BGG News 12/11/2014: Smash Up in versione emo, festeggiamo Kwanzaa e terraformiamo Marte, più tutto il resto!

 

 

 

Ritornano finalmente le news di grossi editori, come Z-Man Games, Fantasy Flight Games e di nuovo, nel giro di una settimana, la AEG!

Notizie
Giochi

Non contenti con il rilascio di un nuovo spinoff (Pandemic: The Cure) e di un quasi spinoff (Pandemic: Contagion), la Z-Man Games ha annunciato una nuova espansione, prevista per il 2015, per Pandemic. Titolo: Pandemic: State of Emergency.

Salvare il mondo è diventato un po’ più difficile, arrivano nuove sfide:

  • The Hinterlands Challenge, in cui la malattia si diffonde dagli animali agli uomini;

  • The Emergency Events Challenge, in cui alcuni eventi imprevedibili causano spiacevoli effetti sui giocatori;

  • The Superbug Challenge, in cui una quinta malattia che non può essere arginata minaccia il mondo! Per contrastarla dovrete prima trovare una cura e poi produrre le dosi di vaccino. Per vincere dovete sradicare il “superbug”. Sicuramente non è una cosa per deboli di cuore.

Pandemic: State of Emergency potrà essere giocata solo con il gioco base, ma sarà compatibile con le espansioni già uscite.

 

Z-Man Games ha annunciato inoltre, per gli inizi del 2015, una versione inglese di Saint-Petersburg di Bernd Brunnhofer e Karl-Heinz Schmiel.

Questa seconda edizione prevede di integrare un quinto giocatore, una nuova fase di gioco e altri elementi aggiuntivi. Non è chiaro se in questa versione verranno inserite anche le espansioni previste durante la campagna di finanziamento della prima edizione.

 

A fine ottobre 2014 la Days of Wonder ha rilasciato una versione inglese di Memoir ‘44: Tactics & Strategy Guide di Alexis Beuve (edito solo in Francia, anni fa), un volume di 500 pagine che porta i giocatori attraverso 139 scenari e quattro partite illustrate.  

 

Parlando di nuove edizioni la Fantasy Flight Games ha annunciato la seconda edizione di A Game of Thrones: The Card Game, in circolazione sin dal lontano 2002 e poi trasformato nel sistema living card game nel 2008. L’idea dei living card games, targati FFG, è quella di rilasciare dei set con delle carte prefissate, così che i giocatori sappiano esattamente cosa stanno acquistando. Nello stesso tempo gli sviluppatori possono sapere con precisione quali carte saranno introdotte nel gioco e in quale momento, così da integrare al meglio personaggi e eventi nel metagame.

La nuova versione vedrà la luce durante la GenCon 2015.

Nello stesso tempo la FFG ha annunciato una nuova politica di rotazione per il formato LCG, che mantenga solo alcuni cicli di espansioni, così da sistemare il problema legato all’elevato numero di carte in circolazione e all’introduzione di nuovi giocatori, spaventati appunto dalla mole di carte necessarie per essere competitivi nei tornei.

Premesso questo, la rotazione non entrerà in funzione se non tra qualche anno: il nuovo Warhammer 40.000: Conquest ad esempio non entrerà in rotazione prima del 2018. Nello stesso modo non parteciperà alla rotazione la prima edizione di A Game of Thrones: The Card Game che verrà abbandonato con l’uscita della seconda edizione.

 

Le serie di successo continuano a sfornare espansioni: una di queste è Pretty Pretty Smash Up di Paul Peterson per Smash Up dellaAEG, previsto per marzo 2015. Questo set così come i precedenti potrà essere usato per partite a 2 giocatori o combinato con altre espansioni per arrivare fino a 4 partecipanti.

Pretty Pretty Smash Up porta nel gioco le fazioni più carine possibili, anche per un combattente smaliziato! I cuccioli di gatto cercano di prendere il controllo degli avversari sfruttando il loro essere così carini, le principesse usano la loro regale bellezza per farsi strada, le fate vi permettono trucchi e opzioni che mai avreste immaginato, mentre i cavalli leggendari  collaborano tra loro per il dominio assoluto. Preparatevi, gli avversari non sapranno mai cosa li avrà colpiti!

 

Steve Jackson Games aggiungerà un nuovo titolo alla serie: Star Munchkin Deluxe, con meccaniche e componenti uguali a Star Munchkin, ma con in più tabellone e figurine in cartoncino.

 

Le anime depravate che hanno creato Cards Against Humanity stanno per produrre un’espansione tematica, in 250.000 copie intitolata Cards Against Humanity: Ten Days Or Whatever of Kwanzaa. Mentre leggete potrebbero averle già esaurite, considerando che nelle prime dodici ore ne sono state volatilizzate 90.000 copie.

Come al solito, da parte loro, nessuna anticipazione su cosa consista l’espansione.

 

L’editore svedese FryxGames ha deciso di non perdere tempo e si è già portato avanti con gli annunci per Spiel 2015. Ecco a voi Terraforming Mars di Jacob Fryxelius!

Nel 2400 l’umanità comincia a terraformare il pianeta Marte. Enormi corporazioni, finanziate dal Governo Mondiale della Terra, iniziano imponenti progetti per innalzare la temperatura, il livello di ossigeno e la copertura degli oceani, con lo scopo di rendere l’ambiente abitabile.

In Terraforming Mars rivestirete i panni di una di queste corporazioni e lavorerete insieme nel processo di terraformazione, cercando contemporaneamente di migliorare le infrastrutture umane esistenti nel sistema solare.

I giocatori acquisiscono delle carte progetto uniche (ce ne sono più di duecento) che possono rappresentare: l’introduzione di una specie vegetale o animale, spingere degli asteroidi sulla superficie, scavare le lune di Giove, stabilire delle industrie eco-sostenibili che riscaldino l’atmosfera… Le carte possono fornirvi dei bonus immediati oltre a incrementare la vostra produzione di risorse: molte carte però diventano giocabili solo quando la temperatura, l’ossigeno o la copertura oceanica raggiunge il livello minimo.

 

L’editore rumeno NSKN Games ha annunciato per agosto 2015 l’uscita di Mistfall di Błażej Kubacki: una vera avventura cooperativa ambientata in un mondo fantasy di mistero, antichi poteri e leggendarie scoperte.

All’inizio della partita ogni giocatore sceglie un eroe con un mazzo predefinito di equipaggiamenti e carte potere, prima di inizia un pericoloso viaggio verso luoghi infestati da mostri, Ogni eroe ha delle abilità avanzate che può aggiungere al mazzo base per personalizzarlo ed espandere i propri poteri.

Un tabellone variabile, incontri e nemici casuali, una semplice e robusta AI rendono questo gioco quanto mai vario e appassionante, sia in gruppo, sia in solitario. Riunitevi, controllate l’attrezzatura e affrontate le inarrestabili Nebbie. Un mondo di pericolose avventure vi attende!

NSKN Games sta procedendo anche con la sua espansione per Exodus: Proxima Centauri...di più non è dato sapere.


Alla prossima!

Fonte: BoardGameGeek News