Kalcio d'inizio! I Kickstarter sui giochi da tavolo di inizio Febbraio '19

Kalcio d'inizio Febbraio

Febbraio conferma il risveglio di Kickstarter dopo le prime stiracchiate di inizio anno ed inizia sfornare come se non ci fosse un domani.

Notizie
Giochi

Cari amici ed amiche pelleverde,
i progetti continuano a spuntare come funghi e a uscire dalle pareti... e noi glie lo lasciamo fare, stando attenti a cosa proporvi e come, perché non tutto è oro quel che luccica...

Partiamo: Kalcio d'inizio!

Munchkin Dungeon


 

Genere: Dungeon Crowler,  Poteri asimmetrici.
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 29 Gennaio / 19 Febbraio / Febbraio 2020.
Costo pledge base / EU Friendly: $60 (spese di spedizione $30) / sì  Link KS
Autore / Editore: Andrea Chiarvesio, Eric M. Lang / CMON
Dipendenza dalla lingua: Alta, nel gioco ci sono giochi di parole comprensibili solo da chi conosce lingua e contesto.
Il gioco in pillole: Era il 2000 quando la Steve Jackson Games pubblicava il primo Munchkin, un geniale e divertente gioco di carte che prendeva in giro il mondo fantasy e il mondo nerd in generale. Da allora il successo non si è mai fermato e, dopo mille mila varianti ed espansioni, dopo svariate incursioni nel campo dei board games, oggi tocca alla CMON portarci nel Munchkinverso. Il gioco è un Dungeon crawler in cui i nostri avidi avventurieri si infileranno nella tana di un mostro terrificante (?) per conquistare gloria e fama. Nelle varie stanze sono disseminati improbabili mostri tipici della serie ed eliminarli permetterà ai giocatori di raggranellare i denari per crescere di livello e diventare più potenti. Ma attenzione, muoversi nel dungeon farà salire il livello minaccia e permetterà agli altri giocatori di giocare contro di voi carte Mostro o eventi. Se malauguratamente si dovesse morire nessun problema, ci prenderemo un segnalino Vergogna e ripartiremo dalla cima della grotta con tutto il nostro equipaggiamento. Chi raggiunge per primo i 20 punti notorietà, ottenibili da uccisioni di mostri e “pulizia” stanze, attiva la fine del gioco. A quel punto si fa ancora un round e si contano notorietà, livelli, oggetti e segnalini vergogna. Chi ne ha di più vince. Da un gioco CMON/Steve Jackson e da Chiarvesio mi sarei aspettato molto di più. C’è un gioco tutto sommato sempliciotto con appiccicato sopra un sottile adesivo Munchkin. Vero che le meccaniche devono essere per forza diverse, ma far partire con un personaggio con classe e razza fisse ingessa un gioco che fa della variabilità un punto di forza. L’interazione è limitata alle carte Minaccia che si possono giocare il giocatore di turno e viene cancellata tutta la contrattazione/caciara necessaria quando si ha bisogno dell’aiuto degli altri. In più, morire non è più il dramma del gioco originale che ci faceva perdere tutto l’equipaggiamento, ma ci costa solo un punto vergogna che può sì essere decisivo a fine partita, ma spaventa molto meno. Lo consiglierei solo a chi non ha mai giocato a Munchkin e vuole provare a entrare in questo mondo fatto di ironia (o a chi adora questo mondo strampalato, NdG) .
Per saperne di più: clicca qui!

Stoppardi

Champions of Nexum

Genere: Miniature, Dadi, Controllo area, Pick-up and Deliver, Cooperativo, Poteri variabili
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 23 Gennaio / 13 Febbraio / Marzo 2020
Costo pledge base / EU Friendly: £82 (spese spedizione £20) / sì  Link KS
Autore / Editore: Bartłomiej Hebda, Tomasz Kalisz, Marek Zamojski / Board Legends
Dipendenza dalla lingua: Alta, dovuta alle plance personaggio e ai vari mazzi di carte.
Il gioco in pillole: Piccola premessa. Oltre ad essere un giocatore da tavolo, “perdo” molto del mio tempo anche davanti a videogames di ogni genere e i MOBA (Multiplayer Online Battle Arena) si sono conquistati, da quando ci sono, un posto speciale nel mio cuore. Quindi… Oh mio dio, quanto sembra bello questo gioco? Riesce a rendere davvero bene quel feeling che provo quando gioco al computer! Lo ammetto, però: come gioco Champions of Nexum non sembra niente di nuovo sia dal punto di vista di meccaniche che da un punto di vista di puro gioco da tavolo. Due team che si scontrano per fare più punti, dadi da lanciare e diverse carte da giocare. Miniature super deformed, più o meno, per i mostri neutrali e stile differente per gli eroi che i giocatori manovreranno nella mappa. Tante cose che possono piacere e tante altre che possono far storcere il naso. Alla fine questo gioco è una pura questione di “de gustibus”. Nella decisione di finanziarlo o meno ricordatevi due cose: sembra davvero divertente e rende davvero bene l’atmosfera che gli autori stavano cercando di ottenere! Senza contare che, con 300 italiani tra i finanziatori, si renderà disponibile il gioco nella nostra lingua.
Per saperne di più: clicca qui!

Ueki

Skytear

Genere: Drafting, mappa modulare, poteri variabili, punti azione
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 1 Febbraio / 22 Febbraio / Dicembre 2019
Costo pledge base / EU Friendly: €85 (Spese di Spedizione €16 ) / sì Link KS
Autore / Editore: Andrea Barbari, Francesco Gioacchini, Giacomo e Riccardo Neri, Riccardo Parmeggiani / PvP Geeks
Dipendenza dalla lingua: Alta, esiste comunque la possibilità di avere l’edizione in italiano.
Il gioco in pillole: Skytear è un nuovo progetto italiano che gira da qualche giorno su Kickstarter. È un'esperienza di gioco, per ora 1v1, 2v2 o 4 tutti contro tutti, in cui ogni giocatore, dopo aver scelto una fazione, deve pilotare gli eroi e i minion che la compongono verso la vittoria, ottenibile attraverso una delle tre condizioni che verranno scelte ad inizio partita. Skytear sembra promettere partite sempre diverse e dinamiche, in quanto non solo le condizioni di vittoria possono presentarsi sempre diverse, ma anche gli eroi possono essere adattati a seconda della partita che ci si presenta davanti. Ho già detto che ogni eroe ha anche 10 carte che lo rappresentano? Che un
eroe può essere di uno tra quattro archetipi quali: tank, assassino, mago e specialista che interagiscono tra loro in una sorta di sasso carta e forbice? Diciamocelo, è un gioco principalmente studiato per due giocatori, magari le altre modalità funzioneranno ugualmente bene, cosa che spero, ma a pancia sembra così. E, mi duole ammetterlo per il mio portafoglio, non sembra per niente male!
NOTA CONCLUSIVA: La campagna è stata cancellata perché vogliono venire incontro ai backers, ottimizzando i costi e seguendo i millemila consigli ricevuti. Torneranno più forti e migliorati.
Per saperne di più: clicca qui!

Ueki

Hyperspace

Genere: Controllo area, mappa modulare, poteri variabili, lancio di dadi
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 29 Gennaio / 22 Febbraio / Agosto 2020
Costo pledge base / EU Friendly: $69 (Spese di Spedizione $42) / sì  Link Ks
Autore / Editore: Sandy Petersen / Petersen Games
Dipendenza dalla lingua: Alta
Il gioco in pillole: Ecco qua l’ultima fatica di Sandy Petersen, il creatore di Cthulhu Wars, questa volta in chiave fantascientifica! Il gioco è un 4x ambientato in una remota regione dello spazio (so che non lo avreste mai pensato) in cui delle razze aliene si scontrano per il controllo dei pianeti e delle loro risorse. Partiamo dalle cose semplici: anche in questo gioco ci sono bilioni di razze (25) ognuna con le loro abilità e caratteristiche e le loro truppe specifiche, quindi in una partita a 2 giocatori ci sono 300 possibili combinazioni di fazioni. Altissima rigiocabilità quindi, escludendo il fatto che comunque le fazioni non sono dello stesso livello di complessità, quindi per capire una fazione più difficile ci vorranno sicuramente più partite! Passiamo al gioco vero e proprio. Sandy Petersen, con questo Hyperspace, ha voluto dare un twist interessante ai 4x rimuovendo completamente la meccanica del mantenimento. Quindi, niente fase di raccolta risorse per voi avidi, ma dovrete pagare un’azione! Ogni turno di gioco sarà di fatto composto da 3 azioni, con cui potrete muovervi per la mappa, attaccare, svilupparvi tecnologicamente e, appunto, acquisire risorse… Ci sarebbe tanto da dire su Hyperspace, mi sono limitato solo alle cose essenziali. Non è un gioco economico sicuramente, ma c’è l’alta probabilità che sia un gioco tanto costoso e tanto valido.
Per saperne di più: clicca qui

Ueki

In The Hall of the Mountain King

Genere: Controllo area, mappa modulare, poteri variabili, Pick-up and Deliver, piazzamento tessere
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 5 Febbraio / 28 Febbraio / Dicembre 2019
Costo pledge base / EU Friendly: CA$89 (Spese di Spedizione CA$17) / sì  Link Ks
Autore / Editore: Jay Cormier, Graeme Jahns / Burnt Island Games
Dipendenza dalla lingua: Bassa
Il gioco in pillole: Siamo dei troll che ricostruiscono il proprio regno abbandonato sotto la montagna nella sala del Re della Montagna. Con muscoli e magia, guadagneremo ricchezze, riscoprendo vecchi tunnel crollati e creando grandi sale mentre ricostruiremo le statue cadute dei nostri antenati verso il cuore della montagna. Il gioco è guidato da un sistema di produzione a cascata (prendendo la carta più alta faremo produrre tutte le sottostanti), quindi sapere quando e cosa prendere al momento giusto potrà darci antica gloria e vincere la corona! Lavorando sullo stesso tabellone di gioco con gli altri giocatori (ma a partendo dal proprio ingresso), scaveremo una rete di tunnel in competizione, spendendo materiali sempre più preziosi per piazzare le tessere di polimino sulla mappa. Bisognerà estendere i propri tunnel per connetterli con oro e materiali sepolti, con laboratori in grado di trasformare le risorse e, in particolare, con le statue cadute che sono la chiave per il punteggio finale: dovranno essere spostate tramite i carri attraverso i tunnel per ricevere il punteggio più alto che si trova vicino al cuore della montagna.
Per saperne di più: clicca qui

The Shipwreck Arcana: Stars Below

Genere: gioco di carte, cooperativo, deduzione
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 29 Gennaio / 20 Febbraio / Agosto 2019
Costo pledge base / EU Friendly: $3 ( Spese di Spedizione $2) / no (ma sotto i $20 non si hanno problemi) Link KS
Autore / Editore: Kevin Bishop / Meromorph Games
Dipendenza dalla lingua: Presente, l’unica fonte di testo sono le carte, ma il testo è facilmente comprensibile
Il gioco in pillole: Spiegare in cosa consiste questo Kickstarter è cosa breve: un’espansione da 5 carte che introducono un nuovo effetto nel gioco. Però, se siete come me, e non avete idea di cosa fosse Shipwreck Arcana, arriva lo “spiegone”. The Shipwreck Arcana è un cooperativo puro, in cui i giocatori collaborano per fare 7 punti prima che lo faccia il gioco. I punti verranno fatti quando il gruppo indovina dei numeri, che vanno da 1 a 7, conosciuti solo da un giocatore e segreti per gli altri. Quando li si sbaglia i punti invece li guadagna il gioco. Qua arriva il bello però, l’unico modo per aiutare gli altri giocatori ad indovinare i propri numeri è attraverso delle carte disposte al centro del tavolo. Queste carte hanno delle condizioni matematiche e, ad ogni suo turno, il giocatore dovrà disporre un numero sotto queste carte, prima che le stesse debbano essere scartate “regalando” punti al gioco. Unendo le condizioni gli altri potranno indovinare e avvicinarsi sempre più alla vittoria. Condite poi il tutto con delle carte grandezza tarocco e con delle art bellissime. L’unico problema a mio avviso? Bellissimi disegni e tutto, però l’ambientazione è poco sentita e questo per non tutti è un pregio! Detto questo, per il prezzo che ha base + espansione ( $24 spese di spedizione incluse) per un gioco di logica così carino… Sarebbe un peccato lasciarlo lì!
Per saperne di più: clicca qui

Ueki

Valor & Villainy: Minions of Mordak

Genere: lancio di dadi, poteri variabili, uno contro molti, punti azione, mappa modulare
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 22 Gennaio / 16 Febbraio / Gennaio 2020
Costo pledge base / EU Friendly: $39 (spese di spedizione $14) / sì Link KS
Autore / Editore: James Van Niekerk / Skybound Games
Dipendenza dalla lingua: Alto, carte presenti con tanto testo, ma sembra essere di livello abbastanza basilare.
Il gioco in pillole: Mordak è “riuscito” nel suo piano. Il re è accidentalmente morto, lanciato via da una catapulta e, finalmente, il crudele stregone in erba potrà conquistare il regno... tra 7 giorni, dopo essersi potenziato e aver liberato nelle terre i suoi crudeli minion. Sette giorni nei quali gli improbabili eroi dovranno potenziarsi e indebolire Mordak prima dello scontro finale il 7° giorno. Come funziona questo Valor & Villainy? Prendete dei dadi, una meccanica di hit che ha sempre il suo bell’effetto, una secchiata di carte, una parodia di ogni RPG esistente al mondo, un gioco probabilmente medio-light, un giocatore contro gli altri, il gruppo giusto, un sacco di risate e boom! Ecco Valor & Villainy! Vale la pena prenderlo? Sinceramente il gioco sembra promettere un sacco di risate e un sistema perfettamente godibile, ma tutto dipenderà dal vostro gruppo di gioco!
Per saperne di più: clicca qui

Ueki

Tokyo Series

Genere: Piazzamento tessere, Collezione Set, Mappa Modulare, Push your Luck,  Cooperativo, Aste, Memory
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 15 Gennaio / 12 Febbraio / Ottobre 2019
Costo pledge base / EU Friendly: $20 (spese di spedizione $15) / sì Link KS
Autore / Editore: Jordan Draper / Jordan Draper Games
Dipendenza dalla lingua: Nessuno.
Il gioco in pillole: Altri 3 giochi per questa serie: TSUKIJI MARKET (i giocatori gestisco una compagnia di pesca e dovranno l'acquisire licenze di pesca, pescare e mettere in vendita ciò che hanno preso al prezzo preferito, che altri giocatori possono acquistare nel proprio turno), GAME SHOW (5 round di gioco e fino a 5 giocatori indosseranno cinturini da polso colorati e gareggeranno con oltre 50 giochi inclusi da 10 categorie) e COIN LAUNDRY (un gioco che mette in mostra le meravigliose esperienze che si possono avere facendo il bucato in lavanderia, offrendo giochi di ruolo, giochi di squadra e giochi di destrezza)
Per saperne di più: clicca qui

Gardens of Babylon

Genere: piazzamento tessere, mappa modulare
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 22 Gennaio / 15 Febbraio / Novembre 2019
Costo pledge base / EU Friendly: $36 (spese di spedizione $13) / sì Link KS
Autore / Editore: Stavros Polyviou / Cackleberry Games
Dipendenza dalla lingua: Nessuna, regolamento in formato digitale in italiano
Il gioco in pillole: Costruire i giardini di Babilonia: questo è il compito che il Re Nebuchadnezzar II affida ai capi delle gilde, impersonati dai giocatori. Per farlo bisognerà nel proprio turno disporre una tessera giardino, muovere il proprio giardiniere, piantare i semi per le piante e cercare di fare più punti possibili. Il sistema di gioco al nocciolo è questo. Se le tessere sono uno spettacolo per gli occhi, il sistema della cascata invece è uno spettacolo per i giocatori! Come dicevo all’inizio, lo scopo del gioco è fare più punti possibile, ottenibili proprio attraverso i semi, piantabili fino a quando i giardini di Babilonia sono in costruzione o più semplicemente, fino a che non finiscono le tessere. I semi verranno messi in gioco in due modi: direttamente o per sostituzione. Infatti, se si riuscirà a piantare un seme in un piano superiore rispetto a quello degli avversari, quelli sullo stesso corso d’acqua del seme appena piazzato verranno sostituiti da uno dei propri, aumentando così il proprio punteggio di fine partita a discapito di quello degli altri. Questo gioco per questo meccanica particolare sembra presentarsi come parecchio cattivo e non per nulla banale. Diciamocelo, a chi non piace l’idea di battere i propri avversari nella costruzione dei giardini della ricca Babilonia?
Per saperne di più: clicca qui

Ueki

Frontier Wars

Genere: Combattimento strategico, Mappa modulare, Poteri variabili, Controllo Area
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 15 Gennaio / 13 Febbraio / Ottobre 2019
Costo pledge base / EU Friendly: €49 (spese di spedizione €12) / sì  Link KS
Autore / Editore: Manuel Agustín Burrueco Pizarro / Eclipse Editorial, Draco Ideas
Dipendenza dalla lingua: Media
Il gioco in pillole: Altro gioco che ripropone uno dei momenti storici meno ripresi dagli ostinati giocatori guerrafondai (… davvero?!): la Seconda Guerra Mondiale. Frontier War (o, se preferite il titolo spagnolo, “Guerra Fronteriza”… che, con tale titolo, sembra spostare il conflitto in Messico!) ci pone dinanzi la scelta di una delle quattro fazioni più importanti del relativo periodo storico d’interesse. Infatti, sono presenti Russia, Inghilterra, Germania e Stati Uniti d’America… vi è da dire che il Giappone e la Francia (con essi il quinto e sesto giocatore) vengono aggiunti solo con l’espansione (...ed altri 20 euro d’aggiunta). Prima di arrivare alle meccaniche, bisogna sottolineare come tale progetto sia arrivato al successo in solo 24 ore e, soprattutto, possiamo notare come la scatola sia piena di miniature (fanteria, aeronautica, artiglieria, carri armati), tutte colorate ad hoc per ogni fazione; per tutto l’apparato di “produzione risorse” sono invece previsti dei cartoncini, con impresse le immagini di fabbrichette, quartieri generali ed accampamenti. La mappa di gioco si presenta sotto la forma di tiles esagonali, da piazzare adiacenti; le azioni dei giocatori sono poi regolate dalle 90 carte presenti (attacchi, difese e tattiche). Il tutto si svolge su scenari impostati dal manuale. Le battaglie vengono poi soddisfatte tramite l’assegnazione delle truppe su di una plancia da battaglia, che ne regola l’iniziativa per ogni unità differente, con assegnazione di perdite e danni man mano che si scorre sulla plancia per le attivazioni. Insomma, questo gioco, in fin dei conti, si presenta come uno wargame strategico adatto un po’ a tutti. Il turno del giocatore, in effetti, si sviluppa in varie fasi: si quantificano le stelle che ha ogni giocatore (dalla mappa) per identificare l’ordine di turno; si pesca una carta di rinforzo, più una per ogni città sotto il proprio controllo; si dispiegano nuove unità a seconda delle fabbriche e dei campi in proprio possesso; si muove, si attacca e si costruisce in base alle carte nella propria mano; si gioca eventuale carta tattica. Il regolamento, in inglese ed ovviamente in spagnolo, è comunque ancora in fase di elaborazione.
Per saperne di più: clicca qui

Najve

Tangled Timelines

Genere: Gioco di carte competitivo, Collezione Set
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 22 Gennaio / 06 Febbraio / Febbraio 2020
Costo pledge base / EU Friendly: €11 (spese di spedizione €3) / sì  Link KS
Autore / Editore: Daniel Zayas / The Daniel Zayas Company
Dipendenza dalla lingua: Moderata
Il gioco in pillole: Gioco abbastanza semplice ed intuitivo, in cui da 1 a 4 giocatori si vedranno recapitare da un mazzo unico una serie di quattro carte, rappresentanti degli eroi impegnati a risolvere le distorsioni temporali e l’autodistruzione del tempo stesso! Bisogna, insomma, in un certo qual modo sistemare le cose! Gli eroi, infatti, saranno inviati dal giocatore nella linea temporale (composta da altri quattro eroi piazzati al centro del tavolo a faccia in su), in base alla propria iniziativa (indicata dalle lettere dell’alfabeto!), attivando così le abilità uniche di quel personaggio nella speranza di ricavarne punti vittoria, consistenti in quanti altri eroi verranno salvati dalla linea del tempo. Non si riesce ancora a capire quanto il tutto sia ambientato effettivamente in quel tema della linea temporale a cui si rifà il titolo del gioco: tuttavia, risulterà un gioco veloce ed almeno graficamente lodevole, in considerazione anche del prezzo molto basso (anche se, alla fin fine, sono solo 104 carte!). Simpatico il progetto dei contenitori dei mazzetti di carte: tre porta fiammiferi!
Per saperne di più: clicca qui

Najve

Slash-accre! A Slasher Movie Board Game

Genere: Survival, Poteri asimmetrici.
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 22 Gennaio / 12 Febbraio / Gennaio 2020.
Costo pledge base / EU Friendly: $85 (spese di spedizione $15) / no Link KS
Autore / Editore: Christopher Scott Hebert
Dipendenza dalla lingua: Moderata, le carte contengono molto testo.
Il gioco in pillole: Alla fine degli anni 70 al cinema andavano le pellicole slasher, con il cattivissimo maniaco omicida di turno che dava la caccia alle sue vittime, perlopiù adolescenziali, in luoghi isolati con l’intento di praticare la sottile arte della dissezione dei corpi. Slash-accre! si ripropone di farci provare quel brivido che ci prendeva quando Jason Voorhees o Freddy Krueger comparivano a tradimento sullo schermo. Il gioco è pensato per 2 - 4 giocatori: uno controlla lo psicopatico ammazzatutti ed i rimanenti si spartiscono 6 adorabili teenagers al campeggio estivo. Lo scopo dei ragazzi è raccogliere tre strumenti che permettano di mettere in atto un piano per fermare il killer, mentre lo scopo del killer è sterminare i simpatici adolescenti. Quello che colpisce vedendo la mappa apparecchiata sono le costruzioni 3D in legno in cui i giovani dovranno compiere le classiche azioni incoscienti da film horror (fare il bagno nudi, una festa danzante, etc.) per ottenere segnalini resistenza utili a difendersi dal “mostro”, oltre a trovare i componenti per eliminarlo definitivamente. Il cattivo non si muove sulla mappa ma si nasconde in queste location e può, giocando delle apposite carte, influenzare le mosse dei ragazzi per attirarli verso di lui. Bella l’idea e sicuramente il colpo d’occhio è notevole, ma la prima impressione è che manchi di longevità (anche se negli SG sono già stati sbloccati altri ragazzi, un altro killer ed una nuova mappa) e poi usavo già 45 anni fa quando giocavo a “Colpo grosso a Topolinia” il risultato di un dado 6 per muovere sulla mappa; mi pare che per un gioco che vuole essere “adulto” dovrebbe dotarsi di meccaniche più mature. Un po’ un’occasione sprecata, peccato.
Per saperne di più: clicca qui 

Stoppardi

Dracula's Feast: New Blood

Genere: Deduzione e Bluff, asimmetrico.
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 22 Gennaio / 12 Febbraio / Gennaio 2020.
Costo pledge base / EU Friendly: $19 (spese di spedizione 12$) / sì  Link KS
Autore / Editore: Peter C. Hayward, Tom Lang / Jellybean Games
Dipendenza dalla lingua: Moderata, i componenti contengono effetti facilmente memorizzabili.
Il gioco in pillole: Dracula ha dato una festa invitando la gente del villaggio a cena (magari a qualcuno toccherà fare il dessert), ma altri mostri si sono imbucati sotto mentite spoglie e, peggio che mai, anche Van Helsing si aggira tra gli invitati: è essenziale scoprire chi sia chi prima degli altri. Con una veste rinnovata e accattivante torna disponibile un party game deduttivo rapido ed intrigante. La meccanica è simile ai vari deduttivi in cui si devono indovinare le identità degli altri giocatori (la serie One Night su tutti) con la differenza sostanziale che qui non si chiudono gli occhi e tutto avviene più o meno alla luce del sole. Ogni giocatore può, al proprio turno, chiedere ad un altro se è uno specifico mostro. Questi, passando una tessera segretamente a chi ha fatto la domanda, risponderà SÌ o NO. In alternativa, il giocatore di turno può chiedere di danzare ad un altro giocatore e, in caso positivo, entrambi si rivelano i ruoli; in caso negativo può fare una richiesta ad un altro. Quando si è certi dei ruoli di tutti si può tentare di rivelarli: ognuno passa segretamente una tessera con un SÌ o un NO e, se le risposte sono tutte positive, si vince, altrimenti si è rivelato il proprio ruolo a tutti e si continua a giocare.  A complicare il tutto ci sono i ruoli del personaggi, che permettono o obbligano i giocatori “variare” le regole. Per esempio, il Dott. Jekyll può rivelarsi e scambiare il proprio ruolo con qualcun altro, o il Mostro della Palude deve indovinare le identità dei giocatori seduti di fianco a lui e così via. 8 giocatori, 5 minuti di spiegazione regole, poco testo facilmente gestibile e partite da non più di 10-15 minuti lo rendono un giochino interessante da fare in gruppo; considerando che dalla seconda partita in poi i ruoli si mescolano nella memoria, diventerà più intricato ed esilarante trovare i ruoli di tutti.
Per saperne di più: clicca qui

Stoppardi

Huzzah! 2: Dark Woods, Dreadful Fields

Genere: Wargames, Guerra Civile Americana.
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 11 Gennaio / 10 Febbraio / Giugno 2019.
Costo pledge base / EU Friendly: $55 (spese di spedizione $34) Tasse EU incluse   Link KS
Autore / Editore: Richard Dengel / One small step games
Dipendenza dalla lingua: Nessuna, Limitata al regolamento.
Il gioco in pillole: Huzzah! (Ai nostri giorni meglio conosciuto come Hurra!) era l’urlo che ordinava agli eserciti anglofoni tra 1800 e inizi 1900 la carica alla baionetta. E sulle mappe di questo gioco di cariche simili se ne vedranno parecchie. Huzzah! è un sistema di gioco che la One Small Step ha dedicato alle battaglie della Guerra Civile Americana a livello di battaglione. Dark woods, Dreadful Fields è il secondo volume della quadrilogia in progetto, focalizzato sulla battaglia di Wilderness combattuta del 5 al 7 Maggio del 1864 e che per la prima volta vide contrapposti Grant e Lee. 8 scenari ripercorrono le fasi salienti del conflitto con gli ordini di battaglia storici, ma è possibile anche giocarli come una campagna in cui i risultati di ogni scenario varieranno la battaglia successiva. Questo secondo rilascio, inoltre, revisiona il regolamento del gioco precedente cercando di minimizzare i cambiamenti nel sistema di gioco. Sul campo di battaglia guiderete cariche di cavalleria, raffiche di fucileria, assalti alla baionetta e pesanti scariche di artiglieria cercando di strappare terreno all’avversario per ottenere una vittoria che lo costringerà ad ingegnarsi per contenere il vostro impeto. E, se le battaglie previste del gioco non dovessero bastarvi, come add-on potete portarvi a casa Huzzah! Honey Springs sulle battaglie per il controllo dei territori indiani del futuro Oklahoma. Consigliato per gli amanti degli esagoni.
Per saperne di più: clicca qui

Stoppardi

Dead Man's Cabal

Genere: Gestione risorse, collezione, ordine di turno variabile, programma azioni
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 28 Gennaio / 15 Febbraio / Gennaio 2020.
Costo pledge base / EU Friendly: $50 (spese di spedizione $15) /sì  Link KS
Autore / Editore: Daniel Newman / Pandasaurus Games
Dipendenza dalla lingua: Nessuna, limitata al regolamento.
Il gioco in pillole: Il gioco ci pone nei panni di novelli negromanti che si danno battaglia per resuscitare i morti più potenti. Il turno di gioco si divide in due azioni, una privata, cioè fatta dal solo giocatore di turno, ed una pubblica, che spetta a tutti i giocatori presenti. Ogni giocatore ha a sua disposizione una riserva di teschi di svariati colori. I colori di questi oggetti determinano il tipo di azione che si può intraprendere. Con le azioni si potranno recuperare carte rituale con i cadaveri da far risorgere, raccogliere rune necessarie alla risurrezione, acquisire altri teschi colorati ed infine far risorgere i defunti usando un mix di rune e teschi. Chi fa tornare in vita 7 defunti innesca il fine partita ed una insalatina di punti, basata su potenza dei cadaveri, rune giocate e sacrificate agli oracoli, decreterà il vincitore. Il gioco sembra carino e i teschietti colorati fanno tanta scena (da vedere come saranno poi realizzati nel prodotto finale). Il fatto che l’azione pubblica sia determinata dalla posizione di questi elementi spinge i giocatori ad improvvisare ed a far fuoco con la legna che si ha se vogliono ottimizzare i risultati. Ogni azione porta inoltre con sé una “moneta” del gioco (una tibia) se giocata ai livelli minimi, ma spendendo tibie si possono usare le azioni più volte per staccare gli avversari o per recuperare il terreno perduto.
Per saperne di più: clicca qui

Stoppardi

DEGENESIS: REBIRTH

Genere: Gioco di Ruolo
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 30 Gennaio / 15 Febbraio / Dicembre 2019.
Costo pledge base / EU Friendly: €90 (spese di spedizione €10) /sì  Link KS
Autore / Editore: Marko Djurdjevic, Christian Gunther / Wyrd Edizioni
Dipendenza dalla lingua: Alta, in italiano.
Il gioco in pillole: Parliamo di un GdR Post Punk Apocalittico diviso in due grossi tomi per un totale complessivo di ben oltre 700 pagine di materiale di gioco dove ambientazione e meccaniche sono integrate e sviluppate all'unisono. Uno presenta l’evento che ha originato il cataclisma nel 2073 e narra la situazione del mondo nel momento in cui è ambientato il gioco, intorno al 2595. Racconta l'apocalisse che ha spazzato la civiltà conosciuta dal pianeta quasi in un sol giorno, nonché i drastici cambiamenti climatici che hanno reso ancora meno ospitali le poche terre abitabili rimaste. Il secondo presenta il sistema e le meccaniche di gioco, creazione del personaggio con Concetto e Background, Ranghi e Potenziali per ogni singolo Culto, e indica le procedure per l'acquisizione di Punti Esperienza. Spiega come funziona il combattimento (anche con i veicoli) e i molti, moltissimi modi di morire. Contiene inoltre uno speciale Bestiario che presenta non solo fauna potenzialmente mortale alterata dalla spora, ma anche Psiconauti con vari livelli di potere. I giocatori sono chiamati a vivere e lottare in un continente interamente nuovo, unione di quello europeo e nordafricano che presenta una nuova morfologia, nuove culture, nuovi culti, nuove minacce. Il sistema di gioco di Degenesis risulterà certamente abbastanza familiare a molti giocatori esperti anche di altri GdR. 
Per saperne di più: clicca qui

Rimessa Laterale!

Guarda un po' chi si rivede...

Tsuro: Phoenix Rising

Genere: Piazzamento tessere, Collezione Set,
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 22 Gennaio / 9 Febbraio / Settembre 2019
Costo pledge base / EU Friendly: $40 (spese di spedizione $18) / si Link KS
Autore / Editore: Tom McMurchie / Calliope Games
Dipendenza dalla lingua: Nessuno.
Il gioco in pillole: In una nuova veste con fenici e lanterne in plastica, il gioco condivide le basi del'originale ma introduce un nuovo tabellone rivoluzionario che consente alle tessere a doppia faccia di capovolgersi, e ruotare durante il gioco, creando percorsi divergenti e aprendo nuove strategie.
Per saperne di più: clicca qui

The City

Genere: Costruzione, Gestione mano, Azioni in Simultanea
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 24 Gennaio / 15 Febbraio / Novembre 2019
Costo pledge base / EU Friendly: € 24 (spese di spedizione €15) / si  Link KS
Autore / Editore: Thomas Lehmann / Gryphon and Eagle Games
Dipendenza dalla lingua: Bassa
Il gioco in pillole: Questo giochino, potremmo quasi dire un filler simultaneo, si inquadra per coloro che vogliono passare un po’ di tempo al tavolo tra dolci iconografie ed un po’ di spremitura di meningi per tentare di creare la propria città, giocando le carte che meglio si innestano nel tessuto urbano che stiamo sviluppando, per accaparrarsi punti vittoria finali. Il gioco, che prevede dai 2 ai 5 giocatori al tavolo, è un competitivo puro, prevedendo- solo in questo kickstarter - una espansione già compresa, che aumenterà i giocatori sino a 6 e inserirà nuove carte, portando il totale complessivo a ben 140. I giocatori, con sole 5 carte iniziali a disposizione, si affronteranno quali costruttori impegnati nell’edilizia di una cittadina: costruiranno case, fabbriche, locali etc… cercando di accumulare punti vittoria (tramite il raggiungimento di obiettivi dettati dalle carte di contratto che saranno scelte a caso e messe al centro del tavolo), ma anche e soprattutto di garantirsi una certa rendita (consistente nelle carte nella propria mano che aumenteranno di numero e possono essere usate, se scartate, quale moneta per costruire) tra i rounds, per poter spendere al meglio per i nuovi acquisti. Il primo che arriva a 50 punti vittoria, vince. Importante è ricordare che Tom Lehmann, l’autore del gioco, è già ben conosciuto quale autore di successo per tanti altri giochi, tra cui spiccano: Race for the Galaxy, Roll for the Galaxy, Roll Through the Ages: Iron Age! 
Per saperne di più: clicca qui

Najve

Ore: The Mining Game

Genere: Piazzamento Lavoratori
Partenza / Scadenza / Consegna stimata: 24 Gennaio / 15 Febbraio / Novembre 2019
Costo pledge base / EU Friendly: $49 (spese di spedizione $5) / sì  Link KS
Autore / Editore: Joseph W. McClintock, Jason Lyle Steingisser / Atheris Games, Quick Simple Fun Games
Dipendenza dalla lingua: Nessuna
Il gioco in pillole: I giocatori assumeranno il ruolo di abili industriali in competizione per fama e fortuna. Il gioco ha luogo durante la rivoluzione industriale e mira a simulare le complessità di una gestione efficace della catena di approvvigionamento. Si dovranno esplorare le miniere per ottenere materiali, concludere contratti per guadagnare denaro e reinvestire i propri guadagni o costruire risorse per far crescere i propri beni. Il giocatore di maggior successo alla fine del settimo round sarà incoronato vincitore. Durante la campagna sarà possibile anche prendere Burano.
Per saperne di più: clicca qui

 

Fischio Finale!

Come dicevamo non tutti i progetti pur quanto appetitosi che siano, saranno sicuri al 100%, consegnati o minimamente prodotti: è successo con un progetto alquanto interessante - Ghost Star - che, si suppone, vedeva implicato un altro losco figuro del crowdfuning che ha fatto una bella campagna (Darkness Sabotage) ma poi, nuvoletta di fumo e ciao, l'avete più visto? La casa produttrice (Wreak Havoc Game) si dice estranea alla cosa, ma guarda caso, hanno lo hanno cancellato senza dare troppe spiegazioni... Non è facile capire quale, quindi "Pledgiate" a modino!

La risposta

 

Da Gotcha & MarcoC + Stoppardi, Ueki e Najve

 

Nota: fonte delle informazioni sono principalmente BGG & KS, siamo disponibili alla rimozione nel caso fosse richiesto dai rispettivi autori. Le date di inizio/fine dei progetti e/o i valori di pledge minimo / spese di spedizione e tasse doganali possono essere oggetto di variazione senza preavviso da parte dei promotori dei progetti, la redazione declina qualsiasi responsabilità per incauto pledge in merito.

Commenti

belle scelte e ben argomentate, bravi.

io tengo d’occhio The City e Mountain king, ma li attenderò retail...

Bravi ragazzi, aggiungo al radar di Thegoodson anche Gardens of Babylon ;-)

P.s. Skytear o comunque i giochi cancellati-rimandati, a mio avviso, meglio non pubblicarli proprio:
poi chi la ferma una probabile scimmia che legge l'ultima riga dove dice che è stato tutto cancellato? :-P

In diretta dal paese delle streghe!

Bravi ragazzi, aggiungo al radar di Thegoodson anche Gardens of Babylon ;-)

P.s. Skytear o comunque i giochi cancellati-rimandati, a mio avviso, meglio non pubblicarli proprio:
poi chi la ferma una probabile scimmia che legge l'ultima riga dove dice che è stato tutto cancellato? :-P

 

E' la vita baby. Se sei un kickstarter ami il rischio....ahahahahahah

Hyperspace è il gioco che tra quelli elencati mi interessa di più, ma come sempre le spese di spedizione dei giochi di Sandy Petersen sono quasi assurde (così come la sua spiegazione per giustificarle). Si va dai 42 agli 80 euro....troppo. Il video sul gameplay non aiuta: uno dei tre non sa nemmeno giocare al gioco......E' un peccato perchè sulla carta è un progetto interessante.

Hyperspace sono tentato...

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Hyperspace attira anche me, molto, magari come alternativa a Twilight Imperium. Certo il pledge completo con spese di spedizione sono circa 340 euro.

Hyperspace attira anche me, molto, magari come alternativa a Twilight Imperium. Certo il pledge completo con spese di spedizione sono circa 340 euro.

Anfatti sono tentato...ma non lo prendo :p

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Hyperspace attira anche me, molto, magari come alternativa a Twilight Imperium. Certo il pledge completo con spese di spedizione sono circa 340 euro.

 

ellamiseria!

Siamo arrivati a prezzi assurdi,senza senso

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare