Rank
441

Obscura Tempora

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6 su 10 - Basato su 60 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2005 • Num. giocatori: 2-6 • Durata: 45 minuti

Recensioni su Obscura Tempora Indice ↑

Articoli che parlano di Obscura Tempora Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Obscura Tempora Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Obscura Tempora: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Obscura Tempora Indice ↑

Video riguardanti Obscura Tempora Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Obscura Tempora: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
259
Voti su BGG:
125
Posizione in classifica BGG:
17013
Media voti su BGG:
5,45
Media bayesiana voti su BGG:
5,49

Voti e commenti per Obscura Tempora

6

Nessun commento

6

Un onesto card game semplice da spiegare ed abbastanza veloce da giocare. Le carte rendono bene l'atmosfera cupa del medioevo, l'ambientazione ne viene quindi esaltata. Un buon introduttivo. ESSENZIALE.

5

Nessun commento

BELLAPèTE

5

Nessun commento

6

Commento basato su poche (meno di 5) partite

A prima vista ricorda Citadels.
I borghi, gli edifici... Ovviamente un po' di paragone viene da farlo, e purtroppo - soprattutto a una prima occhiata - OT ci perde.
Anche e soprattutto, però, perchè in realtà è un gioco profondamente diverso.
Obiettivamente, non è un brutto light game. Risente un po' del fattore fortuna (non c'è una pesca selettiva) e del fatto che il mazzo sia un unico calderone in cui c'è un po' di tutto.
Carina l'idea delle monete coi valori da 0 a 4 che consente discreti bluff.
Materiali ottimi per un GdC.
Il mio voto risulta "bassino" per colpa del fattore alea davvero incontrollabile... Ok che in un GdC c'è sempre, ma c'è un limite a tutto...
In più, la grafica è molto bella, ma per un light game è un po tetra. Le illustrazioni sono molto suggestive, le avrei usate per un gioco un po' meno aleatorio.
Nel complesso, comunque, godibile.

9

Meccaniche semplici (non banali) ma ben legate all'ambientazione "spietata", evocativo anche grazie alla grafica (trovo BELLISSIMO lo stile cupo delle illustrazioni!), discretamente scalabile (e portatilissimo!), "cambi di classifica" oggettivamente non continui ma comunque presenti, durata non eccessiva, costo contenutissimo.. consigliato!

(Forzato a mio parere il paragone con Citadels: in quest'ultimo si edifica e si contratta e la durata del gioco è conseguentemente maggiore, qui invece soprattuto si pensa a razziare e distruggere XD)

"Invece di pensare, continua a salmodiare.." (C.C.C.P., "Punk Islam") "Vago nel folto di Fronde IN DELIRIO!" (Marlene Kuntz, "In Delirio")

6

Ci ho fatto una sola partita un po' di tempo fa, e lo ricordo positivamente.

6

Nessun commento

6

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare