre o quattro occasioni... un pò poco, considerando che giocavamo in sette.
Comunque il difetto maggiore della nuova fase politica, se di difetto si può parlare, sta nel fatto che - inevitabilmente - si allunga a dismisura il tempo per completare tutta la strategia assembly... stimo che in totale la partita sia durata almeno mezz'ora in più, ed in un gioco che già rischia ogni tanto di portarti via un'intera giornata non è proprio il massimo.

Per il resto convincenti le nuove razze (ne abbiamo usate due, entrambe mi sono sembrate ottime) ed attendo con ansia di provare finalmente lo scenario con i Lazax, vera grande novità di questa espansione. Non avendolo ancora testato non posso esprimere giudizi equi, comunque da una lettura del regolamento e dalle mappe presenti nelle istruzioni sembra davvero molto, molto appassionante.

Il voto chiaramente è un 9 a prescindere: Twilight Imperium 3 è un gioco meraviglioso, reso perfetto da Shattered Empire. Qualsiasi espansione che mi da la possibilità di scegliere le novità che preferisco e di aggiungere profondità al mio gioco preferito è sempre una manna dal cielo. Shards of the Throne non è ai livelli di Shattered Empire per quel che riguarda il miglioramento complessivo del gioco, ma resta comunque un must have per chi - come me - non riesce a passare un mese senza esclamare "Gli Hacan hanno invaso Mecatol Rex, e questo per noi Sardakk N'orr significa guerra!!"

Voto gioco:
7

*Una sola partita nella modalità classica con tutte le opzioni "on": Letnev, Ghosts of Creuss, Necro Virus e Sarddak*

Parzialmente deluso. Nel dettaglio:
Cose Buone:
Final Frontier (per lo meno in linea con i Distant Sun)
Mercenari (seppur davvero potentissimi)
Tiles nuove (specie il Gravity Rift: dona mobilità estrema al gioco)
Flag Ship: ultra ambientazione!
Tanks: molto potenti ed efficaci
Nuova fase politica: bene gli Ambasciatori ma le "cambiali" si usano davvero poco
Trade III: velocizza e movimenta Trade specie vista la potenza dei Mercenari
Nuove tecnologie: qualcosa di buono e le nuove tecnologie razziali ambientano e differenziano ancora di più
Obbiettivi preliminari: non c'è più la corsa a Mecatol Rex, almeno fino a quando si è intenti all'obbiettivo preliminare
Nuove razze: belle e assai originali

Solo cose buone? In verità no. Le stesse cose buone portano a considerazioni negative.
In termini generali TI 3 con Shards of the Throne diventa decisamente fortunoso, ben oltre le aspettative di un fan della saga. Le combo improbabili si sono palesate addirittura alla prima partita. Il fattore aleatorio mi pare schiacci definitivamente la strategia: troppo scarso play testing (non dico che TI3 debba essere bilanciato come un tedesco ma così forse si è esagerato) e una marea di FAQ e casi dubbi.

Esempio? I Letnev con la seconda tecnologia razziale (sostenere DUE danni!) unita alla tecnologia Duranium Armor è qualcosa di abominevole. La stessa tecnologia Duranium Armor (riparare un mezzo colpito UNA VOLTA a round di battaglia!!) è troppo facilmente raggiungibile: basta il deep space cannon! A mio avviso dovrebbe essere DOPO war sun e unita a una tecnologia verde o gialla di 3zo livello. Le Flag Ship poi sono in certi casi mostruose: quella dei Necro Virus' per sole 9 risorse e senza prerequisiti, distrugge tutte le navi presenti nel suo sistema (amiche e nemiche). Praticamente i Necro Virus girano per l'universo con una bomba fotonica inarrestabile.

L'impressione è che tutto sia stato rialzato verso l'alto in modo più che epico...forse al limite del pacchiano.
Ultimo ma non ultimo gli obbiettivi preliminari. Può captare qualcosa di banale oppure a seconda del clinamen (set up ecc ecc) qualcosa di ostico e senza obbiettivo preliminare acquisito non si pesca l'obbiettivo segreto.

Sono curioso di provare la modalità a scenario "1 vs all" e relativo regolamento.
Vorrei provare a giocare immediatamente con una house rules del tipo pescare 2 obbiettivi preliminari e sceglierne uno a set up completato e parimente una volta realizzato pescare due obbiettivi segreti e sceglierne uno. In alternativa pescare subito gli obbiettivi preliminari e segreti al fine di pianificare e non affidarsi completamente al caso: si tratta di +3 PV, cosa non da poco specie in una partita a 10 PV.

Sarà che TI3 con Shattered Empire è davvero un bel mix di epicità e strategia, sarà che le aspettative erano altissime, sta di fatto che a chi non piace TI3 di certo deve evitare questa espansione come la peste. Per i fan davvero ma davvero sfegatati di TI3 resta un must have: io sono un fan solamente davvero sfegatato. Almeno per ora: devo rigiocarci assolutamente con costanza per vedere se forse il gioco è più gestibile di questa prima impressione. Di buono c'è sicuramente che alla fine ci si diverte sempre tanto....a patto di non prendersela per le super combo.

Longevità: 1
Regolamento: 1
Divertimento: 2
Materiali: 2
Originalità: 1

Voto gioco:
6

Abbastanza deludente. Appoggio in buona parte i commenti di Aledrugo.
In generale, varie buone idee ma realizzate male. Playtest ai minimi storici, bachi e combo fuori controllo.
Ho l'impressione che almeno due delle nuove razze siano mostruosamente potenti. Alcune tecnologie razziali semplicemente ridicole. Bella l'idea delle flagship, ma pure qua del tutto fuori di melone in alcuni casi.
Un intero nuovo set di carte strategia era quasi dovuto, peccato. Ben più che lo scenario con i Lazax, di cui mi frega ben poco...lo proverò prima o poi, ma non mi interessa.

Da salvare:

- Mechanized units: utili a dare dignità al combattimento a terra, grazie a queste si potrebbero archiviare le insulse shock troops. Purtroppo si armonizzano male con le regole esistenti: tante eccezioni perchè le mechanized units "sono GF, ma non sono GF".
- Mercenari: potenti assai, ma danno quel qualcosa in più. Un po' come con i pirati, qualsiasi gioco diventa più bello se ci aggiungi i mercenari!
- Gravity rift + relativa tech blu: partita più movimentata, flotte più mobili = meno cazzeggio e più azione, incentivo alle botte. Bene.
- Assembly II: luci e ombre. Aggiunge una morra cinese alla fase politica. Le promissory notes sono di fatto ignorate. Tempi di gioco allungati. Mah.

Il resto, anche no.

Materiali 1.5 - le nuove miniature sono scolpite meglio delle vecchie; carinissimi i carriarmatini
Divertimento 0.5 - ammazzato dallo sbilanciamento e dall'amaro in bocca che rimane dopo una dose di space opera virata al bimbominkia
Regolamento 0,5 - dopo averlo scritto, sarebbe il caso di farci almeno un paio di partite per vedere se funziona...
Longevità 2 - grazie al gioco base, s'intende
Originalità 1.5 - idee buone e nuove, per esserci ci sono

S'i' fosse fuoco, arderei 'l mondo;
s'i' fosse vento, lo tempestarei;
s'i' fosse acqua, i' l'annegherei;
s'i' fosse Dio, mandereil' en profondo;

Voto gioco:
9

Mi sembra che ci siano tante buone idee, ma forse non tutte sviluppate bene.

Ho fatto alcune (poche) partite, ma mi riservo lasciare un giudizio più completo (e fondato) dopo averne fatte almeno altrettante.

"L'Inverno sta arrivando" - Motto di Casa Stark
"I Signori dei Draghi stanno arrivando" - Motto di Casa Sciamante

Voto gioco:
5

Buone idee ma 0 playtest: le nuove tech razziali in particolare non sono state evidentemente playtestate e producono effetti incontrastabili tipo rendere invincibile Letnev nella space battle (flotta con 1-2 dreadnough+tech razziale), dare 18 trade a turno a Jol Nar (nuova tech+diplomacyII) e simili sviste che si notano alla prima partita.
In generale tutto quello che è stato introdotto in questa espansione aumenta la casualità e la dipendenza da una buona pesca: i mercenari possono avere effetti assurdi (rubare la strategy presa da un avversario) o al limite dell'utile (capacità 1), i consiglieri rendono impossibile fare conti nella fase politica, gli obiettivi preliminari possono risultare infattibili o persino in contrasto con quelli segreti, creando un gap incolmabile di 3 punti fra un giocatore fortunato e uno sfortunato; i nuovi distant sun per i sistemi vuoti vanno da "un punto vittoria" a "perdi l'intera flotta" e così via. Insomma scordatevi il gioco strategico di Shattered Empire, diventa un gioco perlopiù casuale e con evidenti squilibri fra le razze dovuti alla sempre maggiore diversificazione che hanno voluto introdurre. Le faq non risolvono alcuni dei dubbi dovuti all'applicazione delle regole base con alcune delle nuove unità e varianti, ma sono casi sporadici.

Di buono ci sono le unità meccanizzate, le nuove razze (su tutte i ghosts of creuss, davvero divertenti da usare), nuovi pianeti e sistemi speciali, alcuni con disegni particolari e bonus interessanti, e qualche nuova action card. Le flagship e alcune tech razziali possono aiutare alcune razze che finora venivano considerate di serie B. Dal momento che l'espansione è un insieme di regole opzionali e varianti, si può valutare tutto a seconda del gruppo di gioco e dei gusti personali e scartare tutto ciò che non piace.

If the doors of perception were cleansed, everything would appear to man as it is: infinite

Voto gioco:
9

Ottima espansione. Non penso di dover aggiungere altro. Ogni singolo pezzo ne vale l'acquisto.

Voto gioco:
8

Nessun commento

Voto gioco:
8

Gioco estremamente fortunoso ma che resta per me uno dei migliori a cui abbia mai giocato!
Questa nuova espansione aggiunge alcune opzioni alquanto interessanti : prima di tutto le flagship e le tecnoloogie di razza servono ad ampliare e personalizzare ancora di più un gioco che per me è fenomenale.
Perché non ho dato 10 ?? Perché la fortuna in quasi tutte le partite a cui ho giocato è la padrona incontrastata, sia per quanto riguarda i combattimenti dadosi, sia per quanto riguarda la distribuzione delle tessere nella mappa e la tua successiva posizione. Se sei vicino ad una supernova e nello spazio vuoto vicino a te ti dovesse mai succedere di svelare una supernova e siete in 8 giocatori, beh, sei completamente chiuso e le vie di uscita per espanderti si andranno a scontrare con quelle degli altri giocatori ( a me in una partita è successo! )... Detto questo e forse ci sarebbero altre cose da dire, per me è il miglior gioco che ci sia per ora sul mercato in fatto di complessità e di divertimento ( constituito proprio da questa aleatorietà )... Per chi ama i giochi esclusivamente tedeschi meglio tenersi alla larga da questo titolo!! Per tutti gli altri amanti di questo gioco, sicuramente questa espansione è da avere a tutti i costi.

Voto gioco:
10

Ulteriori regole opzionali.
Migliora la fase diplomatica ma risulta ancora più lento.

The Eagle Goblin

Ritratto di Falcon
Voto gioco:
7

Espansione meno riuscita della precedente, anche se aggiunge navi uniche (fighe ma sbilanciate) e una nuova unità di terra. Oltre a questo ci sono nuove regole, intrigante quella per fare promesse nella fase politica... ma che allunga un gioco già non proprio breve. Le razze nuove sono poche e anche queste non sembrano proprio bilanciate. Insomma, un calderone con qualcosa di buono e qualcosa di ridicolo, che avrebbe certo meritato un playtest migliore (ma alla FFG li fanno più i playtest?).
Voto 7,5

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Voto gioco:
10

Si poteva pensare che avessero dato già tutto con Shattered Empire ed invece,un'espansione ancora migliore della precedente,unità di terra,la nave ammiraglia ed una modalità di gioco 1 contro tutti totalmente nuova!

Voto gioco:
10

nessun commento

Ritratto di MPAC71
Voto gioco:
10

Nessun commento

"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)

Voto gioco:
10

Nessun commento

Voto gioco:
7

Concordo pienamente con il recensore.

//i.imgur.com/wfGqmRb.jpg)

Voto gioco:
8

Un'espansione a dir poco evitabile, mi aspettavo qualcosa di più nuovo e diverso, sicuramente per gli amanti del genere è un'espansione a cui non si può dir di no. Per quanto mi riguarda se non l'avessi comprata avrei dormito lo stesso.

Tana dei Goblin Rimini
Zuga Remni

Voto gioco:
8

Buona espansione per l'aggiunta di nuovi corpi celesti,nuove tecnologie e nuove razze ma peggiore della precedente per il prezzo che costa

In Ars bellica leonis imperat

Voto gioco:
10

Nessun commento

Voto gioco:
8

Dribblando alcune cose non ben playtestate, aggiunge componenti interessantissime. Una per tutti le Flagships!

Se dico "seguitemi miei pugnaci", voi dovete seguitare et pugnare! (Brancaleone da Norcia) Flatulo

Voto gioco:
7

Altre razze, qualche regola in più. Buona espansione se vi piace il gioco base.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

Voto gioco:
9

Nessun commento

Voto gioco:
8

Nessun commento

La conoscenza è malattia, l'ignoranza è sanità. Per poter guarire è necessario ammalarsi.

Voto gioco:
7

Molte novità sono passaggi a vuoto. L'assenza di un nuovo set di obbiettivi un'occasione persa. Ma Flagships, razze nuove e seconda tecnologia razziale...

Ritratto di Simone
Voto gioco:
9

Flagship, razze nuove, nuove tech, mercenari sono le novità che più mi hanno attratto in questa scatola. Le restanti novità sono ovviamente un di più che non si scarta di certo, per aumentare la longevità del più bel gioco 4X in circolazione

[glow=red]« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla[/glow]

Voto gioco:
9

Nessun commento

VENDO Britannia FFG 80€, La Guerra dell'Anello prima ed 60€, Coup Royal TED incellophanato 9€, Il tesoro della giungla 20€

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare