Cape Horn

Giochi collegati:
Cape Horn
Voto recensore:
6,5
Ambientazione
Un gioco che ha visto sicuramente il suo massimo splendore durante l’America’s Cup: infatti, si tratta di una gara di vela intorno al rinomato Capo (Horn) che ha visto così tanti naufragi.
Ogni giocatore è lo skipper di un’imbarcazione che per vincere ha due possibilità: passare per due delle tre boe di navigazione raccogliendo 3 talloncini di colore diverso, oppure passare per tutte e tre le boe raccogliendo anche talloncini uguali, ed infine tagliare il traguardo.

Il Gioco
Il movimento viene regolato da “tessere di vento” che riportano direzione e forza del vento. Queste vanno posizionate sulla plancia di gioco in modo che le frecce di direzione del vento
siano orientate seguendo specifici riferimenti sul tabellone. Le navi possono muoversi soltanto in caselle che hanno già una tessera di vento che regolerà il loro successivo spostamento.
I giocatori hanno a disposizione una sola azione per turno, che può essere o il movimento dell’imbarcazione, o pescare una tessera di vento; il posizionamento di una nuova tessera in mappa è sempre gratuito (finché ne avete).
Il meccanismo limita molto i movimenti poiché non solo o vi spostate o piazzate le tessere che regoleranno le vostre mosse future, ma siete anche costretti a tenere d’occhio i vostri avversari per evitare che pianifichino troppo agevolmente la loro rotta.
Va detto che ogni comandante ha a sua disposizione dei “punti vele” con i quali può effettuare manovre speciali o doppi movimenti.

Considerazioni
Si tratta di una gara piuttosto avvincente e riesce a simulare la tensione di na regata legata ai capricci del vento.
Un ultimo consiglio: potreste essere portati ad utilizzare un sistema di "marcatura" del vostro avversario seguendone le mosse passo passo. E' un errore: lui sarà sempre una mossa avanti a voi e se sperate di superarlo con una doppia mossa, ricordate che può farla anche lui.
Pro:
Una volta entrati nel meccanismo del movimento, il gioco è piuttosto semplice e adatto ai più.
Contro:
Alla fine, la corsa è piuttosto semplice e la longevità resta decisamente bassa.