BGG News 26/11/2014: robots golosi, familiari che resuscitano, Lupo Solitario e molto altro...

Notizie
Giochi

 

 

 

 

Questa settimana poche notizie...appuntamento ridotto all’osso: tanti titoli, qualcuno interessante, qualcuno meno, con presentazione minimal!

Out of the Box Publishing ha lanciato il suo primo progetto Kickstarter con il titolo Snake Oil: Elixir, una versione aggiornata di Snake Oil, un party game in cui i partecipanti devono offrire un nuovo prodotto a un immaginario cliente, mettendo insieme delle parole pescate a caso.


In Zero Day di Andy Van Zandt per la Jolly Roger Games, i giocatori sono degli hackers che cercano di inserirsi nel corrotto e oppressivo Mainframe.

Sempre dalla Jolly Roger Games arriva Glory & Riches di Patrick Lysaght: come da titolo i partecipanti cercano di conquistare il trono attraverso espansione economica o militare.


Don’t Be a Loser è un party game della All Over the Board Games, ideato da Matthew Leitz: si narra che un playtester se la sia fatta nei pantaloni perchè non riusciva a staccarsi dal tavolo di gioco...la cosa sembra positiva, anche se il gioco non è incentrato sul farsela nei pantaloni, ma pare essere un gioco di scommesse.


Spell Saga è un gioco di carte di Todd Michael Rogers ideato per un singolo giocatore e definito in maniera un po’ criptica tabletop novel.


Paper Toss di Shane Butler: gioco in cui impersonerete un ragazzo che consegna i giornali, interessante no?


Il gioco di calcio fantasy Helvetia Cup della Crittin, Largey e Helvetia Games è al suo secondo KS, con nuovi teams inclusi e un sacco di altri stretch che lo proiettano già verso un Kickstarter di successo.


In contrasto con il precedente, Soccer City di Lisandro Nembrini e Gonzalo Rodrigo è una simulazione realistica di una partita di calcio, ma non suona altrettanto divertente, o sbaglio?


Crop Cycle: The Game of Competitive Farming di Trevor Lehmann per la Convergent Games fornisce dettagli sul gioco già nel titolo, con fotografie più o meno manipolate di reali appezzamenti di terra del Manitoba.


Ovviamente volete trovare il posto migliore del cimitero per seppellire i vostri cari, ma le cose non andranno proprio così in Bring Out Yer Dead di Arron Watts.


Per chi conosce il mondo di Lone Wolf, ideato da Joe Dever, sta arrivando Lone Wolf: The Battle for Magnamund di Jamie Wallis per la Greywood Publishing.


Robots Love Ice Cream: The Card Game è un insolito gioco di carte, basato su un omonimo videogioco, ma non sarete dei robots, ma al contrario sarete a bordo di un camion dei gelati armato fino ai denti e dovrete proteggere il vostro prezioso carico dalle voraci mascelle d’acciaio.


World of Yo-Ho della IELLO permette di usare il vostro smartphone come fosse una nave pirata, navigando sull’acqua, mentre palle di cannone volano attraverso lo schermo, distruggendo gli avversari.

 

Al Caynes sta cercando di auto-pubblicare El Luchador Fantastico Grande sua opera prima.


V-Commandos è un gioco cooperativo ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, ad opera di Thibaud de la Touanne e Triton Noir, in cui i partecipanti affronteranno missioni pre-definite o create in maniera randomica tramite l’uso di carte obbiettivo.


Dragon Racer di Myles O’Neill arriverà fino a sette giocatori combinando due set: come da titolo non ci sono mostri orripilanti all’orizzonte.

 

Alla prossima!

 

Fonte: BoardGameGeek News