Reporter

Giochi collegati:
Reporter
Voto recensore:
0,0
Lo scopo del gioco è riuscire a conquistare, girando il mondo coi propri reporter, quattro articoli con i quali riempire il proprio giornale. Il gioco inizia scegliendo una propria testata su quattro disponibili (la stampa, il messaggero, il corriere della sera, il mattino) tutte abbinate ad un colore diverso, lo stesso che il giocatore avrà come piedistallo per le sue sette pedine (reporter).

Di queste ultime, cinque si piazzano subito nelle città sulla mappa, raffigurante tutto il nostro globo e i restanti due si tengono per riserva. Una volta finito il dispiegamento iniziale, il primo giocatore tira il dado e aziona il telex girando una delle due manopole a sua scelta per scorrere il nastro di carta a destra o sinistra. All’interno del telex di plastica c’è un nastro che gira grazie alle manopole e al centro una finestrella dove scorrono i vari eventi che possono accadere nel proprio turno. Secondo il risultato del dado si gira la manopola per spostare altrettanti eventi e ci si ferma al numero uscito, gli eventi sono suddivisi in diverse categorie:

1) Un avvenimento a: qui appare una lista di città, nella mappa, con parentesi l’argomento per poi poter pescare una carta appropriata per fare l’articolo, a questo punto per prima cosa tutti i giocatori non attivi vedono se un proprio reporter già risiede in una di quelle città, se si, pescano una sola carta dal mazzo e possono inserirla come articolo nel proprio giornale solo se coincide con l’argomento fra parentesi di quella capitale, (gli articoli possono essere di varia natura, sport, economia, politica, catastrofi, ecc.), dopo di che il giocatore attivo se possiede uno o più reporter in diverse città segnalate dal telex ne sceglie uno e pesca dal mazzo più di una carta fino a che non trova l’argomento indicato tra parentesi, altrimenti tira di nuovo il dado e con un reporter più vicino possibile cerca di recarsi in un capoluogo indicato dal telex senza fare movimenti diagonali. Nel pescare le carte se ci si imbatte nella carta licenziato il reporter suddetto è rimosso dal gioco e messo nella riserva (questo vale anche per i giocatori non attivi nel pescare una sola carta se si è tanto sfortunati), se si pesca la carta inviato speciale (tipo un jolly) è immediatamente messa nel giornale per costituire un articolo, infine se appare una carta con scritto reporter si può pescare una carta di un argomento a piacere e metterla nel giornale come articolo, sperando di non pescare l’odiosa carta licenziato. Quando è soddisfatta una di queste opzioni si passa il turno, può anche succedere che tirando il dado non si possa raggiungere nessuna città, anche in quel caso si passa il turno.

2) Aggiungere uno o due reporter: il giocatore aggiunge il n. di reporter menzionato dal telex dove vuole (non possono essere messi più di un reporter dello stesso colore nella stessa città).

3) Contrattempo: il telex riporta un capoluogo dove il reporter che ci si trova è eliminato dal gioco o è spostato in un’altra città.

4) Reporter: il giocatore attivo pesca la prima carta dal mazzo e la mette sul giornale, in questo caso le carte licenziato non contano.

Chi riempie per primo i quattro spazi del giornale con altrettanti articoli vince la partita.
Pro:
Carte argomenti molto divertenti con vignette umoristiche.
Gioco veloce e leggero.
Contro:
Le carte licenziato sono un pò troppe, inoltre i segnalini reporter di cartone si piegano facilmente.
Struttura del gioco debole.