Recensioni su Dungeons & Dragons: Wrath of Ashardalon Board Game Indice ↑

Articoli che parlano di Dungeons & Dragons: Wrath of Ashardalon Board Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Dungeons & Dragons: Wrath of Ashardalon Board Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Dungeons & Dragons: Wrath of Ashardalon Board Game: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Dungeons & Dragons: Wrath of Ashardalon Board Game Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Dungeons & Dragons: Wrath of Ashardalon Board Game: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
14136
Voti su BGG:
6650
Posizione in classifica BGG:
1015
Media voti su BGG:
7,09
Media bayesiana voti su BGG:
6,61

Voti e commenti per Dungeons & Dragons: Wrath of Ashardalon Board Game

7,8

Wrath of Ashardalon è un dungeon crawler da 1-5 giocatori totalmente cooperativo dal sapore old-school secondo titolo della serie d&d system e che apprezzo molto per vari motivi. Premetto che il mio voto si basa sul volere considerare questo titolo appunto come un sistema di gioco, altrimenti bisogna dire che in sé il gioco presenta delle lacune, per dire che non hanno voluto sviluppare tutto il regolamento in modo articolato e esauriente. Mi piace la caratterizzazione dei personaggi, la gestione del mazzetto di carte personale, come anche l'esplorazione del dungeon e il fatto che si apparecchia rapidamente partendo solo da una tessera. Bella e semplice la gestione dell'AI dei mostri, belle le miniature, soddisfacente l'assegnazione dei tesori all'abbattimento dei mostri, abbastanza vari gli eventi e l'evoluzione degli scenari. È un peccato che non sia stata sviluppata una vera e propria campagna e che ci siano solo 2 livelli per gli eroi nel gioco, la gestione dell'esplorazione ugualmente sarebbe migliorabile dal momento che come si esplora termina il turno dell'eroe e deve per forza subire l'attacco dei nemici. Ecco tutte queste cosette che non hanno avuto il coraggio di gestire, si possono trovare migliorate in rete tramite delle house rules che nella maggior parte dei casi si limitano ad usare gli stessi componenti presenti nella scatola o di quelle degli altri titoli della serie. Io onestamente queste house rules le uso e secondo me il gioco ne guadagna molto e diventa davvero niente male, altrimenti mi sarei fermato ad un 7 come voto. In soldoni un buon dungeon crawler alla portata di tutti che vi farà rivivere quelle esperienze old-school molto leggere in un tempo molto ragionevole

6,5

Il voto del prode Sir Alric è 6 e mezzo: certamente degno di esistere e di essere quantomeno saggiato.

7,5

Degno seguito del pur ottimo Castle Ravenloft. Lo migliora su molti aspetti. Un DC old school con pochi fronzoli. Il drago gigante nella scatola un valore aggiunto!

8

Nessun commento - [Autore del commento: PierC76]

7

Per ora ho fatto solo una decina di partite in solitario, ma devo dire che il gioco non sembra niente male.
E' abbastanza impegnativo (ho giocato lo scenario in solo tre volte con tre eroi diversi, vincendolo solo una volta, mentre gli altri scenari li ho provati sempre in solitario e sempre controllando due eroi, e li ho vinti il 50% delle volte) anche se un po' dipendente dalla fortuna: tiro secco di dado per fare o subie i danni, carte tesoro che possono essere fortissime (tipo lo "scudo di Capitan America" o la Spada Vorpal) o inutili (tipo la pozione per perdere una delle condizioni subite), ecc. ecc.
Detto questo, è bello pianificare le azioni dei personaggi e farli agire in sinergia utilizzando i diversi poteri a disposizione di ogni singolo personaggio. Per ora un 7-, arrotondato sulla fiducia a 7. Mi riservo di modificare il voto (o lasciarlo uguale) dopo averlo provato in multiplayer, per vedere se riuscirà a farmi cambiare idea sui cooperativi...

8

Devo far scendere il mio voto per questo gioco da 9 ad 8.
Come per gli altri due titoli simili, anche questo prodotto fa parte della linea "Dungeons and Dragons", un puro marchio di mercato.
Questo titolo non mi dispiace, anzi lo giudico bene, ma ci sono dei difetti che mi hanno un poco deluso.
Le partite sono semplici, o meglio non particolarmente difficili; le avventure degli eroi si riescono a risolvere abbastanza agevolmente.
Alcune di queste vanno ritentate perché sono più complesse.
Belle miniature; carte e Tiles sono troppo poveri dal punto di vista grafico (le carte senza illustrazioni sono quasi squallide, se devo essere severo....)
Come già detto, abbasso il mio giudizio in quanto il gusto del dungeong crawling si perde un pochino: per me l'ambientazione del gioco è abbastanza annacquata, per essere un fantasy come si deve.
Perché il mio voto è un 8? Vale in ogni caso la pena provarlo. Non è migliore degli altri due, ma si lascia giocare.

8

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare