Boss Monster: mostri a pixel

boss monster copertina
Eric Ridley BGG

Vi siete mai chiesti come si sentono i mostri di fine livello? Boss Monster è un gioco di carte per 2-4 giocatori ispirato ai videogiochi anni '80, in cui si costruisce un dungeon per battere gli eroi che arriveranno a sconfiggere il boss!

Voto recensore:
8,0

Alla fine non ci pensa mai nessuno. Chissà come si sentono tutti quei mostri di fine livello ad essere battuti continuamente dall’eroe di turno, giorno… dopo giorno… dopo giorno…

Dev’essere estenuante immagino!!!

Beh i ragazzi della Brotherwise Games ci hanno pensato e grazie alla piattaforma Kickstarter hanno commercializzato (anche con espansioni e relativi sequel) Boss Monster, un gioco di carte per 2-4 giocatori. Scopo del gioco sarà quello di costruire un dungeon, dove si tenterà di sconfiggere gli eroi che oseranno entrare per uccidere il boss che andremo ad impersonare.

Il Gioco

Componenti di Boss Monster: le carte
Componenti
Prima di cominciare la partita ogni giocatore sceglierà casualmente uno dei boss disponibili, il quale avrà un valore di punti esperienza, un’icona eroe (che vedremo più avanti), e un'abilità speciale chiamata “level up” che si attiverà una volta costruita la quinta stanza. Si pescheranno poi 5 carte stanza e 2 carte magia e tra tutte si dovranno scartare due carte, così da comporre una mano iniziale di 5 carte. Una volta fatto ciò si costruirà gratuitamente la prima stanza (direttamente alla sinistra della carta boss) e si comincerà a giocare dal Boss che avrà il più alto livello di esperienza.

Fase costruzione

Ogni giocatore pescherà una nuova carta stanza e costruirà simultaneamente una di esse sopra o di fianco alle precedenti già costruite. Ognuna di esse riporterà una propria abilità speciale, una o più icone eroe e il quantitativo di danno che infliggerà agli eroi che vi transiteranno. Va ricordato che non possono essere costruite più di 5 stanze in fila ed inoltre quelle che riportano la dicitura “avanzata” possono essere messe solamente sopra una stanza già costruita che riporta le medesime icone eroe.

Fase avventura

In questa fase, in base al numero dei giocatori, si pescherà il medesimo numero di eroi e ognuno di essi entrerà nei dungeon dei vari giocatori dove ci sarà la maggioranza delle proprie icone (ci sono 4 tipi di icone nel gioco: spada-guerriero, chiave-chierico, sacchetto-ladro e libro-mago) pertanto, ad esempio,  un guerriero entrerà nel dungeon dove saranno presenti più spade e cosi via (in caso di pareggio tra due o più dungeon l’eroe rimane al suo posto). Una volta entrati gli eroi attraverseranno le stanze una alla volta, dove quest’ultime,  in base al numero riportato all’interno del simbolo “cuore”  o a eventuali abilità speciali, feriranno l’eroe. Se l’avventuriero muore verrà girato a faccia in giù diventando un’icona “anima”, ma se invece sopravvive ferirà il nostro boss e verrà posto sotto a quest’ultimo a faccia in su.

Personaggi di Boss Monster
Personaggi

Magia

Le magie possono essere lanciate durante la fase di costruzione (simbolo martello) o la fase avventura (simbolo ascia).  Alcune magie invece riportano entrambi i simboli ed il che vuol dire che possono essere lanciate in qualsiasi momento.

Fine partita

La partita può finire in quattro modi:

  1. Il primo boss ad arrivare a 10 Anime vince la partita;
  2. L’unico boss a rimanere in vita vince la partita (infatti i boss muoiono dopo aver subito 5 ferite);
  3. Se nessuno  è riuscito ad ottenere 10 anime vince chi ne ha raccolte di più;
  4. In caso di pareggio vince il boss con il minor numero di punti esperienza stampato sulla propria carta.

Considerazioni

Boss Monster, un gioco di carte per un dungeon di mostri: schermata dell'app
Boss Monster: schermata dell'app

Boss Monster è la prova che con un’idea originale e semplice, si riesce a dare molto.  Grazie a pochissime regole si è riuscito ad ottenere un gioco profondissimo dove ogni mossa può nascondere fastidiosissime insidie per gli avversari. Il successo del gioco infatti ha dato la possibilità di creare una versione videoludica per tablet e PC.

Parlando della componentistica, le carte sono ben fatte (anche se con tutte le mischiate che andrete a fare, le bustine protettive sono un must have) e sono veramente tante. I disegni sono molti accurati ed evocativi, in quanto riprendono i temi dei giochi anni 80 ad 8 bit (vedi i vari Zelda, megaman, super mario e cosi via), infatti i nostalgici adoreranno il gioco soprattutto per le immagini e che (come me) staranno fissi a guardarle mentre l’avversario aspetta la nostra prossima mossa. Tecnicamente poi il gioco riprende molto lo stile di Magic (si lo so che sono due giochi nettamente differenti ma da qualche parte bisogna pur partire), infatti prima e/o dopo aver costruito le stanze bisogna fare attenzione alle magie che gli avversari ci lanceranno e da lì potrebbero partire guerre fatte di sola magia per vedere chi la spunta meglio.

Ma forse è proprio questo il punto debole del gioco, visto che molte partite potrebbero essere decise sin dall’inizio da alcune magie veramente devastanti. Inutile anche dire che se si parte con delle stanze veramente scarse o “avanzate” (senza poterle utilizzare), potrebbe accadere che il Boss abbia vita breve.

Pro:
  • Idea del gioco eccezionale
  • Immagini accurate e nostalgiche
  • Non soffre di downtime se sono presenti più di due giocatori
  • Divertente e longevo
Contro:
  • La fortuna incide moltissimo
  • Alcune magie sono troppo potenti e potrebbero portare ad una fine prematura della partita
  • Anche alcuni boss sono di gran lunga più potenti di altri
Puoi votare i giochi da tavolo iscrivendoti al sito e creando la tua classifica personale

Commenti

Giocato in 3 al Play 2016, non mi ha lasciato nessuna voglia di comprarlo e nemmeno di rigiocarlo, ed ero intenzionato a comprarlo. Trovato piatto senza nessuna anima.

Siate scrittori della vostra vita, non semplici lettori

Un voto di 8 a un gioco simile mi sembra più che regalato...

Io ci ho giocato solo 1 volta, perchè semplicemente il gioco non mi aveva lasciato la minima voglia di rigiocarci. Della pessima esperienza ricordo in particolare il gameplay insulsamente contorto.

Ne escono decine all'anno di giochi di carte migliori di questo.

ragazzi, andate alla scheda gioco e lasciate il vostro voto ;)

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare