Cargo

Giochi collegati:
Cargo
Voto recensore:
0,0
Cargo è un gioco in cui si devono spostare delle casse di merci nell'ambito del fatto storico del "Boston Tea Party", ovvero quando, agli inizi della Rivoluzione Americana, i lavoratori del porto di Boston gettarono in mare delle casse di tè invece di caricarle sulle navi Inglesi, per protestare contro l'oppressione economica di questi ultimi.
Nonostante l'ambientazione sia interessante, il gioco di per sé è un puzzle di piazzamento, che può interessare ai fan di Ricochet Robot.

Il tabellone è suddiviso da una griglia di 64 spazi ed ogni lato della griglia è connesso attraverso 2 spazi ad una nave di un certo colore (rossa, blu, verde o gialla). Ciascun giocatore prende i suoi 7 segnalini lavoratore ed un certo numero di gettoni cassa del proprio colore (5 se si gioca in 4, 7 in 3, 10 in 2). Tutte le casse sono poi mischiate e messe a faccia in giù sul tabellone in maniera semi-casuale, ovvero: i giocatori sanno dove mettono le casse ma non ne conoscono il colore. Dopodiché, le casse vengono girate a faccia in su, rivelando quindi il loro colore. Il giocatore primo di turno piazza poi uno dei suoi lavoratori sul tabellone, e gli altri seguono in senso orario finché tutti i lavoratori sono stati posizionati. Viene scelto a caso un giocatore che comincia a muovere, ed il gioco comincia.

I giocatori devono cercare di fare 2 cose: buttare a mare le casse degli altri avversari attraverso una qualsiasi casella del bordo della griglia e mettere le proprie nella nave corrispondente. Nel proprio turno, ogni giocatore può muovere 3 lavoratori, di cui ne esistono 4 tipi con diverse abilità:
- Dockhand (Scaricatore di Porto): spinge di 1 spazio 1 cassa, oppure muove di spazio. Può muovere più di una cassa solo se queste sono nella stessa casella. Se vengono a trovarsi tra due casse spinte da un altro giocatore, vengono "schiacciati" e tornano nella scatola (l'Infermeria) per un turno.
- Burly Worker (letteralmente "Lavoratore Grande e Grosso"): spinge di 1 spazio 2 casse in fila, o muove di 1 spazio. Non può essere " schiacciati ", ma può venir spostato se spinto da una cassa.
- Mule (Mulo): può spingere o tirare 1 cassa di 2 spazi, o muovere di 2 spazi. Non può essere " schiacciati ", ma può venir mosso se spinto da una cassa.
- Elephant (Elefante): Può muovere 2 spazi o spingere 2 casse di 2 spazi, o tirarle di 1 spazio. Non può essere né spostato né "schiacciato".

Quando un giocatore spinge in acqua la cassa di un avversario guadagna 1 punto, mentre ne perde 1 se la cassa è la sua. Se un lavoratore è spinto in acqua, viene rimesso in gioco in una delle 2 caselle adiacenti alla nave del giocatore. Si guadagna 1 punto anche "schiacciando" un lavoratore avversario, e 3 punti per ogni propria cassa che viene spinta dentro la propria nave. Il gioco termina non appena uno dei giocatori non ha più nessuna cassa del proprio colore sul tabellone, e chi ha fatto più punti vince!

Una buona parte del gioco risiede nella strategia del piazzamento iniziale, il che, unito al fatto che il tabellone è assai "pieno" all'inizio della partita, può spiazzare i giocatori alle prime esperienze con Cargo.
Pro:
Il materiale, anche se non è entusiasmante, è ben illustrato ed abbastanza robusto. Il gioco è divertente per chi ama i puzzle di piazzamento e movimento stile Ricochet Robot. Il regolamento è chiaro.
Contro:
A volte il gioco può bloccarsi a causa di situazioni piuttosto intricate e/o giocatori non particolarmente "lesti".


[Traduzione: Cippacometa]