Vegas Showdown

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,11 su 10 - Basato su 22 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2005 • Num. giocatori: 3-5 • Durata: 75 minuti
Autori:
Henry Stern
Categorie gioco:
Economic
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Vegas Showdown Indice ↑

Articoli che parlano di Vegas Showdown Indice ↑

  • Il Bilanciamento Interno nel Game Design
    Approfondimenti
    | 4 commenti
    Bilanciamento nel game design #2 di 4: approfondiamo il concetto di bilanciamento interno per aumentare la rigiocabilità di un gioco rendendo tutte le scelte valide con opportuni meccanismi di costo risorse e rapporti di forza tra elementi...
    Autore:
    Agzaroth
  • Soddisfazione Garantita
    Approfondimenti
    | 25 commenti
    Soddisfazione e Insoddisfazione nel Gioco #2 di 2: cosa dà soddisfazione quando si gioca? Quali sono gli aspetti che ci divertono quando giochiamo? Potere, gioco di squadra, senso di sfida, il fare la mossa perfetta sono solo alcuni dei...
  • Guide Strategiche
    Nel nostro ultimo articolo diamo un’occhiata alle grandi tessere da gioco - Table Games, Sports Book e Space-Age Sports Book.
    Autore:
    biso
  • Guide Strategiche
    La settimana scorsa abbiamo esaminato le tessere Top . Questa settimana esamineremo le due tessere Variante – il Buffet e il Night Club. Entrambe hanno dei punti di forza e delle debolezze nascoste che vanno oltre i loro valori stampati.
    Autore:
    biso
  • Guide Strategiche
    La settimana scorsa abbiamo esaminato le tessere Fancy . Questa settimana esamineremo le tre tessere Top – Dragon Room, Theater, Five-Star Steakhouse. Tutte hanno dei punti di forza e delle debolezze nascoste che vanno oltre i loro valori...
    Autore:
    biso
  • Guide Strategiche
    La scorsa settimana abbiamo esaminato le tessere base . Questa settimana esamineremo le tre tessere Fancy – Fancy Slots, Fancy Lounge, Fancy Restaurant. Tutte hanno dei punti di forza e delle debolezze nascoste che vanno oltre i loro...
    Autore:
    biso
  • Guide Strategiche
    La settimana scorsa abbiamo analizzato la strategia per prendere il controllo della Fama . Questa settimana esamineremo le tre tessere di base – Slots, Lounge, Restaurant. Tutte hanno dei punti di forza e delle debolezze nascoste che vanno...
    Autore:
    biso
  • Guide Strategiche
    La settimana scorsa abbiamo parlato delle sette fonti di punti Fama . Questa settimana esaminiamo la strategia per avere il controllo su quelle fonti - in altre parole, come vincere!
    Autore:
    biso
  • Guide Strategiche
    Con questo primo numero comincio la pubblicazione della traduzione di 7 articoli di analisi di Vegas Showdown apparsi sul sito della Avalon Hill a partire dal Gennaio del 2006 La lettura presuppone la conoscenza delle regole.
    Autore:
    biso

Eventi riguardanti Vegas Showdown Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Vegas Showdown: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Vegas Showdown Indice ↑

Video riguardanti Vegas Showdown Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Vegas Showdown: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
6342
Voti su BGG:
5526
Posizione in classifica BGG:
376
Media voti su BGG:
7,22
Media bayesiana voti su BGG:
6,95

Voti e commenti per Vegas Showdown

8

sinceramente visto l'andazzo della AH mi aspettavo una giochino solo divertente privo o quasi di componente strategica. Invece Vegas non è malvagio! L'ambientazione del Casinò a me piace particolarmente, la componentistica non è male e soprattutto l'introduzione di una meccanica tedesca lo rendono un gioco (nella sua semplicità) abbastanza spassoso.
Promosso!

7

bel gioco di aste anke se su alcuni punti pecca un po' tipo la scarsa possibilità di astare poke strutture!!!

7

Originale, divertente e nemmeno troppo semplice. La particolare ambientazione, forse un po' forzata, nel complesso mi è sembrata riuscita. Più che per le aste (gestione delle risorse), comunque ben fatte, mi piace per l'aspetto topologico (la gestione degli spazi).

"Con le carte in mano, tutti gli uomini sono eguali."
Nikolaj Gogol'

7

Questo è il classico gioco che può essere sottovalutato guardando la confezione, invece è semplice e divertente con un'ambientazione che calza bene. Bella la parte della gestione delle varie parti dei locali. Mi viene difficile dire se ha una buona longevità perchè in effetti riscia di essere ripetitivo. Sarebbe anche un buon fill tra un gioco più impegnativo e l'altro se non fosse per la sua durata non proprio brevissima. Il costo del prodotto è esagerato alla componentistica che in alcuni casi poteva sicuramente essere migliore.

The Goblin Creative...

Assimilerò ogni vostra peculiarità ludica e sociologica.
La resistenza è inutile.

6

Veloce gioco d'aste, abbastanza sempkice. Onesti i materiali (anche se le tabelle personali dei giocatori sono orride)

6

Solido e semplice gioco di aste.

Longevità 1
Regolamento 2
Divertimento 1
Materiali 1
Originalità 1

7

Merita proprio un'occhiata approfondita; non ingannatevi perché non è proprio un giochino semplice e banale, tutt'altro

Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
Albert Einstein

8

Gioco di aste molto carino e ambientato. Peccato per alcune sbavature nella componentistica (il tabellone dei giocatori è un foglio di carta e i tasselli non sono leggibilissimi), ma nel complesso il gioco gira bene e risulta abbastanza strategico.

8

gioco divertente e con molta tattica...all'inizio può sembrare davvero semplice ed invece... più si gioca più si trovano tattiche nuove per vincere!!!

//www.goblins.net/ftp_TdG/Lodi/immagini/u-inside.jpg)

8

Per essere un gioco americano è davvero strano quanto poco sia influente la fortuna e quanto l'ambientazione sia tutto sommato "scollegabile". Considerazione "filosofiche" a parte il gioco è davvero bello, offre diverse possibilità di strategia ed è talmente semplice ed immediato da renderlo adatto a tutti. Le maccaniche tengono anche variando il numero dei giocatori e rendono il gioco diverso, ma molto appassionante. Davvero ben riuscito.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

8

Vegas Showdown è il titolo di stampo più "tedesco" tra tutti quelli editi da AH/Hasbro in questa collona e, probabilmente, anche il più riuscito. Non originalissimo a livello di meccaniche (evidente l'influenza di Princes of Florence), che comunque sono fluide e ottimamente strutturate. Ambientazione azzeccatissima e perfettamente aderente. Bello e divertente.

7

Nessun commento

5

Premetto che i giochi di aste mi piacciono molto ma questo purtroppo mi ha deluso...

L'ho trovato infatti lento, monotono e con materiali di gioco migliorabili (la plancia su cui disporre gli elementi acquistati andava fatta almeno di cartoncino e non di carta velina !!!).

4

Lungo, noioso e ripetitivo… Serve altro? Per essere più preciso: il meccanismo delle aste (analogo a quello di Amun-Re) di per sé non sarebbe male; il problema è che questo gioco si basa quasi esclusivamente su di esso, e già dopo tre o quattro turni (ma una partita intera ne dura almeno quindici…) la sensazione di estrema ripetitività comincia a farsi pressante. Se poi si aggiunge che la componentistica lascia molto a desiderare (sui tabelloni dei giocatori fatti di carta anziché di cartoncino, come logica vorrebbe, stendiamo un velo pietoso), il giudizio finale è assolutamente negativo.

7

Se piacciono le aste è davvero un bel gioco!
La grafica è un pò smorta ma la meccanica e il calcolo dei punti è accattivante!

6

Un po' tedesco nelle meccaniche anche se ambientato.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 3
Longevità: 1
Divertimento: 1
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

6

Simpatico e a tratti entusiasmante, ma non originale e cmq poco divertente. Piatto abbastanza anche se l'ambientazione da un brio decisivo. Forse sono le troppe aste e il random delle tessere. Insomma non mi ha impressionato.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

7

Nessun commento

8

Nessun commento

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=melkios&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&imagewidget=1)

8

Molto carino, materiali ottimi!

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare