Aeon's End: War Eternal: Anteprima Essen 2017

Aeon's End War Eternal: copertina
BGG

Un deck-building / hand-building che si propone come una delle ultime e più profonde evoluzioni del genere, con una nuova scatola che ripropone, esplora ed innova i concetti già proposti nella base.

Anteprime
Giochi
Giochi collegati:
Aeon's End: War Eternal

La seguente anteprima è frutto della sola lettura delle regole ed in nessun modo ha valore di recensione.

Il gioco base ha già una sua bella recensione in Tana, per cui se volete scoprire il gioco più nel dettaglio, consiglio di leggere quella.

War Eternal ne è la diretta espansione/evoluzione: è una scatola a sé stante, quindi non occorre avere anche la precedente per giocare; l'artwork è stato completamente rinnovato, per renderlo più accattivante e moderno; mostri e personaggi sono stati ulteriormente caratterizzati e differenziati.

Si tratta di un cooperativo per 1-4 giocatori, 60 minuti di durata, basato su deck-building, hand-building e poteri variabili. Ci sono però diverse particolarità che fanno spiccare questo titolo tra tutti gli altri simili. 
Aeon's End War Eternal: Kickstarter
Aeon's End War Eternal: Kickstarter

Il gioco

In un tetro futuro, l'umanità è stata sconfitta dai demoni. Poche sparute comunità sopravvivono, costantemente in lotta con questi terribili avversari. I maghi umani si ergono per difenderle, ricorrendo ai loro poteri.

Ogni mago ha poche carte iniziali e può acquistare il resto del suo mazzo da un “mercato” comune, che varia di partita in partita e che comprende tre tipi di carte: artefatti, gemme, incantesimi. Ogni mago ha poi diversi portali in cui caricare le magie che usa: ogni incantesimo non viene infatti lanciato immediatamente (a differenza degli artefatti, che funzionano subito), ma agisce con un round di ritardo. 
Lo scopo è quello di uccidere la nemesi di turno, prima che sia lei ad eliminare tutti i maghi in gioco. A ogni partita si affronta infatti un solo singolo mostro e quello sarà il nostro obiettivo. 

Qualche particolarità del gioco

  • Le nemesi sono tutte molto diverse e questo, unito al mercato variabile, rende ogni partita unica, anche giocando con lo stesso mago. 
  • La campagna Kickstarter ha sbloccato parecchi maghi, tutti molto diversi nello stile di combattimento e nelle caratteristiche. 
  • La collaborazione tra i giocatori è esaltata e incentivata dal sistema di gioco e da alcuni dei maghi presenti. 
  • L'ordine di turno non è fisso: ad ogni round vengono mescolate due carte della nemesi con quattro carte appartenenti ai giocatori. Vengono estratte tutte una per una, ciascuno agisce quando pescato, poi si rimescola e si ricomincia.
  • Il mazzo di pesca non si rimescola mai. Ogni volta che comprate o usate una carta, questa finisce negli scarti e, quando avete esaurito il mazzo di pesca (si prendono 5 carte alla volta), gli scarti vengono semplicemente girati a creare il nuovo mazzo. Quindi siete voi a decidere che carte pescherete in futuro e in che ordine. Ciò aumenta di parecchio la profondità strategica del gioco e ne costituisce la maggiore peculiarità. 

Prime impressioni

Avevo deciso di prendere questa nuova edizione già dalla lettura del precedente gioco. A parte la grande variabilità delle partite, a parte l'ambientazione cupa, a parte il voler provare maghi con stili così differenti, quello che davvero mi pare possa esaltare questo gioco sopra la massa è il concetto di “doppio deck-building”, o per meglio dire l'integrazione del deck-building (costruisci il tuo mazzo comprando carte da un pool comune) con l'hand-building (costruisci la tua singola mano di carte controllando l'ordine degli acquisti, degli scarti e delle giocate). Quindi costruisci il mazzo in partita con nuove carte ma costruisci anche l'ordine in cui le pescherai. Naturalmente ci penserà la nemesi di turno a mettere i bastoni tra le ruote di questo meccanismo, ma  ci sono tutti i presupposti per un gioco molto profondo, in cui le combo e la collaborazione con gli altri sono ai massimi livelli.

Personalmente ho già fatto il Kickstarter, ma ci sono le condizioni per consigliarlo a tutti gli amanti dei deck-building che vogliono passare ad un gradino di profondità di gioco superiore.
 

Commenti

Quando ti arriva il ks me lo regali? :D

per questo titolo ho molta scimmia, sto cercando anche il "base" ma con scarso successo :(

lo voglio, ma ho "missato" sia il primo ks (non ero ancora tornato in scimmia) che il secondo ks (non conoscevo questo gioco)...

pas mal, lo prenderò appena lo trovo retail :|

Se presente in late pledge o in retail è già mio.

La configurazione tattica eccellente, dal punto di vista strategico, consiste nell’essere privi di configurazione tattica.
Quando si è senza forma, neanche gli agenti segreti sono in grado di spiarci, né gli uomini più intelligenti di tramare progetti.

Da felice proprietario del gioco base e da backer del secondo kickstarter non posso fare altro che consigliarlo a tutti, una piacevolissima sorpresa e uno dei migliori deckbuilder mai creati

non c'è late pledge... o io sono cieco :|

non c'è late pledge... o io sono cieco :|

probabilmente l'hanno chiuso, anche perché questa settimana hanno iniziato le spedizioni ai backers. Per cui è probabile che a breve lo vedrai direttamente nei negozi ;)

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare