Cosmic Wimpout

Giochi collegati:
Cosmic Wimpout
Voto recensore:
0,0
Scopo del gioco è totalizzare un certo numero di punti. Durante il proprio turno di gioco uno lancia i dadi uno o più volte finché non è soddisfatto del punteggio ottenuto o finché non effettua un lancio che non da nessun punteggio: in tal caso i punti accumulati fino a quel momento in quel turno vanno persi. Finito il proprio turno il giocatore annota i punti eventualmente fatti e passa la mano al giocatore successivo.

Meccanica base
Quando un giocatore lancia i dadi si possono verificare die cose:

- nessun dado tra quelli lanciati vale punti (nel qual caso il turno si conclude ed il giocatore totalizza 0 punti)
- 1 o più dadi lanciati dal giocatore totalizzano punti: in questo caso questi dadi vanno messi da parte ed il giocatore può decidere se fermarsi (e segnare i punti totalizzati fino a quel punto) o se procedere tirando i dadi rimasti (e rischiando però di perdere i punti fatti)

Punteggi
Ogni dado che mostra una faccia 5 o 10 totalizza quel punteggio e viene messo da parte
Tre dadi (tra quelli appena lanciati) che mostrano la stessa faccia totalizzano un tris che vale 10 volte il valore della faccia (un tris di 4, ad esempio, vale 40 punti)
Il dado Stella può essere sempre usato come un 5 o un 10

Un giocatore può fermarsi quando vuol tranne:
- dopo avere totalizzato un tris (è costretto a lanciare i dadi rimasti)
- dopo avere tutte e 5 i dadi a punteggio (e' costretto a rilanciare tutti i dadi)

Finché uno non totalizza (per la prima volta) almeno 30 punti non può fermarsi.

Commenti Finali
Il gioco è semplice ma molto divertente percé continuamente si deve scegliere tra il rischio ed accontentarsi di pochi punti. colpi particolarmente sfortunati possono fare perdere un bel bottino di punti accumulati, mentre mani molto fortunose possono riportare in partita. E' un gioco di dadi e di fortuna, ma nel genere è uno dei meglio riusciti e più divertenti.
Pro:
Semplicità, trasportabilità ed una costante tensione.
Contro:
Si tratta di un sin troppo semplice gioco di dadi.