Recensioni su BATTALIA: The Creation Indice ↑

Articoli che parlano di BATTALIA: The Creation Indice ↑

Eventi riguardanti BATTALIA: The Creation Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download BATTALIA: The Creation: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare BATTALIA: The Creation Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo BATTALIA: The Creation in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Battalia come nuovo su Roma Offro gioco singolo €50.00 No Consegna a mano CoB 17/11/2018

Video riguardanti BATTALIA: The Creation Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

BATTALIA: The Creation: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1316
Voti su BGG:
717
Posizione in classifica BGG:
2077
Media voti su BGG:
7,55
Media bayesiana voti su BGG:
6,03

Voti e commenti per BATTALIA: The Creation

Tanta carne al fuoco per lo più di scarsa utilità per un titolo che non riesce ad essere strategico quanto vorrebbe. Tutto si riduce ad una corsa a fare combinazioni per i punti e le 10.000 cose in più fanno solo confusione e scenografia. Peccato perché ha molte idee interessanti che potevano essere sviluppate meglio.

7

Principalmente sono due i difetti che non consentono a "Battalia" di raggiungere un voto alto:

  1. Tutte le fazioni hanno le stesse carte, non ci sono poteri particolari che distinguono una razza dall'altra, e questa simmetria ne appiattisce le strategie diminuendo la longevità
  2. E' fondamentalmente monostrategico, esiste di fatto una sola strategia che consente di vincere: trasformare le carte del proprio mazzo in un solo colore. Il primo che ci riesce vince.

"so per certo che credete di aver capito quello che pensate io abbia detto, ma non sono sicuro che siate consapevoli del fatto che quello che avete sentito non è quello che intendevo"

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare