Recensioni su UNO Indice ↑

Articoli che parlano di UNO Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti UNO Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download UNO: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare UNO Indice ↑

Video riguardanti UNO Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

UNO: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
22236
Voti su BGG:
13712
Posizione in classifica BGG:
14072
Media voti su BGG:
5,34
Media bayesiana voti su BGG:
5,27

Voti e commenti per UNO

4

Giochino per famiglie carinuccio. Semplice, ma purtroppo alla lunga annoia perchè è un po' ripetitivo. Con un gruppo perfido ci si può divertire di più.

The Goblin Creative...

Assimilerò ogni vostra peculiarità ludica e sociologica.
La resistenza è inutile.

6

Uno è un grandissimo classico ed un'ottima alternativa ai classici giochi di carte come briscola e compagnia. Ovviamente ha molto da invidiare a titoli più intricanti ed originali, ma comunque gode di una sua dignità. Grande pregio quello di poter essere giocato anche con un altissimo numero di giocatori e di essere un'ottima proposta anche per i bambini più piccoli. Tuttavia è solamente un filler sufficiente a questo scopo, dopo una partita o due annoia.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

7

Il gioco è indubbiamente semplice, anche se non privo di un minimo di strategia nel decidere che carte tenere e quali giocare. Capisco che esistono titoli più profondi, ma io mi ci sono sempre divertito un casino e per quanto mi riguarda non mi ha mai dato problemi di longevità. Una partita tirava un'altra.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

6

Il remake di un classico gioco di carte,
simpatico ma nulla di più.

7

La versione "professionale" del Dernier. Carino, semplice, veloce e cattivo quanto basta. Mi ha sempre divertito ed è sempre stato un ottimo filler velocissimo sia da casa che da pic-nic. Impossibile non ricompernsarlo con un voto adeguato. Personalmente, tuttavia, preferisco la versione giapponese che è molto più cattiva...

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

7

Un gioco semplice, da spiaggia, adatto a tutti e divertente..

5

Il gioco è divertente, soprattutto giocato con i miei amici (bastardate a gogò!).
Il voto è la media fra il 7 dato al gioco e il 3 per l'inutilità di comprare un mazzo apposta quando si può benissimo usare un mazzo di carte normali.

7

Nessun commento

7

Io avevo "solo" che era poi uno pseudo-clone un poco migliorato (qualche carta e regola in più). Davvero divertente, specialmente quando le persone sono tante e il tempo è veramente poco

L'esperienza è l'insegnante più difficile: prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione!

4

Non mi piace proprio: troppo semplice, troppo...bha!

4

Gioco per famiglie. Semplice e regolato quasi interamente dal caso.

5

Ha venduto tante copie, e per qualche oscura ragione diverte......
ma a me dopo qualche partita da sui nervi....
Solo fortuna

"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph

6

Nessun commento

7

Uno dei primi giochi a cui ho giocato. L'ho sempre trovato divertente per quanto semplice e governato dalla fortuna. Una partita tirava l'altra. Ovviamente da giocare senza pretese.

..perchè il sogno più vero è quello più distante dalla realtà,
quello che vola via senza bisogno di vele, nè di vento..
Hugo Pratt

www.ancestrale.it

4

Oggi mi hanno fatto giocare ad UNO pensando di giocare a chissa cosa ma sono rimasto molto deluso mi sentivo un idiota con quelle carte in mano. Mi sembrava di giocare a rubamazzetto!!!

8

Uno dei giochi più divertenti da giocare quando si ha un gruppo di giocatori non esperti ... piace a tutti, è coinvolgente, ridanciano, dinamico e ben pensato ... consente al giocatore esperto di divertirsi ma è alla portata di tutti. Col tempo bel mio gruppo abbiamo elaborato regole aggiuntive (e Uno ben si presta a questo) per renderlo sempre più avvincente. Davverio un bel gioco che consiglio a tutti di avere sempre con se.

commento basato su una infinità di patrtite

7

Nessun commento

Corvaccio

6

Un bel giochino per bambini.

Pindus - un kobold nella tana dei Goblins

6

Da giocare in famiglia. Un'alternativa a scala 40... ;-D

La teoria é quando si sa tutto ma non funziona niente.
La pratica é quando funziona tutto ma non si sa il perché.
In ogni caso si finisce sempre col coniugare la teoria alla pratica:
Non funziona niente e non si sa il perché.

Albert Einstein

7

Gioco divertente veloce e giocabile da tutti! Ma proprio tutti!
Giocabilissimo anche con un mazzo di carte da scala, ma così è più "vero" e colorato, per quel che costa poi..
Simpatico!

7

Il voto è alto, per quello che è: un gioco di carte terribilmente divertente e adatto a tutta, ma proprio tutta, la famiglia

Recently played:
//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=kikki&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

9

Ce l'ho nella versione Dal Negro.
Ottimo gioco, con questo ho insegnato a mia figlia che in un gioco si può anche essere cattivi senza fare del male.

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

7

Nessun commento

6

Gioco divertente, da usare quando si è in compagnia di amici che non vogliono troppo impegnarsi in altri giochi.

Fortunato colui che ha potuto conoscere le cause delle cose. (Virgilio, Georgiche, lI, 489).

10

BEllissiMo...

7

Carino e semplice. Invece che giocare sempre a "briscola"... :p

Tria Lunae Krynn voster itinerim dirigant

5

Un classico senza tempo. Ovviamente troppo semplicistico per i giocatori esperti, eccellente per i bambini e i giocatori occasionali.

--
Stef - Stefano Castelli

5

Gioco semplice e che sarebbe anche divertente, se non ti ci facessero giocare in continuazione...

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

7

Ci ho giocato innumerevoli partite al campeggio con Napo quando eravamo piccoli. Divertente, ma un po' ripetitivo.

Dubitare di tutto o credere a tutto, sono due soluzioni ugualmente comode che ci dispensano entrambe dal riflettere. (H. Poincaré)

9

Innumerevoli assemblee di classe passate a giocare ad Uno durante i gloriosi tempi del liceo! Non potete votarlo con un riduttivo 6.37, questo gioco era la mia gioia!!

"Laudo Bona Proboque, Deteriora Sequor"

6

Nessun commento

4

o...non mi è mai piaciuto, molto meglio il compare "Solo" che è più veloce e divertente

5

Nessun commento

6

Nessun commento

6

Solo un gioco di carte adatto per riempire qualche minuto di tempo libero ma anche abbastanza "bastardo" da riuscire a divertire i giocatori.

6

Il classico "Dernier". Bel gioco per tappare i buchi in una serata un po' noiosetta, ma che dopo tre partite diventa noioso esso stesso!

5

Meglio giocarlo con le carte da ramino.

6

Molto semplice e carino ma se giocato in tanti. Forse un po' banale e condizionato dalla fortuna ma dispone anche di un pochino di strategia e di tattica. Buono per ogni occasione e ottimo coi più piccoli.

6

Nessun commento

2

Ci ho giocato poche volte (5 o 6), ma non l'ho trovato un gran gioco. Noioso e ripetitivo.

L'importante non è vincere ma sapere quello che sta facendo il tuo nemico!

6

Nessun commento - [Autore del commento: dakkon]

2

Non capisco come possa essere uno dei giochi più diffusi... Sarà che mi ricorda lavori passati con i bambini(che ne vanno pazzi) nelle ludoteche e ai centri estivi, ma a me sembra un gioco inutile!!

6

Nessun commento

"...vince chi fa più punti vittoria..."

4

Noioso e dominato dal caso, ma meglio della tombola...

A Roma, la serata ludica è:
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

5

Pesca e gioca senza entusiasmi. Ben poco da pianificare. Manca delle basilari norme d'ambientazione che potrebbero rendere gradevole il gioco almeno alla vista.

7

Molto divertente se giocato a squadre

"sono forse io il guardiano di mio fratello?"

6

gioco di carte eterno, semplicissimo e abbastanza divertente.

9

Nessun commento

6

Gioco divertente, ma a lungo andare ripetitivo e legato alla fortuna....

@Shaker@

5

divertente e solo fortuna.

6

Nessun commento

7

Nessun commento

6

Nessun commento

7

Io mi ci diverto da matti. Gioco semplicissimo e immediato, tutta fortuna e un goccio di strategia. Valido per 2 ma meglio se si è in più di 3. Veloce e spassosissimo. NOn si può chiedere di più. Certo è un gioco che si può fare anche con le carte nostrane o frencesi

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

7

Nessun commento

5

Nessun commento

5

Nessun commento

6

Nessun commento

4

Controllo? Quale controllo? E' il gioco che gioca, non i giocatori.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

Ci'a'tut, Abracadambra

5

Madonna quanto c'ho giocato da ragazzo!!!

6

Nessun commento

6

divertente e semplòice....scegliete quello speciale...l'ultima versione per capirci...costa poco di più ma ha molte più carte speciali per divertirsi

...ha lo 0,0000000001 possibilità di attivarsi...per questo noi lo chiamiamo " sistema 09 "

6

Nessun commento

8

Nessun commento

"La scacchiera è pronta e i pezzi si stanno muovendo...Ma il Nemico ha la prima mossa"

Il Ritorno del Re

6

Nessun commento

6

Nessun commento

5

da giocare con i nipoti/figli al di sotto dei sei anni!!!!
dopo fateli giocare a qualcosa di più impegnativo e divertente.

La fortuna è sola una scusa usata dai giocatori mediocri!

5

a mia figlia piaceva da piccola, a me non e' mai piaciuto molto

4

Un gioco senza una vera ragione di esistere. Da segnalare tutta una sfilza di cloni con nomi tipo "Solo" e "Ultimo". Un mazzo di carte per giocare a scopa è più economico e consente di cimentarsi in giochi infinitamente più profondi e appassionanti.

4

Altro gioc per serate leggere con gli amici

6

Gioco senza pretese col grande merito di essere veramente adatto a tutti...e quindi un 6 ci sta.

(H)Ermes
Messagero degli dei e guida delle anime
La Terra-di-Mezzo©...per chi ama la letteratura Fantasy

4

Il gioco può anche essere divertente da giocare una sera, ma c'era proprio bisogno di un mazzo particolare al posto delle francesi?

4

Nessun commento

5

Nessun commento

Dividi et Impera

6

Carino

6

Carino, ma ci sono giochi simili e molto migliori.

6

Proprio per passare un pò di tempo ^^

6

preferisco "solo", l'assenza di alcune carte rende il gioco un po' meno dinamico.

5

Nessun commento

6

Un classico da giocare in tanti.
Sufficente.

5

Classico gioco per bambini anche se una partita "mista" adulti/bimbi non la si nega

Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
Albert Einstein

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare