Isla Dorada

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,84 su 10 - Basato su 40 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2010 • Num. giocatori: 3-6 • Durata: 60 minuti
Sotto-categorie:
Family Games
Famiglie:
Tropical theme

Recensioni su Isla Dorada Indice ↑

Articoli che parlano di Isla Dorada Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Isla Dorada Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Isla Dorada Indice ↑

Cercasi gioco: annunci con gioco disponibile per scambio o acquisto

Questo elenco contiene tutti gli annunci di utenti che cercano il gioco da tavolo Isla Dorada sia per acquistarlo che per scambiarlo con altri giochi.

Annuncio Tipo Consegna Utente Data
Cerco giochi con scambio a mano Cerco Consegna a mano EyeOfTheBeholder 08/02/2017

Video riguardanti Isla Dorada Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Isla Dorada: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2895
Voti su BGG:
2073
Posizione in classifica BGG:
1084
Media voti su BGG:
6,77
Media bayesiana voti su BGG:
6,35

Voti e commenti per Isla Dorada

8

Una delle più gradevoli sorprese del mio 2010. Aldilà della componentistica da urlo (ecco, magari a cercare il pelo nell'uovo le miniature sarebbero state più comode un po' più piccole...) e delle magnifiche illustrazioni di Xavier Gueniffey Durin, Isla Dorada si è rivelato un gioco davvero divertente. La fortuna conta (e per me non è un difetto!) e forse qualche piccolo difetto ce l'ha, ma quello che conta è che alla fine della partita mi sento sempre divertito indipendentemente dalla vittoria o meno.

Bellissimi capovolgimenti di fronte durante la partita (spesso chi pensa di avere la vittoria in pugno si ritrova con un pugno di mosche in mano, o chi è ultimo può con un colpo gobbo arrivare alla vittoria) e le bastardate si sprecano. Nelle mie partite insulti e risate attorno al tavolo non sono mai mancate.

Se amate i giochi "light" secondo me non potete non averlo; se invece a colazione vi fate latte e gestionali tedeschi allora magari non sarà di vostro gradimento...

7

Un gioco divertente, ma la scelta dei nomi e del "testo" carte è a mio parere infernale e rallenta le partite.
Non sono d'accordo nel considerare il peso della fortuna un difetto di un gioco, anzi... ma per il resto vale la pena giocarci. Poi le miniature sono splendide, peccato che siano solo tre.

6

sarebbe 6,5
la grafica e i componenti sono veramente belli e la partita scorre liscia e senza intoppi (oddio, quei 5 minuti a round per cercare le località con dei nomi impronunciabili sulla mappa si perdono sempre), ma la fortuna incide veramente tanto e a me, personalmente, questa cosa non piace

8

Quoto alla grande il Capitano!
Gioco molto divertente, piuttosto semplice ma non certo banale, illustrato magistralmente e con una componestica da urlo.
Gioco di viaggi, di scoperte, di fortuna e di strategia, il tutto equilibrato in un ottimo mix.
Da provare per una serata allegra e divertente.
Luca

Ego nuntio vobis gaudium magnum: habemus papa...cione! //www.cartonionline.com/gif/CARTOON/super-eroi/marvel/uomo%20ragno/gif/spiderman03.gif)

7

Gioco carino ma davvero light e fortunoso, belle le componenti ma che rendono il gioco molto costoso e per il genere non sarei disposto a spendere cifre simili....

6

Sostanzialmente è un gioco di aste.

Per essere un family-game ha dei passaggi non proprio immediati.

Per essere un gioco più 'serio' manca di tantissima corposità.

La grafica e la componentistica lussureggianti non giustificano il prezzo elevato.

7

Bel gioco, bella grafica, gioco per giocatori occasionali, ma un bel lavoro dietro.

Forse prezzo troppo alto!

7

Bella grafica e bella componentistica (mi piacerebbe vedere dipinte le miniature, ma chissà come salirebbe il prezzo...).
Il gioco scorre liscio, anche se i nomi dei luoghi non sono per niente facili da trovare sulla mappa.
Essendo un gioco di aste, che non amo particolarmente, lascio il voto un po' più basso.

bubu

yoghi e bubu
La Tana dei Goblin Lodi

Che la forza sia con voi...

6

Bello l'impatto grafico, un po troppa fortuna sulla pesca delle carte, senza dubbi impossiblili i nomi delle location.
Rimane comunque un gioco carino!

..no bimba, ha detto : " ..è tutto un paradosso"

8

La prima impressione è stata DIVERTENTE.Sicuramente aleatorio,fortunoso ma più lo gioco e più lo trovo DIVERTENTE.Se è vero che lo scopo di Faidutti era questo direi che ha pienamente fatto centro.
Parecchia interazione tra i giocatori (leggi bastardate) e giocandolo più volte capisci che dietro c'è una strategia e un grosso lavoro di concept.Consigliatissimo per serate con giocatori sia veterani che nuovi.Alla larga german gamers.

7

Divertente anche se molto legato alla fortuna.

In vino veritas, in ludo levitas

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=lupalberto&numitems=8&header=1&text=none&images=small&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Ottimo per materiali, simpatico per meccaniche. Un gioco sostanzialmente leggero che forse dura un po' troppo per quel che è. Da evitare se non sapete bluffare. :) La pesca delle varie carte movimento / maledizione può effettivamente sbilanciare la partita e lo Zeppelin è un po' troppo potente, ma si tratta comunque di un gioco "per tutti" e come tale va considerato.

--
Stef - Stefano Castelli

6

Gioco divertente e carino , ma nulla di piu '.
indicato a chi ama i giochi di aste , e non ha particolari pretese.

7

VOTO 7.5
Gioco divertente e pieno, anzi pienissimo di bastardate. Direi che è un continuo! Bella l'idea di muovere la spedizione esplorativa con le aste.
Il gioco è a mio avviso carino e valido anche per i babbani.
La componentistica è notevole ma forse un pelo sproporzionata... nel senso che i 3 pedoni (esploratori, leviatano e il grassone che non ricordo il nome) sono mastodontici.

L'essenziale è invisibile agli occhi.

8

Nessun commento

Tuco Benedicto Pacifico Juan Maria Ramirez

7

Gioco di una semplicità estrema, ma nonostante questo simpatico. Belle componenti. Un gioco da nuovi giocatori o da chi ama fare giochi non complessi.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

7

Nessun commento

7

Gioco molto leggero adatto anche per principianti E' un po' snervante a tratti ma fa passare un'oretta in allegria.

9

ottimo gioco d'aste e tesori grafica accattivante e gioco molto interattivo, a mio pare da prendere sicuro!

6

Grafica molto bella e meccanismo dell'asta per gli spostamenti interessante ma basato troppo sulla fortuna...se non hai le buone carte rischi di essere in balia degli altri giocatori per lungo tempo.

7

Nessun commento

"Tutto accade per il migliore dei mondi possibili!"

7

Nessun commento

6

grande interazione tra i giocatori.

La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!

7

Nessun commento

"La saggezza della natura è tale che ella non produce niente di superfluo o inutile."
Niccolò Copernico

8

Nessun commento

frauenn

8

Nessun commento

8

Divertente, semplice, interazione altissima.. alea alta, se per voi è un problema... Per me è un 8!

6

se non ti entrano le carte giuste non fai niente

il BANGista di fiducia

8

semplice e divertente. grafica straordinaria... fantastica atmosfera di esplorazione esotica cartoon style

6

Nessun commento

7

Bello da vedere e da giocare. Tiri mancini e alleanze momentanee rendono questo gioco molto godibile da diverse categorie di giocatori. Promosso.

6

Divertente e caotico, non va preso troppo sul serio. Bei materiali anche se servono più che altro ad alzarne il prezzo.

Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione. [Platone]

4

ho avuto un'esperienza traumatica con questo gioco.. quando ci abbiamo giocato non mi è piaciuto affatto.. strategia praticamente inesistente e il gioco non ha una destinazione, inoltre è quasi tutto basato sulla fortuna data dagli obbiettivi.... i componenti sono ottimi, la grafica può piacere(personalmente preferisco qualcosa di più serio) non ci giocherò una seconda volta..

7

Nessun commento

6

Nessun commento

BELLAPèTE

6

Nessun commento

7

Nessun commento

aneres78

4

Nessun commento

3

L'ho provato la prima volta al festival del fumetto a Milano con tre amici, ed il pare comune era: finiamolo perché dobbiamo finirlo, non si lascia un gioco a metà, poi l'ho riprovato un altro paio di volte e mi ha convinto sempre meno, e soprattutto mi ha lasciato molte perplessità: che tipo di gioco è? dove posso collocarlo? party game? no troppo lungo, e le partite tendono ad essere più lunghe di un'ora piuttosto che più corte. Un German? ma figuriamoci l'influenza aleatoria è altissima per poter anche solo parlare di strategia. E' un gioco in stile americano? ma nemmeno perché l'ambientazione non si sente per nulla, le uniche cose che fanno un pò effetto sono i materiali(veramente ottimi) ma per il resto non saprei veramente come collocarlo se non un pò volgarmente, nel pattume.
i difetti sono evidenti:
-il fattore aleatorio la fa assolutamente da padrone, i giocatori non possono creare una vera e propria strategia perché troppe cose possono andare diversamente da come te lo aspetti ed ogni valutazione diventa inutile.
-Dura troppo, ti stanchi soltanto a pensare che ci devi giocare per il tipo di gioco proposto, è piatto e se in alcuni giochi la piattezza non è sentita perché la durata è molto più contenuta, un'ora è veramente eccessiva(e tende ad essere più di un'ora) e poi è veramente ripetitivo..
- L'ambientazione è inesistente, devo ammettere che quello che ci ha attirato (aparte il tizio stracarico che spiegava il gioco) è stato il livello qualitativo dei materiali, però c'era solo quello; non mi sentivo un esploratore su un'isola tropicale, mi sentivo un cretino che al penultimo turno cambia obiettivo e stravince perché nessuno degli altri giocatori ha fatto un giro nell'inutile mare.. questo è forse il più grande difetto del titolo.. in un gioco del genere devo finire la partita intonando la canzone di indiana jones e invece l'ho finita completamente alienato dal gico stesso.. - [Autore del commento: billy_boss]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare