Dragon Dice

Giochi collegati:
Dragon Dice
Voto recensore:
6,0
Dragon Dice è il gioco di dadi collezionabili più famoso nel suo genere, consiste in battaglie fra eserciti fantasy, le cui trupper sono rappresentate da dadi di diverso valore. Come in tutti i giochi collezionabili (Magic, Pokemon, etc..), la parte più divertente consiste nel reperire i dadi e comporre eserciti sempre diversi per poi sfidare eventuali avversari, beffeggiandoli una volta battuti.

Il gioco prevede l'utilizzo di eserciti composti da varie razze, ciascuna legata ad uno o più elementi, quali terra, fuoco, acqua ed aria, con proprie peculiarità ed abilità.

E' possibile giocare in due o più giocatori, con l'obiettivo di conquistare e controllare due territori (dadi a 8 facce), mediante truppe (dadi a 6 facce) ed alleati o mostri (dadi a 10 facce), contrastando l'avversario con diverse strategie di gioco, che vanno dal combattimento corpo a corpo, al tiro con armi da lancio, fino alla magia che consente anche la temibile evocazione di draghi (dadi a 12 facce).

L'ambientazione è ben curata e le razze sono le più usuli per un gioco fantasy: elfi, nani, goblin sono solo alcune delle possibili scelte offerte dal gioco, che ne prevede anche altre più esotiche e fantasiose.

Sebbene si tratti di un gioco interamente composto di dadi e incentrato sul loro lancio, la fortuna gioca un ruolo marginale e, come in una partita a scacchi, il giocatore migliore vince solitamente grazie ad un esercito ben strutturato e ad una strategia di gioco superiore a quella dell'avversario.

I dadi sono molto belli da vedersi e giustificano il desiderio di collezionarli, hanno belle combinazioni di colori, anche se a volte questi non sono chiaramente distinguibili e possono creare un po' di confusione.

Una caratteristica fondamentale di una partita a Dragon Dice è il pathos del lancio dei dadi, che può risultare in una carica devastante oppure in una controffensiva disastrosa, il che rende il gioco sempre ricco di emozioni ed interessante da giocare.
Pro:
Dragon Dice può essere giocato da due giocatori in su, senza un limite pratico oltre all'evidente rallentamento del gioco con un numero elevato di partecipanti; è inoltre possibile, con più di due giocatori, dare luogo ad emozionanti partite a squadre, con le regole che potete trovare nella sezione di download. Il gioco richiede poco spazio, e le combinazioni di dadi sono praticamente infinite, creando sempre nuove situazioni e di conseguenza partite sempre diverse. Non è necessario possedere l'intera collezione per giocare (è sufficiente anche avere una sola razza), e le regole sono di facile approccio e molto ben strutturate (soprattutto dopo le numerose refvisioni), dando luogo ad un gioco nel complesso ben bilanciato e privo di situazioni impreviste dal regolamento.
Contro:
Come in tutti i giochi collezionabili, alcuni dadi risultano irreperibili o eccessivamente costosi, anche se la rarità non corrisponde, come in altri casi, alla reale potenza e giocabilità di un dado... La magia è dominante nelle partite e fa realmente la differenza, costringendo i giocatori a schierare il maggior numero possibile di maghi, anche se questo difetto può essere eliminato adottando "house rules" in grado di limitare gli effetti della magia. Infine, va segnalato che il gioco è purtroppo fuori produzione, pertanto risulta difficile trovarlo nei negozi, sebbene sia piuttosto semplice acquistare i dadi via internet dai numerosi siti dedicati a questa attività, anche se ovviamente il costo dei dadi rari è aumentato (siamo pur sempre a livelli di costo ben distanti dalle carte di Magic, ad esempio).