Scene It?

Giochi collegati:
Scene It? Movie
Voto recensore:
6,5
Il Gioco
Scene It? è un semplice gioco per famiglie della Mattel che si gioca davanti alla TV e ad un lettore DVD. I giocatori si muovono su un percorso predefinito e vince il primo che arriva al traguardo.
Le regole del gioco sono semplicissime. Si tira un dado che indicherà quale quiz ci attende: una domanda su carta (in tre categorie, in stile "Trivial Pursuit"), una sfida sul DVD (solo per il giocatore di turno o per tutti i giocatori), o una delle precedenti a scelta. In alternativa, il dado può richiedere di pescare una carta Buzz, che può far avanzare o retrocedere un giocatore di alcune caselle o darvi la possibilità di togliere un turno ad un avversario.

Il Gioco
Se si risponde correttamente alle domande, si tira il dado e si muove del risultato ottenuto; il giocatore rimane di turno finché non deve pescare una carta Buzz o non sbaglia a rispondere al quiz.
Nelle fasi finali, si "sbloccano" una serie di quiz "speciali", di difficile soluzione, che permettono di concludere la partita.

Le domande sono generalmente molto difficili, tranne rari casi, e la fortuna la fa veramente da padrona: bisogna prendere il gioco per quel che è, ossia un "giocone" per famiglie fatto per ridere e stare insieme.

Il DVD è molto vario, e prevede 5 differenti selezioni di domande, che garantiscono una longevità accettabile.
Il problema più grosso sta proprio nel fattore alea: si tira un dado per ricevere la domanda, le carte Buzz sono totalmente casuali, il movimento è come quello del gioco dell'oca, le domande possono essere (sempre casualmente) difficilissime o facilissime.
Il gioco però scorre abbastanza bene, anche se c'è il rischio che una serie di domande impossibili frustri un po' l'intero gruppo di gioco.

Considerazioni
Sicuramente non si tratta di un titolo studiato per hard gamers, anche se può essere utile per far giocare persone digiune dai giochi da tavolo o semplicemente per rilassarsi con la famiglia, anche se le domande sono troppo difficili per coinvolgere gli under 14.
Per questo sono uscite molte varianti (Junior, Harry Potter, TV) per adattarsi a un target molto ampio.

In poche parole: discreto come gioco per famiglie o per amanti del cinema, abbastanza originale e con componenti pregevoli; sconsigliato ovviamente a chi cerca un boardgame "vero".
Inoltre, anche se il sistema di regole è molto fortunoso, tanto da risultare quasi puerile agli occhi di qualsiasi gamer, il gioco si distingue per componenti molto funzionali e resistenti, una buona originalità e longevità, e soprattutto una sana dose di risate nel sentire gli altrui (e i propri) strafalcioni, e grande soddisfazione quando si azzecca una domanda difficile.

NB: c'è anche una variante "veloce" in cui si tira un dado "gratis" per muovere prima di ogni domanda; inutile dire che così la componente fortuna sballa oltre i limiti dell'umana comprensione.
Pro:
Il gioco è divertente e molto curato nei dettagli, il DVD è semplice da navigare e offre qualcosa di nuovo rispetto ai boardgames tradizionali.
Componenti ottimi, come ci si aspetta dalla grande distribuzione.
Nel suo genere risulta godibile.
Contro:
Fattore fortuna quasi insostenibile.
Troppe domande troppo difficili per chi non s'intende di cinema.
Puoi votare i giochi da tavolo iscrivendoti al sito e creando la tua classifica personale