Rank
314

Thunderstone

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,91 su 10 - Basato su 63 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2009 • Num. giocatori: 1-5 • Durata: 60 minuti
Autori:
Mike Elliott
Categorie gioco:
Card GameFantasyFighting

Recensioni su Thunderstone Indice ↑

Articoli che parlano di Thunderstone Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Thunderstone Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Thunderstone Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Thunderstone in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
Thunderstone Offro gioco singolo €15.00 No Consegna a mano, Spedizione €10.00 zerro73 16/12/2017
Thunderstone + Espansioni (rare) + Mazzo Promo (raro) Offro gioco singolo €89.00 No Consegna a mano, Spedizione €12.00 Miki76 13/11/2017
Collezione Thunderstone Offro lotto di giochi indivisibile €100.00 No Spedizione Yamy 04/11/2017
Thunderstone Offro gioco singolo €19.00 No Consegna a mano Tanek 24/03/2017

Video riguardanti Thunderstone Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Thunderstone: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
9585
Voti su BGG:
9066
Posizione in classifica BGG:
480
Media voti su BGG:
7,00
Media bayesiana voti su BGG:
6,84

Voti e commenti per Thunderstone

8

Gioco che ricorda Dominion per la meccanica di acquisto delle carte e creazione/gestione del mazzo di gioco ma che ne differisce per complessità (minore) e ambientazione (Fantasy). Si parte con un mazzo di base uguale per tutti e giocando il proprio turno si può andare al Villaggio per acquistare nuove carte oppure entrare nel Dungeon a scontrarsi con i mostri per ottenere punti esperienza (utili a potenziare i propri eroi) e punti vittoria (riportati sulle carte dei mostri che si sconfiggono).
Il sistema è carino e la soddisfazione di crearsi il proprio mazzo per poi andare a mazzuolare i mostri è molto divertente ed appagante. Rispetto al cugino Dominion il livello strategico del gioco è inferiore ma la soddisfazione nel giocarlo e l’ambientazione ne fanno un prodotto godibilissimo.

5

Concordo su tuttocol recensore.

Incantesimi molto meno performanti di combo con oggetti. Livelli degli eroi con dubbio reale progressivo bilanciamento. Fine partita davvero sconvolgente per quanto risulta mal congeniato. Poche carte per dare lo spessore necessario e la differenziazione utile a farlo risultare giocabile più di 5 volte. In 4 diventa lunghissimo, in 3 poca interazione (anzi quasi assente e mnon che in 4 migliori qualcosa).

Carina l'ambientazione, mi piace molto l'idea della luce e alcune sottigliezze che permettono combo molto molto evocativa. Ma non basta. Sembra che il gioco non sia stato completato, ci saranno sicuramente delle espansioni e solo allora vedrò di capire se è il caso di acquistarlo. Ora mai. Mancano carte (almeno il triplo), mancano effetti specifici di oggetti che sono relegati ad aumentare i valori base degli eroi e manca una condizione di fine partita decente.

Consiglio in alternativa Dominion che risulta più giocabile ed equilibrato, in attesa di espansioni che rendano Thunderstone un titolo decente.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

8

Mi è piaciuto molto. A parte la grezzezza del regolamento - ormai un marchio di fabbrica dell'AEG, probabilmente dovuto alla loro inesperienza - e qualche carta che potrebbe rivelarsi di utilità superiore a qualche altra (fattore comunque che secondo me non dovrebbe creare sbilanciamenti grazie alla meccanica stessa), il gioco scorre bene e risulta discretamente tematico.
Speravo in un gioco alla Dominion ma più 'caldo' di quest'ultimo, che non ho acquistato in quanto parsomi troppo matematico e freddo; ebbene Thunderstone si è rivelato proprio tale a ciò che cercavo: un Dominion forse meno cervellotico, più semplice e più d'atmosfera.
Artwork molto buono.

Due suggerimenti abbastanza importanti: scaricare il regolamento dal sito ufficiale che sostituisce l'originale e risolve pressochè ogni dubbio sul gioco; azzerare il valore in punti vittoria della Thunderstone poichè così com'è non ha molto senso.

Non Cogito, Ergo Digito.

6

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

7

Belle meccaniche, gioco relativamente rapido (non ho provato a giocarlo in 4 ancora), con i bonus aggiunti di un tema che funziona (a differenza di Dominion) e di un regolamento in solitario - modificabile per farlo diventare cooperativo a 2 giocatori - che va abbastanza bene. Ha le sue pecche, non ultima la necessità di scaricare il regolamento aggiornato, e per questo gli do' 7,5 invece di 8.

6

Un deckbuilding onesto, senza pretese. Chiusura della partita in modo sbrigativo e gli eroi non sono ben raffinati nell'equilibrio. Inoltre elogio dei turni morti, basta un niente, un punto luce in meno, un punticino forza ad esempio per trovarsi con le mani in mano sperando di avere una carta da "bruciare" per sveltire il mazzo. Nelle fasi finali le pescate fanno troppo la differenza e alcuni mostri danno tanti troppi punti in un colpo solo. Inspiegabili i punti XP che a un certo punto diventano inutili, mostri ripetitivi. Manca di varietà colmabile di sicuro con le espansioni.

7

Nessun commento

8

Gioco che ricrea molto l'atmosfera fantasy del classico Dungeon,cercavo un gioco di carte a tema fantasy e questo mi ha soddisfatto in pieno.
Forse la durata è un pò eccessiva anche in due può durare anche un paio d'ore.
Qualche piccola imperfezione anche qui come per esempio delle carte che vi capiterà di non usare MAI anche se sono acquistabili durante la partita perchè troppo inutili,il sistema di avanzamento dei personaggi forse va un pò rivisto perchè delle volte conviene comprare il personaggio di livello avanzato con i soldi piuttosto che avanzare con i punti esperienza.
I disegni sulle carte sono superbi.
Forse un pò troppo blando per chi viene da giochi come magic.

7

Dopo così tante partite, posso anch'io dire la mia su Thunderstone. Personalmente, sono proprio soddisfatto di questo prodotto della Alderac: una volta che si fa amicizia con i simboli sulle carte, fila via tranquillo, risulta anche veloce, e certamente in tre, come spesso ci troviamo a giocarlo, è proprio ben tarato. Anche se in quattro ci abbiam giocato molto di meno, direi che ci siamo sempre divertiti. Ora come ora - non so cosa succederà con le espansioni - c'è un altro aspetto puramente pratico che personalmente trovo importantissimo: la quantità di carte che si usa durante ogni partita è sempre la stessa, e i mazzi sono conseguentemente facilmente mischiabili, ritrovandosi a ogni partita con carte sempre diverse e che costringono a improvvisare strategie vincenti. Accattivante.

5

4.5 che approssimo a 5... pensavo fosse meglio di Dominion, la parte di interazione (nulla in dominion) esiste, ma non mi convince. Il resto è peggio. Nel complesso, meno vario del "papà".

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

7

Solo 2 partite, ma la voglia di rigiocarci, magari con un'espansione sopra.
Forse meno bilanciato di Dominion, ma per quanto mi riguarda il divertimento è una spanna sopra: l'ambientazione si sente, è un piacere far livellare gli eroi o comprare le armi più forti, così come da soddisfazione sdraiare mostri molto forti.
Grafica stratosferica, scatola mal organizzata, solito kg di bustine per evitare coriandoli dopo poche partite.
Bello.

Tutti i GIOVEDI', birra&giochi a Roma Ovest: //tinyurl.com/h36zvft)

7

Nessun commento

8

...gioco molto simile a Dominion, ma a me personalmente piace di più!

...non avro' altro dIO, all'infuori di me!

8

ho trovato questo thunderstone molto più divertente di dominion, tanto che del primo ho preso tutte le espansioni e il secondo l'ho venduto. Mi piace molto l'idea che ogni carta può essere usata in diversi modi a seconda che si vada nel dungeon o nel villaggio e il fatto di non sapere come escono dal mazzo i mostri da affrontare aggiunge suspance alla partita. Per il finale uso una semplicissima houserule: quando la Thunderstone arriva in rank 1 la partita termina ma nessuno ottiene i punti della pietra. Ottime anche le regole per il solitario da scaricare dal sito ufficiale.

PS: nella recensione e in altri commenti leggo che è più facile comprare un personaggio di livello 2-3 piuttosto che farlo salire coi punti esperienza. Questo è inesatto, perchè da regolamento si può comprare solo la carta eroe in cima al mazzo e quindi bisognerebbe acquistare 6 eroi di livello 1 prima di poter comprare un eroe di livello 2. Tradotto significa che per ottenere presto eroi di 2 livello conviene utilizzare punti esperienza, anche perchè poi gli eroi di 2° livello sono solo 4 e quelli di 3° solo 2 quindi chi prima arriva toglie la possibilità agli altri di ottenere personaggi avanzati.

5

Una versione sicuramente più interessante di Dominion ma a parte questo niente di nuovo sul fronte occidentale.Alla fine come Dominion lo trovo abbastanza ripetitivo e piatto.

7

Un buon deckBuilding,il gioco base però ha un pò di lacune di confezionamento risolte nelle espansioni 8 il gioco 6 per il confezionamento quindi media 7

6

Abbastanza piatto e monotono, le combo sono quasi inesistenti e proprio per questo il tutto sembra più legato al caso... se hai la fortuna di avere nella mano eroi ed armi vai nel dugneon altrimenti vai al villaggio a comprare ....eroi e armi....
Dominion diverse spanne sopra, molto più tecnico, più variabile e stimolante nel tentare diverse combinazioni.

7

Apparentemente sembra un gioco molto semplicistico, ma dopo diverse partite ho potuto apprezzarne le sfaccettature strategiche che nasconde. Bella ambientazione e disegni stupendi. Molto apprezzato il glossario a fine regolamento che spiega in dettaglio il funzionamento di ogni carta e permette subito un chiarimento in caso di dubbi.

8

bel gioco! ho provato sia dominion sia thunderstone e devo ammettere che con thunderstone mi sono divertito molto di più!

l'ambientazione si fa sentire, non è solo un continuo mescolare e ci sono degli obbiettivi quali mostri e dungeon...

gli aspetti negativi sono un manuale non proprio chiarissimo e la mancanza di ringraziamenti ai creatori di dominion dal quale (si può notare) hanno preso pressoché tutto migliorando

se non fosse stato per il manuale sarebbe stato 9

7

no comment

ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.

8

Abbastanza semplice ma non banale, con una discreta dose di strategia, in
definitiva il gioco risulta davvero divertente.
La voglia di rigiocarlo risulta alta (crea dipendenza!).

8

Meccanismo simile a quello di Dominion dove anzichè comprare ducati e principati, si devono combattere i mostri per vincere.

8

LCG di buon livello, combo molto ricercate ed articolate, grafica superba, meccanismo di gioco collaudato.
I draghi sono la fine del mondo!

Il fattore "K" è...Bandito!

7

A mio parere molto meglio di Dominion come ambientazione, per il resto stessi pregi e stessi difetti.

7

Il meccanismo è quello di Dominion, padre di tutti i deck building (e al giorno d'oggi ce ne sono decine). Detto questo però le meccaniche del gioco sono molto curate e ben ambientate (cosa totalmente assente in quasi tutti i giochi del genere).

Trovo Thunderstone molto più divertente di Dominion (tant'è che questo l'ho comprato e lo possiedo). Mi sembra estremamente azzeccata la possibiità che ogni carta può essere usata in diversi modi a seconda che si vada nel dungeon o nel villaggio e il fatto di non sapere come escono dal mazzo i mostri da affrontare aggiunge suspance alla partita.

Per il finale, aspetto partite con numero alto di giocatori per giudicarla, perchè in 2 è estremamente tattica come cosa.

Consiglio caldamente di scaricare le regole per il solitario dal sito ufficiale.

Nota importante: Nella recensione (cosa che andrebbe evitata) e in (molti) altri commenti si evince che è più facile comprare un personaggio di livello 2-3 piuttosto che farlo salire coi punti esperienza. Questo è TOTALMENTE inesatto, perchè da regolamento si può comprare solo la carta eroe in cima al mazzo. Occorrerebbe, di conseguenza, acquistare 6 eroi di livello 1 prima di poter comprare un eroe di livello 2. Questo implica che per ottenere presto eroi di 2 livello conviene utilizzare punti esperienza, anche perchè poi gli eroi di livello superiore al 1° sono ancor meno ed accaparrarseli può fare la differenza.

Aggiorno dopo diverse partite anche in 3, 4 e 5
Il gioco ha dimostrato di essere davvero un bel titolo per questo genere. E' estremamente divertente e sufficientemente veloce anche in più giocatori. L'unica pecca del gioco è, a mio parere, la fragilità delle carte che vanno assolutamente imbustate se non le volete vedere distrutte dopo una decina di partite

Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione. [Platone]

8

Nessun commento

5

Gioco divertente, sicuramente più ambientato di dominion, ma, a mio parere, meno "elegante".
Temo che un punto debole possa essere la longevità... io sento già il bisogno di nuove carte.
La thunderstone da 3 punti mi sembra sbilanciata. Nelle partite molto tirate, 3 punti gratis possono fare la differenza.

7

Comento dopo diverse partite.

Parto analizzando il concetto di "Uguale a Dominion", direi proprio di no, semplicemente sono due giochi di deck building ma le somiglianze finiscono qui. In thundestone devi "aver un pool di punti in mano" per poter "scendere" e fare un'azione. La mano si rivela sempre tutta, e è molto + difficile strutturare il mazzo. A mio parere sono due giochi diversi, appartengono alla stessa tipologia come possono esserlo Risiko e Shogun.
Le carte "delicatine" tutte da imbustare hanno bellissimi disegni, nota di demerito per la scatola veramente "sfigata", senza divisioni... i separatori, sono carte leggermente + grandi delle altre, ma veramente poco + grandi. Vi consiglio di scaicare dalla tana dei goblin tutto il necessario per la suddivisione delle carte.

Molta varietà nelle carte, tanti eroi (alcuni buoni, alcuni troppo buoni), tanti mostri (alcuni debolissimi, alcuni + impegnativi). Le carte villaggio tante e anche qui, alcune + forti, alcune veramente scarse.

Meccaniche facili, si imparano in 10 minuti e divertimento assicurato. Il gioc in 5 diventa peso, lo consiglio al max in 4.

A parere mio, un bel deck builder, sicuramente di ambientazione + ipirante di Dominion. Alcune cose devono essere migliorate e non vedo l'ora esca un espansione x dare + varietà.

7

Bella variante di Dominion in versione Fantasy!

6

Niente di nuovo....

6

meglio di Dominion, ma sinceramente nulla di che...è carino ma dopo un pò annoia

7

Abbasso il voto del solo base a 7, alcune carte sono troppo forti, altre inutili. Con le espansioni alzo il voto a 8...prese in inglese.

Vecchio commento con voto 8: Deck Building più ambientato di Dominion ma meno elegante. Aspetto con ansia le espansioni in italiano che lo rendono molto più bello.

VENDO:-Masmorra(kickst)-RailroadRevolution-Thunderstone+esp-CastlesOfMadKingLudwig-Raja-Drako-MiTierra(kickst)-TheseusTDO+Esp-Navegador-Uppsala-Flick'emUp-Kanban-Martinique-La Isla-LeHavreAncoraInPorto-Runewars-SignoreDegliAnelliLaSfida ecc.
8

Nessun commento

7

Nessun commento

Pindus - un kobold nella tana dei Goblins

8

un gioco alla Dominion però in salsa fantasy. gioco niente male, ma ha un problema di fondo: la costruzione dei mazzetti base in modo completamente casuale può indirizzare i giocatori ad ignorare alcuni di questi perché inutili e invece focalizzare tutti i giocatori su altri. chiuso un occhio su questa particolarità, il gioco vi piacerà se vi piacciono i Deck Builders. potenzialmente pronto a migliaia di espansioni

8

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Nessun commento

3

Giocato in 5, una roba inutile scialba noiosa e infinita. Sarà che non apprezzo molto i giochi di carte in generale ma questo è in assoluto il peggior gioco che abbia mai fatto finora.

[FI] Vendo: Zanzibar (indip), Samara con 2 esp. (indip), Pochi Acri di neve (ita), Antike Duellum (eng trad ita), Agricola: tutte le creature (ita)

8

Nessun commento

8

Nessun commento

8

Nessun commento

Cristian
TdG Latina

5

Giocato una volta sola. L'ho trovato abbastanza noioso e per nulla coinvolgente. Inoltre ho una certa repulsione per il mescolamento continuo delle carte del proprio mazzetto personale: è una mecanica di gioco che in generale non apprezzo anche in altri giochi che la prevedono.

5

Possono fare tutte le espansioni che vogliono ma quando ti capita una partita ristagnante, per una combinazione di mostri e carte villaggio poco favorevole, la partita non finisce più e diventa di una noia mortale.

7

Un dominion con ambientazione fantasy, bello ma sarebbe dovuto essere stato più variegato nei mostri e nella creazione di eroi esclusivi

Un vincente trova sempre una strada, un perdente trova sempre una scusa

7

Nessun commento

5

Gioco che in nessun momento della partita mi ha fatto sentire coinvolto.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

4

una brutta, anzi bruttissima, copia di Dominion. Se siete appassionati del gioco di Vaccarino, questo trascuratelo pure e non perderete assolutamente niente

6

Nessun commento

6,9

Buongiorno io comprato ieri il gioco da un amico,

volevo chiedere se qualcuno sapeva dove potevo scaricare l'ultimo regolamento redatto. qui sul sito ho visto che c'è la versione 1.0 ma non so se è l'ultima. Sono andato sul sito della AEG ma non sono riuscito a trovarlo.

Grazie

6,5

Un deck building classico. Dominion con aggiunta di guerra. Si lascia giocare

Lasciateci fare la guerra in santa pace
by Lost

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare