Lotus: anteprima Essen 2016

Anteprime
Giochi
Giochi collegati:
Lotus

In Lotus, titolo di maggioranze e gestione carte per 2-4 giocatori da 30 minuti, i giocatori devono completare dei fiori sovrapponendo i petali (carte), seguendo una sagomatura già disegnata.

La seguente anteprima è basata sulla sola lettura delle regole e le conseguenti prime impressioni. In nessun modo ha valore di recensione.


In Lotus, titolo di maggioranze e gestione carte per 2-4 giocatori da 30 minuti, i giocatori devono completare dei fiori sovrapponendo i petali (carte), seguendo una sagomatura già disegnata. 

IL GIOCO

Il gioco parte da un’idea semplice, ma innovativa: ogni fiore si completa con i petali (carte) sovrapposti in senso orario.

Sulle carte è indicato il numero di petali necessari a completare quel tipo di fiore (da 3 a 7) ed è disegnata la sagoma per posizionare la successiva.

Ogni giocatore riceve 2 insetti guardiani (libellule, vermi, farfalle, coccinelle) ed un mazzo di petali, su cui sono raffigurati 1 o 2 dei propri insetti.

Al centro viene piazzato un mazzo di petali neutro e si girano le prime 4 carte.

La partita termina quando un giocatore ha esaurito il proprio mazzo di carte.

IL TURNO

Ogni giocatore inizia con una mano di 4 carte prese dal proprio mazzo e può scegliere due azioni, anche uguali, tra:

  • Giocare carte = piazza 1 o 2 petali sui fiori già presenti o iniziandone uno nuovo;
  • Cambiare carte = si scartano 1 o 2 carte dalla mano, mettendole sotto il mazzo, e si pesca lo stesso numero;
  • Muovere un guardiano = si sposta un insetto guardiano su di un fiore dalla riserva o da un altro fiore.

Alla fine del turno, il giocatore prende tante carte fino a ricomporre la mano di 4 carte che pesca dalle neutre per terra e/o dal proprio mazzo.

Quando un fiore è completo, il giocatore che ha posizionato l’ultimo petalo prende tutte le carte ed ognuna vale 1 PV.

Il giocatore che ha la maggioranza di guardiani, contando sia quelli stampati sui petali che quelli posizionati dai giocatori, può scegliere tra un segnalino bonus o un gettone da 5 PV. Ogni giocatore può avere solo una copia per bonus, in caso di successive maggioranze prenderà sempre il gettone PV.

I segnalini bonus sono di 3 tipi:

  • Guardiano Anziano = vale come 2 guardiani per la maggioranza;
  • Sentiero illuminato = il giocatore aumenta la mano a 5 carte;
  • Crescita eccezionale = il giocatore può giocare 3 carte invece che 2 sui fiori.

Nel regolamento è presente una variante per famiglie senza bonus speciali, in cui si gioca a coppie.

PRIME IMPRESSIONI

Vedendo le immagini, il gioco mi ha incuriosita subito. Una grafica accurata e dai colori delicati.

Come dicevo all’inizio, l’idea della sovrapposizione dei petali, sebbene semplice, è molto carina e di effetto; dà sicuramente quella nota differente rispetto ad una meccanica che è già “vista”. Devo ammettere però che la costruzione dei fiori in una sorta di decoupage ha un fascino irresistibile per una donna! ;)

La parte aleatoria data dalla pesca penso si possa mitigare con un’accurata scelta di azioni, ma attendo una prova per poter valutare meglio.

Il gioco è uno dei miei acquisti quasi certi di questa Essen. Unica nota dolente il costo di 30 euro che può sembrare un po’ troppo elevato, qualche euro in meno l’avrebbe reso un sicuro acquisto per molti. Nonostante ciò ha riscosso un discreto successo all’ultima GenCon.