Recensioni su Risk: The Lord of the Rings Indice ↑

Articoli che parlano di Risk: The Lord of the Rings Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Risk: The Lord of the Rings Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Risk: The Lord of the Rings: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Risk: The Lord of the Rings Indice ↑

Video riguardanti Risk: The Lord of the Rings Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Risk: The Lord of the Rings: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
6922
Voti su BGG:
3517
Posizione in classifica BGG:
3407
Media voti su BGG:
5,88
Media bayesiana voti su BGG:
5,75

Voti e commenti per Risk: The Lord of the Rings

5

E' una variante di Risk che non ne giustifica l'acquisto. Prezzo altro per un gioco mediocre.

"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph

6

Diecisamente meglio di Risiko.
Le carte azione e l'aleatorietà della durata della partita donano al gioco una certa variabilità.
La partita scorre fluida e non è stagnante come in Risiko.
Senza l'espansione(o la Trilogy Edition) manca un pezzo di mappa.

The Eagle Goblin

6

nessun commento

7

Nessun commento

' disapprovo ciò che dici, ma difenderò alla morte il tuo diritto di dirlo '
Francois-Marie Arouet , detto Voltaire
Parigi 1694-1778

5

L'assegnazione dei territori è accettabile. Non mi convincono, invece, le regole sulla risoluzione dei combattimenti e dei movimenti, troppo simili a quelle di Risiko, nè il ruolo della Compagnia dell'Anello, che ha il solo compito di determinare la durata del gioco. Ciò può anche portare al risultato paradossale che le Forze dell'Oscuro Signore siano avvantaggiate da un rapido compimento della missione dal parte della Compagnia, visto che il compimento della missione comporta la fine del gioco e l'attribuzione della vittoria al giocatore che ha ottenuto più territori.

Condor Pedemontano

7

Piu carino e movimentato del classico risiko, peccato che manca un pezzo di tabellone e sia giocabile solo in 4. (x giocare in 6 necessita dell'espansione)

7

Nessun commento

6

belle le miniauture

5

Meglio dell'originale anche se le frontiere invalicabili non sono ben riconoscibili. Divertente il percorso dell'anello. Soffre molto del problema che il più forte diventerà sempre più forte.

6

Ambientazione wow!

Non sono i popoli ad dover aver paura dei governi, ma i governi a dove aver paura dei popoli...

7

bello come componenti e anche da giocare, ricrea bene il film-libro in modo facile e veloce

5

Non mi piace, è giusto un modo per vendere un gioco sfruttando l'ambientazione di moda al momento, la compagnia serve giusto per scandire il tempo, i giocatori, 2 con miniature dei buioi e 2 con i malvagi, in realtà combattono tutti contro tutti, quindi non serve a niente la distinzione.
Molto meglio la versione classica del risk.

5

Dopo poche partite la valutazione è precipitata. La regola del movimento dell'anello che sembrava dare un limite temporale ci ha creato situazioni quasi imbarazzanti, per 4 turni l'anello non si è mosso dall'ultimo territorio ribaltando di volta in volta la situazione... un po' troppo random per i miei gusti. Interessante l'uso delle carte. Ma a questo punto consiglio La Guerra dell'Anello.

7

L'idea è carina, le carte qualcosa in più danno, anche se sembra una mera operazione commerciale.

6

Nessun commento

7

Nessun commento

6

Nessun commento

Cesare attraversando il Rubicone:"il dado è tratto!!......no forse è in bilico....." Facebook : ildadoètratto.

6

é un risiko e va preso per quello che è: tanta fortuna poca abilità. L'ho però trovato molto utile ad introdurre giocatori occasionali a giochi più complessi (la meccanica del risiko classico la conoscono praticamente tutti)

4

Sempre un risiko è. oltrettutto se guidi gli eserciti di sauron fare le barricate dentro mordor diventa una tattica obbligata e redditizia: in molte partite che ho fatto hanno quasi sempre vinto i "cattivi".

Fabrino81

6

Nessun commento

"Flagelliamoci perché non abbiamo ascoltato Zot.
L'oracolo aveva ragione su tutto, dal principio."

LupoSolitario

7

Mentre a Risiko cerco sempre di NON giocare a questa versione gioco sempre volentieri. Il risultato degli scontri è molto meno aleatorio ed il gioco ha una bella varietà ed originalità.

6

Nessun commento

Una volta eliminato l'impossibile, quello che resta, per quanto improbabile deve essere la verità. - S.H.

8

Nessun commento

7

Nessun commento

Associazione Ludica Romana
Il Presidente
--------------------------------
nuke.ludicaromana.it

6

Vedi la trilogy edition, a questo manca "solo" Mordor...

Il fattore "K" è...Bandito!

7

Se non gioco a risiko...gioco a questo!Ottima plancia,divertenti regole aggiuntive e possibilità di giocarlo come il risiko normale

5

Nessun commento

6

Nessun commento

5

Ho dato generosamente 4 agli altri risiko, e il Risk non può andare oltre il 5 (per i materiali).
In questa versione il fattore C è leggermentissimamente ridotto, possibilità strategiche aumentate e in aggiunta la modalità con la compagnia che da una qualche variabilità, materiali buoni.
Forse più adatto ai giovani che ai veri giocatori.

Sarebbe un 4,5
(Nè posseggo una copia in francese).

7

Nessun commento

"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)

8

Nessun commento

10

Nessun commento

Mr Hobbit

8

Nessun commento

BELLAPèTE

8

Nessun commento

10

Sono grande amante del Risiko, e del signore degli anelli, quindi radoppio il piacere di giocare a questo risiko, che trovo più movimentato del classico, anche se la maggior parte delle carte sono noiose o inutili. L'ambientazione (e la passione per essa) giocano un ruolo fondamentale. - [Autore del commento: stregoneverde]

Meglio di Risk classico ma non perfetto. Le carte fanno davvero poco e le aggiunte di fortezze ed eroi con relative quest e modificatori non sono abbastanza. Carina invece la corsa delle compagnia con cui il bene può vincere e buoni i materiali. Pessima invece la mappa che è poco leggibile e confusionaria......

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare