Il 2014 della Tana dei Goblin Forlì Cesena

Articoli
La Tana dei Goblin Forlì-Cesena

Il 2014 è stato un anno più che proficuo per la nostra affiliata, vediamo insieme le conquiste della Legio X.

Il 2014 è stato un anno più che proficuo per la nostra affiliata, vediamo insieme le conquiste della Legio X.

La nostra associazione è nata nero su bianco nell'ormai lontano 2009, nel suo quinto anno, la nostra realtà ha avuto molti riconoscimenti e soddisfazioni. Nel 2014 abbiamo partecipato a 13 eventi, per un totale di 20 giornate di aree dimostrative, accumulando più di 100 ore di spiegazioni e dimostrazioni al pubblico.

Anche la nostra squadra di dimostratori ha avuto un incremento vertiginoso raddoppiando il numero dei membri in pochi mesi, inoltre durante l'anno abbiamo lavorato anche per migliorare il nostro equipaggiamento, fornendo ai soci dimostratori nuove divise e accessori.

La collezione associativa, grazie a donazioni di giochi da simpatizzanti, acquisti derivati dagli sforzi in area demo e convenzioni con le case editrici ha superato i 150 titoli, creando una ludoteca variegata e adatta a tutte le occasioni.

Quest'anno, grazie all'aiuto del nostro socio Fabrizio Passatempi, abbiamo presenziato anche nelle fiere dedicate al Wargame, portando tavoli scenici creati per essere giocati e non solo guardati, cosa che è stata molto apprezzata spratutto a Empoli Model Game, dove il nostro approccio con i visitatori si è meritato un encomio dagli organizzatori.

Sempre parlando della sezione 3D dell'associazione, quest'anno sono partiti dei progetti di modellistica in funzione delle aree dimostrative future, la creazione della versione gigante e tridimensionale del gioco Evo (che sarà pronta per la primavera) e di scenari storici per il gioco Anticamente della TBline.

Il nostro gruppo di Warhammer 40k rimane statico per quanto riguarda il numero di giocatori, ma oltre ad essersi arricchito di nuovi eserciti e nuovo materiale scenico associativo (superando abbondantemente le 500 euro di materiale) è sicuramente il gruppo più attivo della provincia.

Anche quest'anno abbiamo potuto ospitare con grande piacere l'autore Mac Gerdts, che ci ha presentato un nuovo prototipo e la versione definitiva di Concordia prima della stampa.

La nostra partecipazione alla settimana del gioco Hasbro è stata molto soddisfacente, in una singola area dimostratova siamo riusciti ad accumulare 192 ore di gioco (il sistema di conteggio per questa iniziativa conteggiava la durata massima di ogni gioco rappresentato in foto) piazzandoci al quinto posto tra le Tane partecipanti.

Quest'anno abbiamo lavorato molto sull'ottimizzazione dei nostri canali social, in pochi mesi la nostra pagina Facebook ha raccolto quasi 1000 consensi, un centinaio di followers per Twitter e una cinquantina per G+. Mentre su Flickr la nostra raccolta di foto associative sfiora in questo momento le 5000.

Infine, la media di giocatori dei nostri appuntamenti del venerdì è tra le 15 e le 30 persone, con un buon ricambio di giocatori e sopratutto generazionale, la nostra età media si è abbassata di molto e questo è un ottimo segno.

Cosa ci aspetta il 2015?

Sicuramente sono praticamente già tutti confermati i nostri appuntamenti storici, il 4 Gennaio l'area dimostrativa "A che gioco giochiamo?" di Mercato Saraceno e durante l'anno i vari appuntamenti a Forlimpopoli: Fiorimpopoli, Comicspopoli (del quale quest'anno gestiremo totalmente l'area ludica) e Giochi in Comune.

Cercheremo anche quest'anno di avere serate dedicate con autori e/o illustratori per quanto possibile dai nostri mezzi e dalla loro disponibilità.

Punteremo sull'incrementare il nostro impatto sul mondo dei Wargames, aumentando i nostri interventi in fiere e la nostra produzione modellistica.

Cercheremo di aumentare la nostra visibilità e la nostra grande legione!

 

Detto questo, noi fratelli pelleverde di Forlì-Cesena auguriamo a tutti i Goblin e non un felice Natale e un grandioso 2015!