Rank
216

Formula Dé

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,28 su 10 - Basato su 318 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1991 • Num. giocatori: 2-10 • Durata: 120 minuti
Categorie gioco:
RacingSports
Sotto-categorie:
Thematic Games

Recensioni su Formula Dé Indice ↑

Articoli che parlano di Formula Dé Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Formula Dé Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Formula Dé Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Formula Dé in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Formula Dè, gioco da tavola delle gare automobilistiche, come nuovo Offro gioco singolo €45.00 No Consegna a mano, Spedizione €9.90 drgio 25/04/2017

Video riguardanti Formula Dé Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Formula Dé: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
7167
Voti su BGG:
7098
Posizione in classifica BGG:
524
Media voti su BGG:
6,99
Media bayesiana voti su BGG:
6,78

Voti e commenti per Formula Dé

6

Il gioco e' sicuramente affascinante per chi ama il mondo della Formula1, bei componenti di gioco ... ma rimane un gioco in cui la componente fortuna puo' fare la differenza.
Per chi ama l'ambientazione in se.

8

Un bel gioco davvero. La fortuna conta molto, ma il gioco è divertente fino all'ultima curva... noi solitamente preferiamo utilizzare la traduzione in italiano delle regole, che rende più divertente (e reale il gioco), rispetto alle regole originali (quelle in francese).

The busgat

9

L'ambientazione la fa ovviamente da padrona.
La fortuna le va a braccetto.
Ma i PIT STOP, la scelta delle gomme, l'ultima curva da brivido con tanto di derapata e il passaggio sotto alla bandiera a scacchi sono emozioni da provare, per me...

6

Le uniche note positive sono: l'ambientazione, la personalizzazione/gestione delle vetture e la realizzazione.
Per il resto, è un gioco banale, regolato ampliamente dalla fortuna e rapidamente annoiante.

Dubitare di tutto o credere a tutto, sono due soluzioni ugualmente comode che ci dispensano entrambe dal riflettere. (H. Poincaré)

6

voto 8 a chi piace la formula 1. Davvero una simulazione carina, i dadi contano, ma per il piacere di divertirti non ci pensi.

Voto 4 a chi odia la formula 1. In questo caso il dado diventa noiosissimo e fortemente condizionante la vittoria.

La media fa 6

6

Un giochino per chi ama la formula 1. Non molto impegnativo, pur amando la F1 non vado pazzo per i giochi di corse in genere.

The Eagle Goblin

5

Nessun commento

7

E' un'ottima variante del gioco dell'oca, solo che l'attesa per il turno succesivo è troppo noiosa, lo trovo comunque geniale come ambientazione e grafica.

micfin

8

Si tratta di un ottimo gioco immediato e veloce, l’unico difetto può essere che ha senso giocarlo se si imposta un intero campionato. Per quanto riguarda il fattore dado non è poi così decisivo rispetto ad altre variabili come la costruzione della macchina e l’impostazione del resto della corsa. In qualunque posizione vi troviate durante la gara, dovrete infatti fare i conti con le mosse dei vostri avversari, il risultato minimo e massimo che è possibile ottenere con il dado e le caratteristiche del circuito.
Vi assicuro che anche in un mini-campionato il numero di vittorie condizionate dai dadi sarà irrisorio o addirittura nullo.

Un consiglio, una volta preso confidenza con le regole conviene giocare con due macchine a testa.

8

- [FAIR-VOTE] Commento basato su moltissime (più di 20) partite

Spassoso.
Secondo me rende bene l'adrenalina di una gara.
Sicuramente molto influenzato dal caso, ma giocato in tanti diventa memorabile!!!

MECCANICA 2,1
STRATEGIA 2,1
AMBIENTAZIONE 1,3
COMPONENTI 1,3
LONGEVITA' 1,3

7

Divertente, un pò troppo dado-dipendente.
Se giocato in tanti diventa troppo lento...forse per apprezzarlo appieno bisognerebbe fare tutto un campionato!

"sono forse io il guardiano di mio fratello?"

6

Divertente e piuttosto rapido, ideale per una serata spensierata tra amici senza troppo pretese. Il fattore fortuna e' assolutamente predominante e la tattica di gioco, proprio per questo, e' ridotta al minimo.

3

Sarà per la mia idiosincrasia nei confronti dei dadi (overdosa giovanile da Risiko!?!), o sarà per l'ambientazione motoristica che non mi acchiappa. Boh, resta che è uno dei giochi che davvero non reggo.

bravi tutti

8

Forse l'unico vero difetto di Formula Dè è la troppa dipendenza dalla fortuna... se i lanci non entrano, non entrano, c'è poco da fare... nonostante questo la strategia non manca e fare una scelta piuttosto di un'altra cambia radicalmente l'andamento di una gara, soprattutto su quelle a 3 giri. Consigliato però a 4 o più giocatori... in 2, anche controllando 2 auto, mi sembra assai triste...

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=Chilavert%2082%20IT&numitems=3&header=1&text=none&images=medium&show=random&imagesonly=1&imagepos=center&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Secondo me questo gioco e' ideale se si ha un gruppo di amici abbastanza numeroso coi quali organizzare un vero e proprio campionato del mondo di Formula De. La dipendenza dal dado e' una grossa pecca di questo gioco, e lo dice uno che e' riuscito a mettere 3 seste a Monte Carlo senza disintegrare la macchina. Quello che voglio dire e' che se ti va bene stravinci, ma se ti va male non c'e' niente da fare. Nel complesso un gioco appassionante, che piace di sicuro agli appassionati di Formula Uno.

8

Bellissime le plance. Il gioco secondo me deve essere preso per quello che è, cioè per un gioco di dadi. E' leggero e divertente, ha il pregio di affascinare e coinvolgere anche i non giocatori e spesso le partite sono avvincenti.

7

Il gioco tutto sommato mi piace, nostante mi lamento tanto per i dadi dalla quarta in su che consento un range di risultati troppo ampio, dando quindi al caso un peso considerevole della nostra strategia. Non è adatto ai puristi della simulazione, ai quali consiglio Speed Circuit, ma resta un gioco semplice e giocabile, adatto a tutti.

The Goblin Creative...

Assimilerò ogni vostra peculiarità ludica e sociologica.
La resistenza è inutile.

8

Eccelso gioco di gare di Formula 1, piacevole sia in versione base sia in versione Completa Unica pecca è che le mappe addizionali vadano acquistae. Un gran gioco comunque che permette MESI di partite!

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

7

L'ambientazione è piuttosto buona e le plance veramente molto belle. Formula Dé, secondo me, simula in maniera più che accettabile lo svolgersi di un GranPremio di F1. Sicuramente, essendo un boardgame basato sul lancio dei dadi, l'alea gioca un ruolo "importante" tuttavia la scelta del Dado/Marcia da lanciare è appannaggio del "Pilota" ed in base a tutte le informazioni (numeriche) che si hanno si dovrà optare per quella migliore ovvero per la scelta il cui rischio è maggiormente "controllabile" in caso di esito sfavorevole....................in definitiva un gioco dove regna sovrana la "Probabilità" come movente unico delle proprie mosse.
Il divertimento è direttamente proporzionale al numero delle monoposto in gioco e nel caso di "traffico" elevato si sarà costretti ad operare scelte sempre più difficili ed oculate..............ma pensate sia facile pilotare una monoposto di F1?
Va da sè che Formula Dè, con tutte le espansioni che ha è l'ideale per la realizzazione di un vero e proprio Campionato.

7

Certo la componente fortuna è più che decisiva in questo gioco, ma questo non gli fa affatto perdere punti, perché a volte tirare un dado è la cosa più divertente da fare. Certo le macchinine non sono una bellezza (troppo semplici), ma le piste sono ottime. A volte però troppa sfiga tutta insieme rovina completamente la partita a qualcuno, e questo non è mai bello. Il vantaggio principale sta nel fatto che va benissimo per neofiti e per grandi compagnie.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

7

Molto basato sul caso e quello che non è basato sul caso poggia su semplici calcoli rischio/vantaggio.
Strategicamente non ha molto spessore, con le regole esperti qualcosa migliora ma...
il punto forte è l'ambientazione.
Sembra di uscire rombando dalle curve e questo basta a divertirsi per un pò.

"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph

6

[FAIR-VOTE] Commento basato su poche (meno di 5) partite
La fortuna regna sovrana, anche aggiungendo le regole avanzate. Bisogna riflettere un po' di più solo quando si affrontano le curve più strette (come quelle da 3 soste). E' molto divertente se giocato in molti (anche se la partita anche sul singolo giro diventa piuttosto lunga). Scarsa longevità, secondo me, se non si alternano i circuiti.

RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
//goo.gl/163wiY)
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"

7

Divertente,scorrevole ed incerto fino alla fine,anche se troppo basato sulla fortuna e sulla benevolenza del dio-dado.Adatto a trascorrere un paio d'ore senza impegno e scervellamenti vari.

N.ro di partite : Molte (più di 10).

Non vergognarti di dimostrare la tua ignoranza,ma vergognati di insistere in una sciocca discussione che la rivela. Jocelyn Eliz

6

Bruum!Bruum!

Il gioco è molto molto semplice, ma nel suo genere non è disprezzabile...

La trovata dei dadi diversi per ciascuna marcia è davvero divertente, ma la longevità è quasi nulla...

www.heresy-online.net/daemons/adoptables/18781.gif)

7

gioco piacevole ma spesso si ha la sensazione di non avere scelta su cosa fare e chi rimane indietro è difficile che recuperi quindi non si diverte. Giocare con meno di 6 macchine non ha senso quindi consiglio di tenere 2 macchine a testa se si gioca in meno di 6. Piace molto ai giocatori occasionali e ai patiti delle corse.

9

Premetto che non sono un fan accanito di Formula uno ma devo dire che questo gioco mi
diverte tantissimo. Stiamo giocando in 6 un intero campionato a punti ed ogni gran premio è uno
spasso. Il fattore fortuna non è determinante soprattutto sui 3 giri. Regole semplici, bella grafica,
costo non esagerato. Un ottimo gioco se giocato in tanti e sulla lunga distanza. Il voto scende
almeno di 1 punto se non si hanno almeno 6-8 piste e si è in pochi.

7

Questo gioco ha tutto quello che serve per non farmelo piacere, invece ci gioco sempre volentieri. Che cosa vorrà dire? Probabilmente che è un bel gioco, anche se dipendente dalla fortuna.

8

Meglio di Speed Circuit, ma un po' legato alla fortuna dei dadi, almeno con le regole base.
Giocato: molto
Grafica/Materiali: 4
Longevità: 3
Divertimento: 3
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

5

Il gioco originale lo voto 5, ma con infinite modifiche piano piano l'abbiamo reso bello (il voto passerebbe in tal caso a 8, sempre de gustibus.)
Una volta modificato, mi sono divertito da matti a partecipare ad un fantasmagorico campionato all-time della durata di un vero anno con decine e decine di gare: ha vinto il solito Schumi (ma il mio mito Gilles Villeneuve s'è classificato 'miracolosamente' secondo!) ma tutte le gare sono state appassionanti (con tanto di morte di Lauda alla "curva Lauda"...!!!)
Tra l'altro abbiamo prodotto una pista gigantesca esibita in qualche convention tanti anni fa (con le regole originali,) ma poi non l'abbiamo più usata, era troppo ingombrante...
Qualcuno si diverte moltissimo (anche) con le regole originali, dunque se vi piace l'ambientazione giocatelo, già la varietà di circuiti lo rende interessante.

Ogni sistema formale può provare la propria consistenza se e solo se il sistema stesso è inconsistente.

4

Nessun commento

6

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

8

Tabellone splendidamente illustrato, ottimo gioco per tutti. Per chi ama il genere F1 leggero e' un 9, reasenta uno splendido gioco dell' oca con belle idee, come i dadi colorati e differenziati per rappresentare le marce.

6

Nessun commento

Dathon.

So long, and thanks for all the fish

8

Nessun commento

7

La fortuna pesa, e come se pesa, è un gioco di dadi, una specie di "gioco dell'oca" della formula uno. Allora perchè lo voto 7, perchè è un bel gioco tra amici, anche con delle belle sfide torneo.

Fortunato colui che ha potuto conoscere le cause delle cose. (Virgilio, Georgiche, lI, 489).

8

Nessun commento

' disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo '
Francois-Marie Arouet , detto Voltaire
Parigi 1694-1778

8

Interessante. Ci ho giocato ancora poco. Devo approfondire alcuni aspetti.

8

Mitico ! consiglio di fare il campionato intero con tutti i circuiti
rallentate in curva !!!

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=theclapofonehand&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=hot10&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

9

Nessun commento

8

Nessun commento

7

se vi piacciono le corse d'auto questo è consigliato.L'unica pecca è che le gare su tre giri durano circa 3 ore....sigh!

"...vince chi fa più punti vittoria..."

7

Nessun commento

Sono un mezzo demone cacciatore di giochi

8

C'è bisogno di commentare?

6

Completamente a culo, ma molto divertente. Per serate allegre in compagnia di molti amici. Inizierete ad odiare il dado. (by Guidatrice prudente)

Cambio il voto dopo altre partite. Stanca e perde in divertimento e longevità.

..perchè il sogno più vero è quello più distante dalla realtà,
quello che vola via senza bisogno di vele, nè di vento..
Hugo Pratt

www.ancestrale.it

6

Nessun commento

Looka

"...dammi la castita' e la continenza, ma non subito subito..." (S. Agostino)

7

Il gioco è semplice ma rende bene l'artmosfera della F1.

Perigastus
Non c'è niente che un uomo non possa fare usando la sua immaginazione.Heinrich Schliemann (1822 - 1890)

7

Veramente carino! Magari il tabellone è un pò eccessivo... ma forse è proprio quello il bello!

Tria Lunae Krynn voster itinerim dirigant

6

Nessun commento

Wolflord
the
Rule’s Master

5

Non mi piace molto il genere di gioco da tavolo di "corse automobilistiche", quindi forse non mi entusiasma troppo per questo.
Tutto sommato si tratta di un giochino, anche se in buona compagnia può regalare dei momenti divertenti.

Molti uomini sono destinati a ragionare male, altri a non ragionare affatto e altri ancora a perseguitare coloro che ragionano. (Voltaire)

7

Diverte in 4 o 5. Non chiedetegli troppo.
la regola dell'esplosione del motore quando un'altro giocatore ha fatto 20 o 30 è una boiata pazzesca.

7

Gioco adatto per serate non impegnative con molti giocatori. A mio avviso il cosiddetto "fattore dado" vedi recensione è fondamentale: rappresenta il rischio che il pilota prende nel guidare un veicolo, nell'affidarsi ad un mezzo meccanico mai totalmente affidabile (nel sopravvalutarne le prestazioni) e nel compiere manovre azzardate.
Siccome le possibilità di ostacolarsi vicendevolmente sono molte ed aumentano proporzionalmente al numero dei giocatori, più siete a giocarlo più vi divertite. Il divertimento è assicurato, anche le risate...unico neo la durata forse eccessiva

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

8

Molto divertente da giocare con gli amici ma attenzione alla dipendenza!
Unico neo la longevità che potrebbe mancare alla lunga soprattutto se non ci si dota di qualche pista aggiuntiva disponibile come espansione.

7

Nessun commento

8

Nessun commento

4

è troppo fortunoso e troppo poco simulativo

8

Ormai è un gioco dei tempi passati, ma è sempre un must

6

Nessun commento

10

Con le regole modificate per il torneo dello "Stratagemma" di Firenze, diventa una sfida all' ultimo sangue dove non si può mai sapere chi arriverà alla fine(non tra i primi, proprio ALLA FINE DEL GIOCO!).
C'ho passato alcuni tra i migliori pomeriggi dell' inverno scorso..

8

Un gioco di corse di auto facilissimo da giocare, utilizzabile per quelle serate in cui TUTTI vogliono giocare allo stesso tavolo (si gioca anche in 10 infatti) e spiegabile in due minuti anche ai babbani. Ottimo gioco, anche se per capirlo a pieno tocca giocarlo con le regole avanzate e i pitstop. Pollice SU!

TopoMaster, L' Eterno Apprendista
____________________________
That which is not dead can eternal lie, And with strange aeons even death may die." (Lovecraft)

8

Nessun commento

Nella notte accadono cose che nessun essere vivnete immaginerebbe mai di vedere.... Sei sicuro di essere pronto a tanto....

A tuo rischio e pericolo.... non saprai mai cosa ti aspetta se non provi...
[URL=http:

7

Nessun commento

7

Una simulazione abbastanza fedele, ovviamente ogni volta si lanciano i dadi e quindi l'elemento fortuna non è trascurabile

9

bellissino gioco, ci vuole anche molta fortuna

tino

6

Nessun commento

10

Nessun commento

Commissario Colonnello Hunter335
Responsabile Fanatic Italia

7

buono per passare delle belle ore sui circuiti, adatto per iniziare ai booardgame sulle corse, il fattore fortuna è troppo decisivo

6

Per chi ha voglia di tirar dadi senza pensar troppo è il gioco giusto.
Divertente se preso a piccole dosi;sicuramente non è un gioco da far spesso.
I materiali sono molto buoni.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

8

Nessun commento

7

Divertente anche se un po' lungo e luck-driven

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

8

Molto carino e non troppo complicato, diventa molto appassionante se si organizzano campionati sui diversi circuiti

8

Un GIOCONE!
Appassionante un campionato di almeno 4 scuderie.
comperare TUTTE le espansioni (visto anche il prezzo... sono 4 pezzi di cartone!) e' inutile... ci si puo' divertitire tranquillamente con i 2 circuiti originali ed al massimo un paio di altri circuiti.

There is a fine difference between strategically satisfying and frustratingly difficult. [a game designer]

L'orologio di Chuck Norris segna solo un'ora. La tua.

5

Nessun commento

7

Nessun commento

Willy

7

Nessun commento

<< Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e... ludoscienza! >> [Il sommo Poeta]"

E.C.A.S.C.O. online: www.ecasco.it

3

Nessun commento

6

Ben più divertente della F1 reale, rimane un titolo godibile anche dopo tanti anni. Non è il tipo di gioco con cui passerei la serata ma la versione per computer (freeware) mi ha fatto apprezzare la strategia di corsa. Occhio a non svenarvi con le mappe :)

7

Buon simulatore

Non sono i popoli ad dover aver paura dei governi, ma i governi a dove aver paura dei popoli...

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare