Recensioni su Dungeon Lords Indice ↑

Articoli che parlano di Dungeon Lords Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Dungeon Lords Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti Dungeon Lords Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Dungeon Lords: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
14262
Voti su BGG:
12769
Posizione in classifica BGG:
249
Media voti su BGG:
7,39
Media bayesiana voti su BGG:
7,17

Voti e commenti per Dungeon Lords

7

Il gioco ha materiali da urlo!mettere in gioco gli Imp dà gioia solo per il fatto in sè stesso, ma anche il tabellone (sebbene un pochetto confuso) fa il suo sporco lavoro...Il gioco si basa sulla pianificazione delle mosse da farsi in ciascun turno, con, sulla carta, un buon meccanismo di esclusione di almeno uno dei giocatori (in 4, ad esempio, si conta su di un massimo di tre posizioni per scelta), che però non viene mai sfruttato!La fortuna è presente, anche se secondo me non in modo così oppressivo come pare alla prima partita...certo che le modalità per fare punti sono così tante, che ricordarsele, nonostante il foglio riassuntivo, non è impresa da poco (come non lo è pianificare per arrivarci)!Durata non lunghissima. è un finto gioco leggero!Da riprovare!
Galletto

8

Nonostante sia molto presente il fattore K e che il gioco dipenda molto anche dalla programmazione mosse degli avversari, il gioco è divertente, i componenti sono di buon livello e la grafica è una cosa spettacolare!

8

Nonostante sia molto presente il fattore K e che il gioco dipenda molto anche dalla programmazione mosse degli avversari, il gioco è divertente, i componenti sono di buon livello e la grafica è una cosa spettacolare!

9

Commento basato su oltre 10 partite.
Non sono d'accordo con chi sostiene che sia un gioco poco controllabile. Certo ci sono alcune componenti random, però la pianificazione delle azioni e dell'ordine con cui vanno messe le carte è FONDAMENTALE. Caso strano, in ogni partita giocata, chi ha pianificato meglio le mosse e sbagliato niente ha poi vinto.
Secondo me il gioco si apprezza sempre di + dopo ogni partita, consigli a chi storce il naso di riprovarlo.
Straordinaria ambientazione e materiali.

7

Voto dopo la prima partita: 7.
La grafica e i materiali sono assolutamente fantastici!!
Il gioco è un po' macchinoso e richiede del tempo per essere spiegato e giocato (soprattutto se al tavolo ci sono dei pensatori...), ci sono da ricordare molti passaggi che vanno fatti in ordine, soprattutto durante le battaglie.
Nonostante questo è un gioco che ispira la voglia di rigiocarci.

6

niente di eccezionale

8

Splendido gioco di questo eccezionale autore. Idea di gioco accattivante e originale. Lunghetto sia da spiegare (le regole dei combattimenti sono lunghe ed un pochino ostiche) che da giocare. Rimane un gradino sotto ai suoi precedenti Galaxy trucker e space alert. Acquisto consigliato

8

Commento dell' 11 Dicembre 2009
Metto un mio primo voto, dopo le prime partite sbilanciandomi con un 8.
Gioco divertentissimo, questo è il suo punto di forza. Mai mi sono divertito tanto alla sola lettura del regolamento!
sembra che l'autore abbia voluto "strafare", in effetti la prima parte del gioco, diciamo "gestionale", poteva anche essere fatta con un classico "worker placement" (non è detto che non pensi a quache variante....) e diciamo che lo avrei preferito.

Randomicità (come dice la recensione) ce ne è tanta, quella più imprevedibile è forse quella delle carte combattimento (forse anche qui,va pensata un variante che ti permetta di visionare più facilmente le carte). Per le altre cose in effetti c'è tempo per programmarsi (...diciamo programmarsi....), e se proprio gli eventi speciali non piaccionoi si possono togliere.
Astrattezza? In questo non sono d'accordo con la recensione. Il gioco crea, in maniera molto originale, il climax del videogame da cui trae ispirazione (Dungeon Keeper), in questo l'autore è maestro!

Una nota fnale per i materiali: per quanto belli graficamente (soprattutto gli imp), ho trovato le fustelle mal tagliate e le tessere si staccavano a fatica (si segnano facilmente se non si presta estrema attenzione)
-------------------------------------------------------------------------------
Dopo un po' di partite fatte (tra 5 e 10) con gruppi diversi e dove ho sempre spiegato io il gioco inizio ad evidenziare un problema:
i dettagli del regolamento sono tanti e minuziosi che obbligano spesso a ricorrere al manuale (che dopo tante partite non ho ancora assorbito pienamente). Inoltre la spiegazione delle regole è sempre faticosa (per lo stesso motivo).
Fosse un "classico" da giocare spesso ed in ogni occasione probabilmente il problema non ci sarebbe...ma DL per me non è questo tipo di gioco, è il gioco da tirare fuori ogni tanto.
Confermo il divertimento...il voto sarebbe abbassato di mezzo punto, ma arrotondo per la simpatia dell'autore:)

8

Bel gioco e bella ambientazione. E' meno semplice di quel che sembri e per vincere occorre pianificare bene ogni azione. Un altra piacevole sorpresa dell'autore di Through the ages

7

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare