Recensioni su Yokohama Indice ↑

  • | 9 commenti
    L’idea di un gestionale commerciale che vi catapulti nel Giappone di fine Ottocento, è un’idea che trovate allettante? Se la risposta è sì e pensate di perdervi in evocative illustrazioni di dragoni e fiori di loto, ecco, Yokohama non è il...

Articoli che parlano di Yokohama Indice ↑

  • Ho giocato a...
    Finalmente un weekend pieno di giochi, tra fidanzata, cugino, amici storici e sonore batoste al tavolo, venite a vedere com'è andata...
    Autore:
    Rosengald
  • Anteprime
    | 1 commento
    La seguente anteprima è basata sulla sola lettura delle regole e le conseguenti prime impressioni. In nessun modo ha valore di recensione Regolamento inglese: https://www.boardgamegeek.com/filepage/130968/english-rules-yokohama
    Autore:
    SARGON

Eventi riguardanti Yokohama Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Yokohama: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Yokohama Indice ↑

  • Videotutorial del gioco da tavolo Yokohama di H. Hayashi. Regolamento spiegato da Miss Meeple.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Yokohama: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
12077
Voti su BGG:
8865
Posizione in classifica BGG:
104
Media voti su BGG:
7,85
Media bayesiana voti su BGG:
7,49

Voti e commenti per Yokohama

7

;-)

7,7

Un buon piazzamento lavoratori con alcune idee interessanti, forse con qualche pasticcio grafico ed ergonomico. Ripulito di qualcosa avrebbe guadagnato qualche punto in più in godibilità. 

6,8

Gioco solido, ma che non spicca. Ha il pregio di avere una durata contenuta. Grafica orrenda.

8

A me è piaciuto, e molto :) .

Condivido  il fatto che bisogna tenere d'occhio tante cose, e questo almeno per me non rappresenta un difetto, anzi.  Di certo non lo proporrei a giocatori inesperti. La componentistica poteva essere fatta meglio (per i negozi e i mercati piuttosto che le tiles di cartone sarebbe stato più opportuno usare dei componenti in legno o plastica  visto alcuni obiettivi che riguardano il numero e la tipologia delle aree occupate). Però la simbologia mi è sembrata abbastanza chiara (eccetto le icone degli agenti  dove occorre una lente di ingrandimento :) )  ed il gioco mi è sembrato abbastanza profondo, con diverse strategie possibili per ottenere punti ( ordini, chiesa, dogana, carte tecnologia ) Infine il gioco sembra scalabile (dico embra perchè l'ho provato solo in quattro) visto che le aree usate nel gioco dipendono dal numero di giocatori (quindi non si corre il rischio che il gioco in 4 risulti troppo stretto o in 2 troppo largo).  

7

Tanta (troppa?) roba da tenere sott'occhio in un gioco che è interessante ma con una grafica poco chiara per noi occidentali.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare