Merkator

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7 su 10 - Basato su 27 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2010 • Num. giocatori: 1-4 • Durata: 90 minuti
Categorie gioco:
Economic
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Merkator Indice ↑

Articoli che parlano di Merkator Indice ↑

Eventi riguardanti Merkator Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Merkator: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Merkator Indice ↑

Cercasi gioco: annunci con gioco disponibile per scambio o acquisto

Questo elenco contiene tutti gli annunci di utenti che cercano il gioco da tavolo Merkator sia per acquistarlo che per scambiarlo con altri giochi.

Annuncio Tipo Consegna Utente Data
cerco gioco merkator di uwe rosenberg Cerco Consegna a mano, Spedizione Thomasturbato 02/05/2019

Video riguardanti Merkator Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Merkator: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
3143
Voti su BGG:
2435
Posizione in classifica BGG:
956
Media voti su BGG:
7,04
Media bayesiana voti su BGG:
6,50

Voti e commenti per Merkator

7,5

Non raggiunge il livello di eccellenza di altri giochi di Rosenberg, a tratti è poco controllabile, ma proprio per questo restituisce un certo appagamento quando le cose vanno per il verso giusto.

 

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=odlos&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=top10&imagepos=right&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=odlos&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&limitplays=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

7

Completamente diverso dai fratelli più grandi Agricole e Le Havre lo ritengo comunque un bel gioco, non immediato e non facile.

Consigliato!

5

Commento basato su poche (2-3) partite.

Il gioco è assolutamente ben congegnato, bello esteticamente e funzionante, ma non riesco a sopportare l'obbligo di pescare i contratti senza poterli scegliere: viene meno qualunque tentativo di pianificazione. Inoltre, gli intrecci possibili sono talmente tanti da far risultare il gioco a tratti imprevedibile, e farlo soffrire di paralisi da analisi.

//www.goblins.net/images/tdg_modules/tdgorg/affiliate/tdg_pescara_logo310.gif)

6

Dopo alcune partite abbasso il voto da 7 a 6 e ribadisco le prime impressioni: al di là dell'impalpabilità dell'ambientazione e della freddezza del prendi cubetti-stocca cubetti-usa cubetti, che non mi disturbano più di tanto, è un gioco troppo tattico, piuttosto casuale, poco controllabile e programmabile ... mi pare un Finca coi cubetti, un pò più articolato certo, ma con la pretesa di essere un gioco serio (a differenza Finca, preso per quello che è, mi piace molto).
Se non ha avuto il successo dei suoi fratelli e sorelle un motivo ci sarà. 6-- stiracchiato

[FI] Vendo: Zanzibar (eng.indip), Samara + 2 esp. (eng.indip), Antike Duellum (eng, trad.ita), Mi tierra: New era (eng.indip), Logistico (eng.indip), Stone Age 10° anniversario (ita)

8

Dopo la prima partita

Una sola regola, molto semplice, per sviluppare uno dei giochi più complessi che siano mai stati concepiti (un po' come Le Havre, tanto per rimanere sullo stesso autore). Questo però ha il vantaggio di una durata "normale" (difficilmente, a meno di non giocare con "pensatori" incalliti, si supereranno le 2 ore...). Per capirne appieno le potenzialità, però, saranno necessarie almeno 3 o 4 partite (io per ora ne ho fatta una sola). Comunque molto affascinante... da Agricola in poi Rosemberg sta diventando una garanzia.
Unico difetto l'ambientazione un po' arida (ma solo per chi ritiene che questo sia davvero un difetto...)
Sarebbe 8.5, ma l'ho trovato così intrigante da regalargli molto volentieri mezzo voto in più.

Dopo altre 4 partite

In effetti ribadisco tutto ciò di buono che ho detto nel precedente commento, ma è anche vero che, a parte l'ambientazione assolutamente arida e alienante che alla fine finisce per stancare, il gioco è troppo casuale e incontrollabile: la pesca delle carte dei contratti e degli edifici bonus influenza pesantemente l'andamento dei turni e di conseguenza il risultato finale, rendendo impossibile pianificare una strategia. Alla fine la vera abilità sta nello sfruttare al meglio le occasioni che capitano (un po' come una partita di calcio: non importa quanto "gioco" costruisci", ma solo quanti gol segni), e alla lunga questo può lasciare un po' di amaro in bocca.
Abbasso quindi il mio voto a 8, tenendo comunque una valutazione alta, perché la genialità di fondo rimane comunque.

8

Nessun commento

7

Nessun commento

7

Ottimo gestionale, forse un po' freddino.

Meriterebbe anche un 8, ma il mio voto è 7 per questioni di gusto personale.

7

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare