Word Jam

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,69 su 10 - Basato su 43 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2004 • Num. giocatori: 5-12 • Durata: 20 minuti
Autori:
Walter Obert
Categorie gioco:
Word Game
Meccaniche:
Betting/Wagering

Recensioni su Word Jam Indice ↑

Articoli che parlano di Word Jam Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Word Jam Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Word Jam: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Word Jam Indice ↑

Video riguardanti Word Jam Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Word Jam: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
331
Voti su BGG:
131
Posizione in classifica BGG:
8275
Media voti su BGG:
5,90
Media bayesiana voti su BGG:
5,54

Voti e commenti per Word Jam

8

Un ottimo gioco di Walter, semplice, portabile, giocabile con tutti.
Richiestissimo dalle bimbe, lo giochiamo spesso.
Troppo sofisticata la grafica (poco leggibili le lettere) e regole di punteggio un po' complesse per un gioco che ha un' idea di base buonissima.

6

Nessun commento

8

Nessun commento

7

EBBRAVO WALTER! Un gioco che consente la partecipazione fino a 12 persone, facile da spiegare, ideale anche per i non giocatori...

7

Nessun commento

7

Nessun commento

7

Nessun commento

8

molto carino, molto intelligente, mi piacciono tutti i giochi di parole. non ci piacciono le lettere troppo difficili da identificare, sia per i grandi che per i bambini, peccato

7

Augurandovi che nel gruppo di gioco non ci siano personaggi particolarmente polemici...

Un maestro dell'arte di vivere non distingue tra il lavoro e il gioco

8

Facile e divertente!meglio tenersi un vocabolario a portata di mano prima che qualcuno faccia il furbo!

8

Bel gioco, semplice, intelligente. Brutta la scelta delle lettere che sono poco leggibili, per il resto ci piace giocarlo abbastanza spesso.

8

Divertente, ben fatto e ben funzonante anche con i babbani.

"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)

7

Nessun commento

7

Semplice, divertente... anche se finisce per essere un po' ripetitivo. Da giocare ogni tanto, specialmente in compagnia di persone che non sono giocatori abituali.

Il primo a scoprire che in ogni uomo c'è del buono fu un cannibale (Anonimo)

8

Nessun commento

bimba con sorellina, mamma e papa'

7

Nessun commento

Sois grand avant d'etre gras (Paul Eluard)
//www.triware.it/ebay/richard/100stazioni.png)

7

Rapido filler, se non originalissimo, comunque divertente, sempre che si velocizzi al massimo la fase della scommessa, quella in cui i giocatori devono scegliere se affidarsi ad Ali Baba oppure in qualità di ladroni, cercare un'alternativa migliore alla sua parola. Adatto a chiunque.

Longevità:2
Regolamento:1
Divertimento:1,5
Materiali:1
Originalità:0,5

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

6

Niente di che, non mi pare funzioni bene.

7

Nessun commento

7

Pecca di certo di originalità, ma funziona ed è divertente. Facile da portare in giro, quindi ottimo per le serate al pub.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

6

Geniale, ma forse poco longevo. Certamente è un "acchiappaniubbi"

7

Nessun commento

Zulorzibmax, The Hidden Something
- (Oofo, Male, Friendly) -

7

Nessun commento

aculnaiG

7

Buoni materiali, prezzo economico e proponibile in davvero tante occasioni per il fatto che è breve e intuitivo. Simpatici i temi, alcuni molto azzeccati (le carte STYLE). Gioco 5-12 ma in realtà giocabile anche in meno per passare una mezz'ora allegra.
Grande difetto: le lettere, che sono così importanti in questo gioco, sono tutte arzigogolose e di difficile lettura. Per fortuna dopo qualche partita ci si fa il callo, ma aver voluto imitare l'atmosfera arabeggiante non è una scusa sufficiente per spiegare una gaffe come quella delle lettere semi-illeggibili!
Gico carino, comunque, da 7.

//www.fiffo.net/immagini/firmatdg.gif)

5

Nessun commento

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=ilbuonzeph&numitems=10&header=1&text=none&images=small-fixed&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=center&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

6

Nessun commento

7

Sottovalutato party game di parole

2

gioco mediocre da fare occasionalmente il mio voto 2 e molto azzecato sotto questo aspetto

6

Amo molto i giochi di parole, bel gioco per 7 turni, un ottavo turno, non spiegato dal recensore, che non mi sembra del tutto azzeccato e forse la pecca di una distnza di punteggio troppo breve tra Ali Babà (o il Ladrone) e gli adepti che si fidano. Si può vincere senza dire una parola :|

6

Nessun commento

5

Nessun commento

"Non si smette di giocare perchè si diventa vecchi,si invecchia quando si smette di giocare"

7

carino

6

Nessun commento

"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico

5

"Salti in mente" è meglio.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

7

In un contesto di serate con molte persone dove normalmente è difficile conciliare la voglia di non giocare o il rifiuto per giochi difficili è una valida proposta, un difetto lo ha il font di alcune lettere non è proprio chiaro.

"Sei cresciuto, Mezzuomo", gli disse. "Sì, sei cresciuto molto. Sei saggio, e crudele. Hai rubato la dolcezza della mia vendetta, ed ora devo partire con amarezza, debitore della tua misericordia.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare