Mighty Empires

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6 su 10 - Basato su 24 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1990 • Num. giocatori: 2-3 • Durata: 300 minuti
Sotto-categorie:
Wargames

Recensioni su Mighty Empires Indice ↑

Articoli che parlano di Mighty Empires Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Mighty Empires Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Mighty Empires: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Mighty Empires Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Mighty Empires: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
932
Voti su BGG:
501
Posizione in classifica BGG:
5902
Media voti su BGG:
6,18
Media bayesiana voti su BGG:
5,63

Voti e commenti per Mighty Empires

7

Nessun commento - [Autore del commento: templarenero]

8

Nessun commento

6

Nessun commento

8

Mighty Empires ha il pregio di riuscire a gestire moltissimi aspetti (esplorazione, espansione, diplomazia, intrigo, magia, guerra, logistica) a fronte di un manuale semplice e di una immediata giocabilità.
La mappa componibile ed espandibile durante la partita rappresentò una piacevole novità quando il gioco debuttò nei primi anni 90 ed è un fattore che garantisce una grande longevità.

Mighty Empires offre una grandissima flessibilità e numerose potenzialità:
- I giocatori possono impegnarsi a colorare le numerosissime miniature di plastica incluse nella confezione.
- Possono affrontare Mighty Empires come gioco strategico a se stante: immediato e divertente.
- Possono usarlo come supporto strategico per creare campagne dove i combattimenti vengono poi risolti su di un tavolo per miniature Warhammer.
In ogni caso il gioco risulta ampliamente configurabile e scalabile (le regole sono facilmente integrabili) per rispondere alle esigenze di diverse tipologie di gioco.

Pur superato nel disegno da titoli più moderni, credo sia ancora una pietra miliare nell'evoluzione del boardgame oltre che un titolo da collezione.
E' l'unico titolo di cui ho acquistato due confezioni per poter allargare la mappa di gioco e la dotazione di miniature.

6

Interessante, ma praticamente ingiocabile.
Giocato: abbastanza
Grafica/Materiali: 5
Longevità: 3
Divertimento: 3
Originalità: 3
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

8

Nessun commento

8

- [FAIR-VOTE] Commento basato su poche (meno di 5) partite

In considerazione della vetustà del gioco occorre fare un plauso ad un tentativo di creare un gioco di campagne con un certo grado di complessità. Certo al giorno d'oggi non reggerebbe il paragone, comunque se avete voglia di impegnarvi in un gico molto lungo fa per voi. Una pecca che si gioca solo massimo in 3.

MECCANICA 1,4
STRATEGIA 1,6
AMBIENTAZIONE 1,9
COMPONENTI 1,7
LONGEVITA' 1,0

7

Gioco dalla componentistica ricchissima. Consigliato a chi ama tanti puzzilli nei giochi, tessere, di tutto, di piu'.

8

Adoro questo mondo che ci si crea da soli e poi la grand elibertà di questo gioco.
Tanti dadi si ... ma anche tanta interazione col territorio e con i players.
Solo gli assedi sono lunghetti ... ma è nato come base per WFB no?

Jena [APPROVED] - ce l'ho e al Play-STORM di gioca a manetta (www.pliskin.it)

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare