Podcast: APP da tavolo

Boiler

Una puntata che nasce come sequel di un'altra, ma che si trasforma in realtà in uno spin-off... no, non è un nuovo episodio di Fast & Furious.

Articoli

Nell'ormai lontano 2017 venne registrata e mandata in onda una puntata in cui si scontravano due diverse filosofie: APP sì o APP no per aiutare il gioco?

Si faceva "tutto il giro", dai videogiochi ai giochi da tavolo che ci permettevano di stare lontani dai monitor, fino a quelli più moderni che, lentamente, ci chiedono di guardare gli schermi di smartphone e tablet.

Oggi invece parliamo di quei giochi da tavolo veri e propri - perlopiù classici - che invece sono stati trasportati completamente in un'APP per cellulare, per giocarci sia online con altri giocatori come noi, che offline contro un'intelligenza artificiale o altri amici (diciamo conviventi, visto il periodo) sullo stesso dispositivo.

Il malato digitale, Salvatore "sava73", ha invitato due giovanotti che per motivi diversi hanno scelto anche questo modo per poter intavolare (più o meno) molti titoli che stanno alti nelle varie classifiche dei giochi da tavolo: Mattia "Matthew80", che già abbiamo sentito in un acceso Tutti contro tutti sui paletti del Magnifico e attualmente impegnato nella Bolgia Goblin di Through The Ages, e Matteo "Kroptos", molto attivo nelle varie chat Telegram della Tana - inclusa quella di Radio Goblin - e gestore del Più Nuovo CineForum.

Buon ascolto!

Commenti

Ero curiosa di sapere se Matthew80 avesse messo nella sua cinquina un certo titolo... e infatti è l'ultimo della sua lista! 

Bravo anche al mio compaesano Kroptos e congratulazioni per l'esordio :)

E bravo anche a Boiler, bella copertina, fa molto minimal-chic!

Cercate di vedere voi stessi nei vostri avversari. Vi porteranno a capire il Gioco. Ad accettare il fatto che il Gioco riguarda la gestione della paura. D.F. Wallace, Infinite Jest

Con le App (come per boardgamearena) secondo si perde molto del gioco.
Con la quarantena iniziata a Marzo, ho iniziato a giocare su tabletop simulator ed è l'esperienza più vicina ad un gioco apparecchiato con gli amici intorno.

Infinitejest scrive:
E bravo anche a Boiler, bella copertina, fa molto minimal-chic!

Pensa che l'ha fatta in cinque minuti. 

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare