Outrage! Steal the Crown jewels

Voto recensore:
0,0
Alle 7 di una mattina di Maggio, nel 1671, un uomo scambiato per un ministro della Chiesa Anglicana fu lasciato entrare nella Torre di Londra per incontrarsi con Talbot Edwards, custode dei gioielli della Corona. Egli era un avventuriero irlandese, tale Colonnello Blood, e la sua intenzione era quella di rubare gli inestimabili pezzi della collezione reale. Al momento opportuno egli colpì Edwards e nascose la corona sotto il suo mantello, mentre alcuni complici rubarono gli altri "pezzi". Ma immediatamente un grido:"Tradimento! la Corona è stata rubata!!!" e cosi tutti gli "Yeoman Warder" si misero in agitazione e riuscirono in un batter d'occhio a recuperare i gioielli e catturare i traditori............riuscirai tu dove loro hanno fallito?!?!?!?

Il gioco si svolge all'interno della torre di Londra, dove gli aspiranti Colonnelli Blood si muovono in cerca di armi ed attrezzi per scassinare la cripta dei gioielli ed impossessarsi del pezzo più pregiato prima di tutti gli altri, che ovviamente cercheranno di rubarglielo ingaggiando lotte furibonde a colpi di pistole, coltelli e balestre. Il primo ad uscire con un gioiello, oppure, quando tutti i gioielli sono spariti, il possessore dei pezzi più pregiati, è il vincitore, gli altri......fate voi!!!!!
Pro:
Molto semplice da imparare, il fatto di poter rubare i tesori agli avversari incita alle faide...
Contro:
Come per 221B Baker Street, probabilmente lo trovate solo a Londra. A parte questo, il gioco è un po' "monopoliano", soprattutto durante il primo giro... in 2 è troppo veloce e in 6 diventa ingiocabile (1 partita è stata interrotta dopo 2h e mezzo per fusione cerebrale).