Recensioni su Il Vecchio Indice ↑

Articoli che parlano di Il Vecchio Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Il Vecchio Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Il Vecchio: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Il Vecchio Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Il Vecchio: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2522
Voti su BGG:
1670
Posizione in classifica BGG:
2280
Media voti su BGG:
6,90
Media bayesiana voti su BGG:
6,13

Voti e commenti per Il Vecchio

7,5

Un po' ostico all'inizio, perché non capivo alcune regole... Una volta imparato è un piccolo gioiellino, un meccanismo ad orologeria perfetto... Promosso a pieni voti, nonostante la difficoltà iniziale. German old school

6,5

Il voto del prode Sir Alric è 6 e mezzo: certamente degno di esistere e di essere quantomeno saggiato.

6,5

Gioco che risultava vecchio (e non nel titolo ma nelle meccaniche) già quando uscì. Oggi ce lo si può proprio dimenticare.

6

Un solitario noioso

7

Forse poco longevo.

7,6

Bel gioco di media difficoltà che non presenta particolari difetti se non un po' di ripetitività tra le partite. Gli obiettivi garantiscono comunque un po' di varietà.

Gioco a mio avviso un po’ troppo bistrattato.
Certo, nulla di nuovo all’orizzonte. E una certa ripetitività si può far sentire, ma neanche troppo considerando l’ora e mezza massimo di partita, compromettendo piuttosto la longevità generale del titolo.
Ha però come indubbio pregio una bassissima componente aleatoria a fronte di meccaniche semplici e subito assimilabili.

Non sono d’accordo sulle feroci critiche all’interazione. Che sicuramente è bassa e indiretta, ma molto rilevante se si vuole fare una partita tatticamente corretta. In sostanza occorre valutare il momento opportuno in cui fare un azione, in modo da non avvantaggiare gli avversari, o viceversa fare un azione per soffiarla da sotto il naso agli altri. Si tratta di un importante aspetto del gioco, ed è il motivo della rotazione degli emissari in mappa (forse l’unico spunto di originalità del titolo).

Il rischio di una bassa longevità, che è dietro l’angolo, risulta però secondo me sufficientemente mitigato dalle tessere consiglio, le quali danno poteri permanenti piuttosto forti e quindi capaci di variare le strategie a ogni partita (1 tessera è scelta tra 3 al setup e altre se ne possono prendere durante il gioco).
Ulteriore variabilità strategica è data dalle tessere nobiltà, quelle che danno punti a fine partita per determinate condizioni, mentre riguardo la variabilità tattica questa è garantita dalle tessere provincia e dagli eventi “il vecchio”.

Voto 7 pieno.

4

Il gioco non sarebbe nemmeno così banale ma è strutturato in un modo senza senso, non offre nessuna sfida. I turni sono tutti uguali anche perchè l'interazione è praticamente assente, in sostanza si accumulano risorse per entrare nei 5 tracciati e così via fino a quando il gioco non finisce(finalmente!). Il regolamento è scritto malissimo e questo si aggiunge ai difetti già citati... Una menzione particolare per la "geniale! mappa double-face con entrambi i lati UGUALI, ad eccezione del colore sullo sfondo!!! mah... senza senso.

4

Regolamento scritto male, interazione pari allo 0, piatto, banale e poco stimolante: delusione totale. Se amate la Toscana e Firenze buttatevi senza ombra di dubbio su Florenza.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare