Chrononauts

Giochi collegati:
Chrononauts
Voto recensore:
7,4
Se il vostro sogno è avere una macchina del tempo e utilizzarla per cambiare i principali eventi della storia, questo gioco fa proprio al caso vostro! In Chrononauts ogni giocatore è un viaggiatore temporale che cerca di alterare il corso degli eventi per vincere in tre possibili modi diversi: tornando nel suo universo di origine secondo quanto descritto nella carta Identità che ha ricevuto all'inizio, recuperando i tre artefatti che gli sono assegnati come missione (anche questa è una carta che viene data all'inizio del gioco), oppure riuscendo ad avere una mano di almeno 10 carte.

All'inizio della partita vengono disposte al centro del tavolo le carte che rappresentano il corso normale della storia, ciascuna corrispondente ad un particolare evento nell'arco che va dal 1865 (Lincoln assassinated) al 1999 (Columbia school massacre). Alcune di queste carte, di colore viola e dette Linchpin, rappresentano gli eventi fondamentali della storia, mentre le altre, di colore blu, ne sono diretta conseguenza.Nel corso del gioco, è possibile ribaltare i Linchpin dal lato rosso, facendo si che gli eventi prendano una piega diversa e generando dei paradossi al posto delle carte blu che ne erano conseguenza. Se durante il gioco si verifica un numero eccessivo di paradossi, tutti i giocatori perdono a causa della disgregazione del continuum spazio-temporale. Nel corso della partita, ogni giocatore pesca e gioca una carta. Le carte sono di cinque colori diversi, con significati differenti.

Le carte gialle sono dette Inverter e sono quelle che consentono di cambiare la storia girando i Linchpin dal lato viola (storia reale) o rosso (storia alternativa), generando di conseguenza paradossi o ripristinando il corso normale delle cose. Le carte arancioni, dette Patch, vengono giocate sui paradossi per inserire nuovi eventi quando la storia viene alterata, riducendone inoltre in numero in modo da non rischiare di perdere la partita; è in genere molto conveniente giocare queste carte, poichè ogni volta che un Patch viene messo in gioco, si pesca una carta dal mazzo aumentando la propria mano di carte. Le carte verdi rappresentano artefatti che possono essere messi davanti al giocatore e che possono essere utilizzati per raggiiungere le condizioni di vittoria o per utilizzare determinate altre carte. Le carte blu consentono di effettuare varie cose, fra cui scambiare la mano di carte, giocare ancora, o anche annullare un'azione di un altro giocatore. Infine, le carte viola consentono di scegliere e pescare carte dal mazzo o dalla pila degli scarti.

Nota: come per altri giochi di carte della Looney Labs è stata fatta una ristampa aggiornata (soprattutto nel packaging nel 2009. Questa ristampa però include anche delle carte in più sull'ambiente, ovvero un ulteriore periodo recente con minacce cataclismiche per la Terra.
Pro:
Il gioco è rapido, divertente e denso di interazioni fra giocatori. La possibilità di vincere in tre diversi modi offre numerosi spunti per elaborare strategie di gioco di volta in volta differenti a secondo della propria identità, della missione ricevuta e delle carte in mano. Il regolamento non è complesso anche se necessita di un minimo di attenzione iniziale, e include inoltre alcune varianti ed un'opzione per il gioco in solitario.
Contro:
La qualità delle carte non è eccellente, sia per la grafica che per le scarse illustrazioni. Il regolamento può dare inizialmente l'impresisone che il gioco sia più complesso di quanto non sia in realtà. Infine, sebbene sia possibile utilizzare varie strategie di gioco, è indispensabile un minimo di fortuna nel pescare le carte che servono.